Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Vintage... che passione!

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto UtenteMike, Foto Utentesebago

0
voti

[351] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentemir » 11 nov 2020, 12:54

Intanto buon lavoro, io inizierò tra tre ore. Complimenti per la strumentazione vintage ed ancora operativa, mi incuriosisce ..
stefanopc ha scritto:..tester Philips con una bella scala ampia riconvertito in misuratore di isolamento 200v ..
a questo punto, devi dirci di più su la modifica .. :D
PS.
stefanopc ha scritto:Ecco la mia posizione di lavoro di stamattina...nella natura autunnale tra le colline.
posizione inviabile, in queste belle giornate. :ok:
stefanopc ha scritto:Manca giusto la ferrovia a vapore e un bel sacchetto di caldarroste.

Passi per la ferrovia a vapore, ma no le caldarroste, perché senza un bicchier di vino rosso non son buone, e sul lavoro meglio non bere .. :D
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20896
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[352] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 11 nov 2020, 17:21

Per una valutazione rapida e qualitativa gli strumenti ad ago non li batte nessuno.
Questo era stato scartato perché l'equipaggio mobile era bloccato causa molla e fulcro a torsione staccato dalla saldatura.
Ottimo strumento molto poco sensibile alla posizione orizzontale e verticale con scala ampia che si vede anche a distanza e permette di vedere la velocità con cui varia la corrente di carica dei conduttori in prova.
Ne ho uno nuovo digitale ma con questo lavoro meglio.
Poi modificato ora misura tensione in continua fino 200v e isolamento con tensione di prova 120v o 240v.
Alimentazione una batteria li-ion 4v.
20201111_132321_resized(1).jpg

Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.675 1 2 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[353] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentesetteali » 11 nov 2020, 20:40

eh no Foto Utentestefanopc :( io mi aspettavo uno schema da poter poi utilizzare ...forse.
Così è come la foto precedente :mrgreen:
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

2
voti

[354] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 11 nov 2020, 23:42

Prima di tutto devi avere uno strumento e decidere se la scala in Ohm che vedi va bene o la scala la stampi e la fai a tuo piacimento.
Io ho scelto di mantenere quella esistente ovviamente il valore è in Mega Ohm.
Poi come sempre va misurata la corrente di fondo scala dello strumento (Ifs nel mio 25uA) .
Poi bisogna vedere la indicazione di centro scala che nel mio caso è 18 e corrisponderà a 18Mohm.
Il conto è presto fatto :
La resistenza da mettere in serie allo strumento (Rs) è uguale alla indicazione di centro scala (in Mohm) .
La tensione del generatore perché lo strumento funzioni correttamente sarà uguale :
Vgen = Rs x Ifs
Nel mio caso Vgen =18M x 25u = 450V
Come fare un elevatore di tensione 4v - > 450v con assorbimento 25uA regolabile +/- 10% con un potenziometro di calibrazione?
Ce ne sono migliaia di già fatti.
Io ne ho utilizzato uno auto costruito con un trasformatore di una fotocopiatrice + mosfet e pilotato da un 4093 o meglio da un 555...
In uscita diodo veloce 1kv condensatore poliestere 2.2uF 1Kv.
Poi siccome la scala 450v era alta ho anche una scala dimezzata a 225v con Rs = 9 Mohm e i valori letti vanno divisi per due.
C'è una rotella originale per passare dalla modalità alta alla bassa.
Lo schema che risale a qualche anno fa è a matita su carta e andrebbe copiato su Fcd.
Ciao
Ultima modifica di Foto Utentestefanopc il 12 nov 2020, 0:08, modificato 1 volta in totale.
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.675 1 2 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[355] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentesetteali » 11 nov 2020, 23:54

Grazie :ok: sembra di facile realizzazione ma con attenta precisione, ti ringrazio, non lo farò ma copierò le indicazioni per tenerle a portata di bisogno. O_/
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

2
voti

[356] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 12 nov 2020, 9:36

Ecco due schemi uno per uno per uno strumento da pannello poco sensibile con transistor che amplifica la corrente misurata.
In questo caso la scala dello strumento va fatta sperimentalmente a causa della presenza del transistor e della sua quasi linearità.
Nel secondo schema a matita il philips con doppia scala e misura tensione Vcc fino 300V.
In questo caso la scala è rispettata e i calcoli sono nel post precedente.
Poi ho aggiunto anche il test batteria.
Ciao

[attachment=0]20201112_080631_resized.jpg[/attachment]

[attachment=1]20201112_080800_resized.jpg[/attachment]
Allegati
20201112_080631_resized.jpg
20201112_080800_resized.jpg
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.675 1 2 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[357] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentemir » 13 nov 2020, 14:07

stefanopc ha scritto:Prima di tutto devi ...
stefanopc ha scritto:Ecco due schemi uno ..

=D> .. :ok:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20896
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

3
voti

[358] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentepoggioventoso » 13 nov 2020, 19:57

Indicatore di temperatura con registrazione su nastro in carta. Brion Leroux, modello ignoto ma leggo in rete " produttore francese di strumenti per l'aviazione" :D
DSC_1723.JPG
DSC_1723.JPG (32.68 KiB) Osservato 238 volte


DSC_1730.JPG
DSC_1730.JPG (43.42 KiB) Osservato 238 volte
Avatar utente
Foto Utentepoggioventoso
480 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 133
Iscritto il: 18 ago 2014, 18:27

7
voti

[359] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 14 nov 2020, 0:23

Telefono vintage diy.
20201113_230004_resized.jpg

20201113_230103_resized(1).jpg

Componenti d'epoca assemblati con materiali d'epoca.
Disco combinatore e stemma Bell Telephone 1954.
Microtelefono con farfalla e cavo in cotone anni 60.
Tutti i cablaggi con cavo isolato in cotone cerato.
Gancio , suoneria, antilocale e condensatore anni 60/70.
Scatola anni 90.
Funzionante su linea voip anche in selezione decadica.
Realizzati tre esemplari identici.
Ciao
Ultima modifica di Foto Utentestefanopc il 14 nov 2020, 0:32, modificato 2 volte in totale.
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.675 1 2 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[360] Re: Vintage... che passione!

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 14 nov 2020, 0:24

Bellissimo!
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,9k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6491
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 67 ospiti