Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sotituzione micro rotto

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto UtenteAtomo » 12 nov 2013, 13:55

Salve a tutti,
premesso che mi occupo di software, e da poco mi sto appassionando all'elettronica...

ho avuto un problema (morto) con il micro che pilotava il circuito seguente...
mi sto cimentando a sostituire il micro e quindi a rifare il software, visto che conosco i segnali che generava.

Volevo sapere se i segnali sul trasformatore T1 devono avere un sincronismo tra loro...sono arrivato a questo perché se stacco per esempio il segnale sul pin C di T1 ho un segnale di uscita su TP6, mentre se lo rimango collegato (come deve essere) non ho segnale, e il Mosfet Q2(IRF4905) su surriscalda notevolmente...

immagine da server esterna non ammessa
Ultima modifica di Foto UtentePietroBaima il 12 nov 2013, 16:42, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Inserire immagini non tramite server esterni ma direttamente nel post usando "Invia allegato".
Avatar utente
Foto UtenteAtomo
23 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 4 giu 2012, 15:48

0
voti

[2] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto Utentegotthard » 12 nov 2013, 14:00

Ciao Foto UtenteAtomo!!

Allega l' immagine come allegato, in linea con il testo; i caricamenti tramite server esterni non sono ammessi!
...\frac{\mathrm{d} p}{\mathrm{d} t}=JCM... :!:
Avatar utente
Foto Utentegotthard
4.606 2 5 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1358
Iscritto il: 5 lug 2013, 14:01

0
voti

[3] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto UtenteAtomo » 12 nov 2013, 15:11

mi scuso....

schema_forum.jpg
schema_forum.jpg (277.26 KiB) Osservato 3156 volte
Avatar utente
Foto UtenteAtomo
23 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 4 giu 2012, 15:48

5
voti

[4] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto Utentecarloc » 12 nov 2013, 16:26

Le due onde quadre ad un 1MHz devono essere in controfase visto che i due canali del driver 4427 sono entrambi non invertenti ;-)

P.S. lo schema che hai postato ha un errore (anzi due :-) ) Q4 deve essere NPN (e con E e C scambiati) mentre Q16 è lui il PNP anch'esso con E e C scambiati :ok:
Se ti serve il valore di beta: hai sbagliato il progetto!
Avatar utente
Foto Utentecarloc
33,2k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: 7 set 2010, 19:23

0
voti

[5] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto UtenteAtomo » 12 nov 2013, 17:11

Grandeeee... piccolo problemino come si generano due onde quadre in controfase?? :oops:

Per quanto riguarda l'errore allo schema, su Q16 che è un transistor in SMD c'è la sigla 1Ft 05 (non dovrebbe essere un NPN tipo BC547???) mentre sul Q4 c'è la sigla BM P07 (PNP ???)
Avatar utente
Foto UtenteAtomo
23 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 4 giu 2012, 15:48

2
voti

[6] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto Utentecarloc » 12 nov 2013, 17:22

Boh :( con le sigle SMD è sempre un pasticcio :? comunque come lo hai disegnato non mi pare proprio che il PMOS del PWM che alimenta il trasformatore sia pilotato correttamente....

Edit: (visto ora la domanda)
Beh per il controfase a quella frequenza ci vuole un bel micro performante oppure uno che abbia a bordo dell'hardware dedicato...

se il micro è "veloce" semplicemente in interrupt cambi i bit della porta, NB lo dovresti fare in una sola scrittura al registro, devono cambiare insieme.
O meglio dovrebbero non essere sovrapposti cioè potresti inserire un "tempo morto" ma con 1us di periodo non devi andare oltre le decine di ns anche se dipende un po' dalla catena di comando dei due MOS.
Quindi se proprio hai un clock di sistema di che so una quarantina di MHz o più potresti prima resettare le due uscite e poi subito dopo attivarne una (alternativamente).

Insomma dipende molto dal micro che hai
Se ti serve il valore di beta: hai sbagliato il progetto!
Avatar utente
Foto Utentecarloc
33,2k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: 7 set 2010, 19:23

0
voti

[7] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto UtenteAtomo » 12 nov 2013, 17:30

ok questo verificherò meglio e ti faccio sapere...
per le due onde quadre in controfase?
Avatar utente
Foto UtenteAtomo
23 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 4 giu 2012, 15:48

0
voti

[8] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto UtenteAtomo » 13 nov 2013, 9:40

Salve,

se ho capito bene i segnali in controfase dovrebbero essere come la simulazione che ho fatto...giusto?

N.B.: Il segnale di colore nero è quello originale misurato quando il microprocessore era ok...

P.S.: non ho potuto provare ancora perché Q3 è morto e attendo il nuovo...
Allegati
SEGNALI PIN25-PIN27-controfase.jpg
SEGNALI PIN25-PIN27-controfase.jpg (68.86 KiB) Osservato 3099 volte
Avatar utente
Foto UtenteAtomo
23 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 4 giu 2012, 15:48

1
voti

[9] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto UtenteAtomo » 14 nov 2013, 17:51

Oggi ho potuto provare utilizzando lo sfasamento dei segnali... funziona!!! :D

Grazie ai vostri sempre preziosi consigli :ok: =D> :ok: =D> :ok: =D>
Avatar utente
Foto UtenteAtomo
23 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 4 giu 2012, 15:48

0
voti

[10] Re: Sotituzione micro rotto

Messaggioda Foto UtenteAtomo » 15 nov 2013, 10:38

Salve,
non mi è chiaro la funzione del PIN49 (segnale PWM a 40KHz)?

Ho ricavato il gate driver circuit dell'IRF4905, ma siccome i transistor sono in SMD, può essere che mi sono confuso....

Q4 è marcato BM P07 (dovrebbe essere un PNP ?)
Q16 è marcato 1Ft 05 (dovrebbe essere un NPN tipo BC547?).

In allegato l'immagine del segnale PIN49
Allegati
SEGNALE PWM PIN49.JPG
SEGNALE PWM PIN49.JPG (86.48 KiB) Osservato 3054 volte
Avatar utente
Foto UtenteAtomo
23 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 4 giu 2012, 15:48

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 37 ospiti