Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Vintage... che passione!

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[221] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentemir » 12 ago 2018, 12:14

steve95 ha scritto:Nulla di eccezionale .

E invece .. eccezziunale veramente .. .. :ok:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

3
voti

[222] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentefpalone » 12 ago 2018, 18:12

un po' di modernariato...
...un armadio del sistema di protezione comando e controllo, di tipo elettromeccanico, di un ATR, ancora perfettamente funzionate :mrgreen:

elettromeccanico.jpg
Avatar utente
Foto Utentefpalone
10,6k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[223] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentemir » 13 ago 2018, 10:53

fpalone ha scritto: ancora perfettamente funzionate :mrgreen:

E può funzionare ancora per decenni .. si cambia lo scrac e vai ... :mrgreen:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

2
voti

[224] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentemir » 30 ago 2018, 9:41

Ero indeciso se postare nella sezione Ambrathereyou, ma l'aspetto vintage ha vinto del sezionatore ha avuto la meglio sull'installazione .. criminosa..se si considera che era ancora in funzione/utilizzato .. :shock:
Era installato proprio come in foto:

Sezionatore fus.1.jpg
Sezionatore fus.1.jpg (50.51 KiB) Osservato 431 volte


ovviamente disinstallato e ripristinate le condizioni di sicurezza e manovra.
Non ho saputo resistere,davanti a un dispositivo di manovra che ha fatto la sua storia e il suo dovere egregiamente, la curiosità ha avuto la meglio,cosi dopo un'accurata pulizia è partita la dissezione .. :D .. del sezionatore..
Pulizia ..
Sezionatore fus.1a.jpg

dissezione..
Sezionatore fus.1a.jpg

particolare contatti fissi..
Sezionatore fus.3.jpg
Sezionatore fus.3.jpg (25.41 KiB) Osservato 431 volte

particolare contatti mobili..
Sezionatore fus.4.jpg
Sezionatore fus.4.jpg (21.34 KiB) Osservato 431 volte

.. bisogna riconoscere che ha ceramica e rame non lesinavano all'epoca .. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[225] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utenteloker » 30 ago 2018, 10:42

il giallo-verde continua a spuntare... sara' di moda.
Io ne ho uno in campagna che ancora funziona perfettamente che separa l'impianto del primo piano da quello a piano terra. Qualche mese fa ho dovuto sostituire i "fusibili" (non so esattamente come si chiamano) saltati a causa di un fulmine entrato da un vecchio filo telefonico esterno che ha fatto quache danno anche all'impianto elettrico (prese fuse e lampade clf fulminate) oltre che a danneggiare anche l'amplificatore dell'antenna.

PS: andrebbe sostituito o posso lasciarlo in funzione?
Avatar utente
Foto Utenteloker
160 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 11 dic 2011, 22:37

0
voti

[226] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentemir » 3 set 2018, 16:00

loker ha scritto:il giallo-verde continua a spuntare... sara' di moda.

Una premozione in tempi lontani e meno sospetti .. :mrgreen:
loker ha scritto:Io ne ho uno in campagna che ancora funziona perfettamente..andrebbe sostituito o posso lasciarlo in funzione?

Direi che andrebbe valutata attentamente la condizione circuitale in cui è installato, anche se sarei dell'avviso che sostituirlo con una "adeguata" protezione magnetotermica non guasterebbe anzi la riterrei migliorativa .. se non altro si elimina la condizione di avere dei fusibili da sostituire all'occorrenza.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[227] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utenteloker » 3 set 2018, 16:43

Grazie per l'intervento Mir. Il salvavita c'e', l'ho messo a valle del contatore, quell'interruttore serve per separare il primo piano dal piano terra.
Secondo voi serve un secondo salvavita al primo piano o ne basta uno per tutto l'impianto? (casa di circa 120mq)
Abbiamo questa casa da circa 20 anni e non era mai capitato che i fusibili saltassero anche se l'nverno passato un fulmine (penso ) ha bruciato amplificatore e alimentatore dell'antenna.
Avatar utente
Foto Utenteloker
160 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 356
Iscritto il: 11 dic 2011, 22:37

1
voti

[228] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentemir » 3 set 2018, 22:01

Premesso che per avere una risposta-valutazione corretta occorre che un tecnico faccia un sopralluogo e valuti la situazione, a spanne mi vien da dire che la condizione corretta sia quella di avere un quadro locale con le dovute protezioni magnetotermiche differenziali opportunamente cordinate con l'impianto di terra, e che consentano una corretta sezionabilità delle linee prese-luce per le relative parti di impianto .
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

2
voti

[229] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentesetteali » 25 nov 2018, 13:39

Uno dei primi diodi o forse anche il primo diodo a stato solido e per di più è naturale, ve lo ricordate????
Allegati
IMG_20181125_122031.jpg
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.296 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[230] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentemir » 25 nov 2018, 13:56

setteali ha scritto:..ve lo ricordate?

Dai libri di radiotecnica .. :D .. il "diodo a galena" .. puoi autocostruirti una radio a galena .. :D
Comunque una chicca .. :ok:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19807
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 27 ospiti