Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Configurazione PLL PIERIN PIC18

Raccolta di codici sorgenti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Configurazione PLL PIERIN PIC18

Messaggioda Foto Utentemichper1 » 12 giu 2013, 22:11

Buonasera a tutti!
Sono, grazie a quel grande Uomo dal nickname Foto UtenteTardoFreak, un felice e fortunato possessore di una scheda PIERIN PIC18. Premetto che è la prima volta che lavoro con i PIC.
Leggendo il datasheet e confrontando le informazioni in esso contenute con il template creato ad hoc per la suddetta scheda mi sono imbattuto in una (sicuramente apparente) contraddizione.
La frequenza del quarzo è 12 MHz e la frequenza che deve arrivare al PLL è 4 MHz. Quindi la prima deve essere divisa per 3. Sul datasheet (pag. 41, tabella 3-5) la divisione per tre, per mezzo dei bit PLLDIV[2:0] viene codificata come 101, mentre nel file di configurazione compare l'assegnazione PLLDIV = 3.
Come avvengono queste assegnazioni? In teoria per configurare il registro non avrei dovuto assegnare a PLLDIV 5 (101)?

Grazie a tutti!
O_/

Datasheet
Avatar utente
Foto Utentemichper1
190 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 19 mar 2013, 22:12
Località: Türin

2
voti

[2] Re: Configurazione PLL PIERIN PIC18

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 12 giu 2013, 22:21

Se hai MPLAB e vai nella sezione HELP trovi, selezionando "topics->Language tools" un documento che tratta solo della configurazione dei micro che si chiama "PIC18 config settings". Illustra tutti i parametri possibili per le configurazioni delle opzioni di tutti i micro.
Le direttive
Codice: Seleziona tutto
#pragma config
sono una semplificazione che permettono allo sviluppatore di evitare di pensare ai bit dei registri di configurazione impostando in modo, diciamo, discorsivo le varie opzioni.
Quindi non vi è corrispondenza fra l' opzione selezionata dalla direttiva #pragma e l' effettiva configurazione dei bit. L' opzione PLLDIV = 2 potrebbe significare una qualsiasi e strana configurazione dei bit ma è un lavoro che fa, appunto, la direttiva #pragma per gli affari suoi.
La cosa singolare è che questa facilitazione non esiste, ad esempio, per la famiglia PIC24!

Ma con PIERIN si lavora con i PIC18, abbiamo la vita semplificata e ... ce ne facciamo una ragione. :mrgreen:
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

2
voti

[3] Re: Configurazione PLL PIERIN PIC18

Messaggioda Foto Utenterusty » 12 giu 2013, 22:36

L'assegnazione del tipo PLLDIV = X non è una assegnazione del tipo binario (per intenderci) ma una assegnazione di option (option config).
Quando si tratta del file di config praticamente non stai assegnando dei valori a dei tipi, ma delle opzioni a dei parametri. Infatti le opzioni accettate da PLLDIV sono 8: {1,2,3,4,5,6,10,12}, l'opzione qui è proprio il divisore del clock del quarzo, quella lista di valori sono piu' delle etichette che dei valori assegnati.
Tutto questo per "facilitare" l'utente, con assegnazioni mnemoniche per le option config O_/
Avatar utente
Foto Utenterusty
4.077 2 9 11
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 25 gen 2009, 13:10

0
voti

[4] Re: Configurazione PLL PIERIN PIC18

Messaggioda Foto Utentemichper1 » 12 giu 2013, 22:51

Grazie a entrambi!
Avendo MPLAB X sto cercando nell'help il documento, per ora senza risultato... Devo prenderci un po' la mano!

Edit: Trovato ora! Perfetto mi stavo già complicando la vita... :D Grazie mille ancora a tutti!
Avatar utente
Foto Utentemichper1
190 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 19 mar 2013, 22:12
Località: Türin


Torna a Firmware e programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite