Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Differenza tra alimentatori

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone

0
voti

[1] Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto Utentealigey » 21 set 2013, 19:37

Salve forum,
vorrei avere qualche opinione sulla differenza tra 2 alimentatori.
Il primo è un 230V primario e 12V 500 mA secondario... ha all'interno un trasofrmatore con il quale riesco ad accendere una lampadina di una luce da scrivania.
Il secondo invece è un alimentatore switch che al secondario eroga 12V 700mA ma con il quale la luce non si accende.

Vorrei capire come mai... chiaramente i dati citati sono quelli riportati sugli alimentatori.

Grazie a coloro che mi risponderanno.

Saluti
Avatar utente
Foto Utentealigey
10 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 21 set 2013, 18:08

0
voti

[2] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 21 set 2013, 19:57

aligey ha scritto:Il primo è un 230V primario e 12 V 500 mA secondario... ha all'interno un trasofrmatore con il quale riesco ad accendere una lampadina di una luce da scrivania.

Quanto scrivi non e' molto chiaro; si tratta di un trasformatore (che eroga tensione alternata) o di un alimentatore ( che eroga tensione continua)?
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[3] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 21 set 2013, 20:08

Posta foto dei due "alimantatori" in cui si vedano le scritte.
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[4] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto Utentealigey » 21 set 2013, 20:29

Sono 2 alimentatori.
Ma mentre nel primo c'è un trasformatore che riduce la tensione da 220 a 12V in continua, l'altro è switch.
Avatar utente
Foto Utentealigey
10 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 21 set 2013, 18:08

0
voti

[5] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 21 set 2013, 20:32

Per darti una risposta precisa, occorre vederli (fotografia).
Se vuoi che tiri ad indovinare e le misure riportate sono giuste, il secondo (switching) non funziona. :mrgreen:
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[6] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto Utentealigey » 21 set 2013, 20:57

Ok.
Allora... il primo lo vedi qui:
http://www.ebay.co.uk/itm/Yuyao-AC-DC-A ... 775wt_1018

Il secondo è tipo questo:
http://www.ebay.it/itm/AC-Converter-Ada ... 204wt_1141

I valori che ho riportato sono esatti!
Avatar utente
Foto Utentealigey
10 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 21 set 2013, 18:08

0
voti

[7] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 21 set 2013, 21:50

Sì, tranne che sembrano entrambi da 500mA ;-)

Comunque anche i connettori hanno entrambi il positivo interno.
Uno dei due potrebbe essere in avaria.
Hai un tester? Se sì, potresti testare l'uscita 12V di entrambi gli alimentatori?

E puoi dirci anche di che tipo è e che potenza ha la lampadina? Può darsi che assorba un po' di più di 500mA. Può essere che l'alimentatore analogico sforzi ma resista mentre lo switching potrebbe andare in protezione per sovraccarico.
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[8] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto Utentemir » 21 set 2013, 22:16

le differenze le hai già indicate te:
il primo è un alimentatore di tipo lineare ovvero trasformatore-ponte-condensatore di livellamento-stabilizzatore (quest'ultimo non sempre è presente),
il secondo è un alimentatore di tipo switching o a commutazione;quimaggiori dettagli.
aligey ha scritto:Il primo è un 230V primario e 12 V 500 mA ....
Il secondo ...alimentatore switch ....eroga 12 V 700mA ...

ok, quindi il secondo ha una potenza maggiore al secondario o in uscita;
aligey ha scritto:Il primo ...riesco ad accendere una lampadina di una luce da scrivania.
Il secondo invece ....la luce non si accende.
Vorrei capire come mai... .

-a- si è bruciata la lampadina,
-b- il secondo alimentatore è guasto,
-c- il secondo alimentatore non supporta lo spunto della lampadina all'accensione e v ain protezione,
-d- ilsecondo alimentatore è un caricabatterie e non un alimentatore....
-e- i dati forniti sono errati
-f- le lampadine utilizzate sono differenti per entrambi gli alimentatori ....

a,b,c,d,e,f, sono tutte supposizioni non conoscendo il tipo di lampadina e l'esatto alimentatore lineare e switching.
NB il link del secondo alimentaotre si riferisce ad un caribatterie con intensità di corrent ein uscita di 500 mA e non 700 mA.
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20658
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[9] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 22 set 2013, 8:44

mir ha scritto:il primo è un alimentatore di tipo lineare ovvero trasformatore-ponte-condensatore di livellamento-stabilizzatore (quest'ultimo non sempre è presente),

Ma dove sta' scritto che quello e' un lineare? Mi sono perso qualcosa?
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[10] Re: Differenza tra alimentatori

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 22 set 2013, 9:09

Beh, ci siamo fidati di cosa ha scritto Foto Utentealigey all'inizio.
Sarebbe da verificare lo spessore (in foto non si valuta bene) ed il peso ;-)
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti