Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Spiegazione schema elettrico

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utentecalida82 » 12 ott 2013, 0:19

salve, ho trovato in rete questo schema, ma non riesco a comprendere il suo funzionamento, qualcuno puo spiegarmelo?
posto lo schema come immagine perche non ho avuto il tempo di riscriverlo il fidocadj
il 555 di sinistra stabilisce quale led far accendere, il secondo il base alla frequenza decide quanti flash, ma non riesco a capire in che modo il primo decice quale led accendere, o meglio le strade che fanno i segnali per far scattare i 2 transistor.
poi un'altra cosa non mi è chiara, i due tranistor sono differenti, uno è P e l'altro è N, ma forniscono entrambi la massa hai led... come mai?

qui c'è il video di come funziona
9472-PoliceLights.gif
Inserito video e immagine in linea con il testo. Argomento spostato in Elettronica generale.
9472-PoliceLights.gif (6.89 KiB) Osservato 4191 volte
Avatar utente
Foto Utentecalida82
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 11 set 2013, 14:52

1
voti

[2] Re: spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utentemrc » 12 ott 2013, 10:07

Ciao Foto Utentecalida82.

calida82 ha scritto:il 555 di sinistra stabilisce quale led far accendere, ma non riesco a capire in che modo il primo decice quale led accendere...

Il primo 555 "decide" quale led accendere grazie alla presenza dei due diodi 1N4148.

Quando l' uscita del 555 è a livello alto il primo diodo ( verticale ) è "aperto" invece il secondo ( orrizontale ) è in conduzione.
In questa situazione il primo transistor è libero di funzionare a seconda del livello della tensione sulla base, invece il secondo transistor è interdetto avendo un livello di tensione alto sulla sua base.

Il funzionamento si inverte quando sull' uscita del primo 555 è presente un livello di tensione zero.

calida82 ha scritto:poi un'altra cosa non mi è chiara, i due tranistor sono differenti, uno è P e l'altro è N, ma forniscono entrambi la massa hai led... come mai?

perché in questo modo il primo transistor è in conduzione quando sulla sua base è presente un livello alto.
Invece il secondo transistor è in conduzione quando sulla sua base è presente un livello di tensione basso "0".


N.B.
calida82 ha scritto:posto lo schema come immagine perche non ho avuto il tempo di riscriverlo il fidocadj...

Se lo schema lo avessi eseguito usando FIDOCADJ le spiegazioni risulterebbero più chiare.
Inoltre ti invito a considerare che anche le altre persone non potrebbero avere tempo per risponderti.
Se faciliti il compito alle persone che ti vogliono aiutare, aiuti a fare in modo che queste risolvano i tuoi dubbi.
Aiuta chi ti può aiutare. ;-)
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,2k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3944
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

0
voti

[3] Re: spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utentecalida82 » 12 ott 2013, 14:51

Ciao mrc, grazie per la tua spiegazione ma avrei ancora alcuni dubbi...
Il posizionamento dei diodi e il transistor pnp sono chiari, quello che ancora non capisco è perche i piedini 3 dei due 555 sono collegati insieme.
Ti faccio un esempio sparando a caso dei valori.
Mettiamo che il piedino 3 del primo 555 sia per 3 secondi alto e per 3 secondi basso, quando il piedino 3 del secondo 555 emette l'onda quadra per farli lampeggiare si trovera pero che un transistor lascia gia passare la corrente(quello comandato dal primo 555) quindi come fanno a lampeggiare? Poi essendo i piedini 3 dei due 555 collegati insieme le 2 onde quandre generate dai due 555 non si mischiano?
Avatar utente
Foto Utentecalida82
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 11 set 2013, 14:52

0
voti

[4] Re: spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 12 ott 2013, 20:20

:shock: Dove li vedi collegati insieme i piedini di cui parli :?: Forse se avessi rifatto lo schema con fidocadj ti saresti reso conto che hai visto male...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11118
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[5] Re: spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 12 ott 2013, 20:35

:-) I due terminali "3" di quei 555, come generalmente due nodi di una rete, sono "collegati insieme" quando sono tra loro cortocircuitati oppure collegati al medesimo riferimento equipotenziale (e alla fine non cambia nulla); se guardi bene lo schema vedi che invece "come minimo" tra i due c'è di mezzo un resistore da 470 Ω + un diodo; ergo non c'è equipotenzialità e quindi non sono affatto "collegati insieme". O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11118
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[6] Re: spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 12 ott 2013, 21:13

Perché non provi a simularlo?
Io ho provato e funziona bene.
Così puoi osservare il funzionamento in ogni punto.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16470
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[7] Re: Spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utentemrc » 13 ott 2013, 10:17

Oltre a quello che ti è stato, giustamente, chiarito e consigliato; penso ti possa essere utile la lettura della seguente pagina:

http://it.wikipedia.org/wiki/Diodo
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,2k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3944
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

2
voti

[8] Re: Spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utentecalida82 » 16 ott 2013, 8:42

come cosnigliatomi ho riscritto lo schema in fidocadj ho usato l'ultima versione di quello schema non la prima che avevo postato. ed è questa.
ho usato i tansistor a1015 e c1815 per comandare i due mosfet irfz44n.

ho montato tuti i componenti fino all'uscita dei due transistor in questo modo ma non mi funziona. funziona solo la parte del transistor c1815.
per provare o collegato un led a ciascun uscita del transistor e gli altri capi del led a massa.
il led comandato dal c1815 funziona, lampeggia regolarmente, mentre quello comandato dal a1015 lampeggia ma rimane sempre acceso fioco... emette sempre una luce fioca e dei lampi ma non si spegne completamente come l'altro.

lo schema che ho montato è questo:


ho provato anche ad inserire una resistenza come era nel nel primo schema ossia cosi:


ma non c'è niente da fare, il led comadato dal a1015 continua emettere dei lampi (piu deboli dell'altro) e quando dovrebbe essere spento rimane acceso debole...

qualcuno sa dirmi dove sbalgio?
Avatar utente
Foto Utentecalida82
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 11 set 2013, 14:52

0
voti

[9] Re: Spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utentemrc » 16 ott 2013, 9:57

calida82 ha scritto:... ho usato l'ultima versione di quello schema non la prima che avevo postato.....qualcuno sa dirmi dove sbalgio?

Dovresti postare lo schema elettrico del circuito che hai usato, con la numerazione dei vari componenti.
Avendo sotto mano lo schema elettrico è un po' più semplice verificare eventuali errori commessi nella stesura del PCB.

Inoltre ti consiglio di scrivere sul layout del PCB il riferimento dei vari componenti allo schema elettrico, altrimenti diventa complicato decifrare il tutto.
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,2k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3944
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

1
voti

[10] Re: Spiegazione schema elettrico

Messaggioda Foto Utentecalida82 » 16 ott 2013, 13:56

ciao, rieccomi, scusa ma stamattina nella fretta ho sbagliato ad inserire lo schema, il primo che ho inserito doveva essere questo:


preso da questo video.
http://www.youtube.com/watch?v=
Avatar utente
Foto Utentecalida82
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 11 set 2013, 14:52

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 32 ospiti