Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Scelta Induttore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Scelta Induttore

Messaggioda Foto UtenteBeghel » 29 mar 2013, 13:27

Salve,
per un'applicazione switching di elettronica di potenza, mi servirebbe un induttore di induttanza pari a 20-30mH (milli henry!!) in un range di frequenza che va da 10kHz a 50kHz, con una corrente di 15A RMS.

Cercando sui vai shop online, non ho trovato niente.
Avete consigli da darmi??? Dove comprare??? Oppure qualcuno che lo produce su ordine??
Ultima modifica di Foto UtenteGuerra il 29 mar 2013, 14:57, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: ridimensionamento caratteri titolo
Avatar utente
Foto UtenteBeghel
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 29 mar 2013, 11:27

0
voti

[2] Re: SCELTA INDUTTORE

Messaggioda Foto Utentecille87 » 29 mar 2013, 13:52

Ciao, da un occhio a we, qualcosa che si avvicina alle tue esigenze forse esiste!
Ad esempio potresti mettere in serie due induttori tipo:
http://katalog.we-online.de/pbs/datashe ... 581000.pdf

ciao
Avatar utente
Foto Utentecille87
18 3
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 3 ago 2012, 17:35

0
voti

[3] Re: SCELTA INDUTTORE

Messaggioda Foto UtenteBeghel » 29 mar 2013, 13:57

scusami, il datasheet che mi hai postato mi risulta illeggibile.
dammi il link del prodoto e non del datasheet.
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteBeghel
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 29 mar 2013, 11:27

0
voti

[4] Re: SCELTA INDUTTORE

Messaggioda Foto Utentecille87 » 29 mar 2013, 14:34

Avatar utente
Foto Utentecille87
18 3
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 3 ago 2012, 17:35

0
voti

[5] Re: SCELTA INDUTTORE

Messaggioda Foto UtenteBeghel » 29 mar 2013, 14:51

sono da 10 micro Henry, ne dovrei mettere 20000 in serie per avere 20 milli Henry!!... lol
Avatar utente
Foto UtenteBeghel
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 29 mar 2013, 11:27

0
voti

[6] Re: Scelta Induttore

Messaggioda Foto Utentecille87 » 29 mar 2013, 15:01

Ahaha si hai ragione ho preso un abbaglio io nel cercare online!
Avatar utente
Foto Utentecille87
18 3
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 3 ago 2012, 17:35

0
voti

[7] Re: Scelta Induttore

Messaggioda Foto Utentesnaffo » 29 mar 2013, 16:05

E' un induttanza abbastanza grande, mettiti a cercare su internet meglio induttori da 1 mHenry che pare sia la cosa più pratica, ne trovi anche su ebay.

Altrimenti te lo progetti e costruisci direttamente tu.

Questo comunque potrebbe soddisfare le tue esigenze--->
https://www.distrelec.it/induttore-1-mh ... daechj013u
Avatar utente
Foto Utentesnaffo
185 1 5
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 17 mar 2013, 19:16

0
voti

[8] Re: Scelta Induttore

Messaggioda Foto UtenteBeghel » 29 mar 2013, 17:00

Si infatti, ho già pensato ad induttanze più piccole da mettere in serie, ma, tipo quella che hai postato tu, ha un comportamento di 1mH da DC to 400 Hz. Alle frequenze di mio interesse l'induttanza si riduce ad un niente (già provato).

L'unico rimedio è mettermi a studiare e capire come realizzarlo???
Avatar utente
Foto UtenteBeghel
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 29 mar 2013, 11:27

3
voti

[9] Re: Scelta Induttore

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 29 mar 2013, 18:04

C'e` qualcosa di strano: 20mH a 10kHz fa una reattanza di 1.2kohm circa e con 15A (se e` a 10kHz e non una componente continua) viene una tensione di 18kV. Direi che ci sia qualcosa di strano. Se si considerano 15A a 30mH viene che serve un traferro di 200cm^3, se si fa il nucleo di ferrite.
Forse i dati non sono tanto sensati.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18469
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[10] Re: Scelta Induttore

Messaggioda Foto UtenteBeghel » 29 mar 2013, 18:31

La corrente dell'induttore è: una fondamentale a 50Hz di 15A + una componente variabile a 30-50 kHz di 0.2-0.4A data dalla carica e dalla scarica dell'induttore.
Avatar utente
Foto UtenteBeghel
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 29 mar 2013, 11:27

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 22 ospiti