Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Problema controllo potenza lineare

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[1] Problema controllo potenza lineare

Messaggioda Foto UtenteEneru » 17 apr 2013, 17:49

Abbiamo iniziato da poco il controllo della potenza e ho un problema che non riesco a fare:

Un transistor controlla la potenza lineare di un carico 3 Ω e 3 V, con alimentazione 12 V. Calcolare il rendimento.

Vorrei capire bene i procedimenti per risolvere l'esercizio e vorrei anche sapere se è giusto questo schema.

Grazie.
Avatar utente
Foto UtenteEneru
51 1 6
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 3 lug 2012, 9:40
Località: Bergamo

0
voti

[2] Re: Problema controllo potenza lineare

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 17 apr 2013, 23:07

Puoi vedere qui
(ma 1A mi sembra troppo per un transistor,
che dovrebbe dissipare 9W).
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16141
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Problema controllo potenza lineare

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 18 apr 2013, 16:58

secondo me potresti seguire questo ragionamento,

se il carico ha 3ohm a 3V circolerà su di esso 1A,
il carico dissiperà 3W.

sul transistor avrò sempre 1A,
con una tensione che sarà 12-3 =9V,
e quindi mi dissiperà 9W, (come evidenziato da Foto Utenteg.schgor, (trascuriamo la corrente di base),

ed infatti 1A fornito a 12W sarà di 12W,

se non sbaglio il rendimento è il rapporto della potenza utilizzata dal carico e la potenza totale, perciò 3/12=0,25.

anche lo schema mi pare corretto, pur non garantendo un punto di lavoro stabile di 3V sul carico, a fronte di vari fattori il più importante la deriva termica del transistor che dissipa 9W.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.156 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2431
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[4] Re: Problema controllo potenza lineare

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 18 apr 2013, 17:05

Il link prospetta però anche un'altra soluzione
che rende trascurabile la dissipazione: il ricorso
alla tecnica PWM.
Sei interessato a questa o intendi un controllo
tradizionale?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16141
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[5] Re: Problema controllo potenza lineare

Messaggioda Foto UtenteEneru » 19 apr 2013, 16:33

Grazie mille a tutti e 2 per le risposte. I dati sono inventati dal mio professore per farci fare calcoli semplici.
Avatar utente
Foto UtenteEneru
51 1 6
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 3 lug 2012, 9:40
Località: Bergamo


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 35 ospiti