Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Accensione led a tempo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Accensione led a tempo

Messaggioda Foto Utentechristianvari » 16 dic 2013, 19:41

Salve a tutti, partendo dal presupposto che non sono molto ferrato in elettronica voglio chiedervi aiuto. Ho bisogno di accendere dei led da 3v collegati in serie 4 alla volta e messe piùserie in parallelo collegate a una batteria di una auto da 12V... I led sono collegati in 2 "rami" separati. Io dovrei fare in modo che premendo un bottone si accenda per tot tempo un ramo, si spenga e si accenda per tot tempo l'altro ramo e poi si spenga. Come posso fare? Ringrazio anticipatamente
Avatar utente
Foto Utentechristianvari
0 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 16 dic 2013, 19:18

0
voti

[2] Re: aiuto accensione LED a tempo

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 16 dic 2013, 20:09

Prima di ogni altra cosa e' importante stabilire le caratteristiche tecniche dei led ed il loro numero; hai messo delle resistenze per ogni serie?
Poi, basta un semplice timer con 555 e un po' di componenti passivi di contorno :D
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[3] Re: Accensione LED a tempo

Messaggioda Foto Utenterusty » 16 dic 2013, 20:49

christianvari ha scritto:Io dovrei fare in modo che premendo un bottone si accenda per tot tempo un ramo, si spenga e si accenda per tot tempo l'altro ramo e poi si spenga. Come posso fare? Ringrazio anticipatamente


Questo è un ciclo che si deve ripetere all'infinito?

Devi specificare, oltre alle caratteristiche dei led (tipo, 2V@20mA), i tempo di ON del primo ramo, il tempo tra lo spegnimento del primo ramo e l'accensione del secondo, il tempo di ON del secondo ramo, in secondi.
O_/
Avatar utente
Foto Utenterusty
4.077 2 9 11
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 25 gen 2009, 13:10

0
voti

[4] Re: Accensione LED a tempo

Messaggioda Foto Utentechristianvari » 16 dic 2013, 21:49

Grazie delle risposte. I led sono 3,2~3,6 V DC 20mAh e sono collegati in serie da 4 senza resistenze. Più serie messe in parallelo costituiscono un ramo che è alimentato da una batteria da automobile da 12 V. Io volevo fare che spingendo un bottone si accendesse il primo ramo per un minuto e poi si spegnesse e immediatamente si accendesse il secondo ramo sempre per un minuto e poi si spegnesse. Potete dirmi come potrei fare e di quali pezzi ho bisogno? Grazie ancora e scusate se non capisco ma come ho detti prima non sono molto ferrato in materia. :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentechristianvari
0 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 16 dic 2013, 19:18

0
voti

[5] Re: Accensione LED a tempo

Messaggioda Foto Utentechristianvari » 16 dic 2013, 21:50

Ah, il ciclo non si ripete all'infinito ma si deve azionare con un bottone
Avatar utente
Foto Utentechristianvari
0 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 16 dic 2013, 19:18

0
voti

[6] Re: Accensione LED a tempo

Messaggioda Foto Utenterusty » 16 dic 2013, 22:03

C'è un problema di tensioni, 4 led in serie da 3.2 V (prendiamo il valore minimo) fanno 12.8 V maggiore della alimentazione che hai detto 12V. Inoltre un resistore per limitare la corrente va inserito e qui ci va un'altra caduta minima di tensione.
Devi fare serie di massimo 3 LED, in modo da stare tra 9.6 e 10.8 V < 12V, oppure aumentare la tensione di alimentazione (se vuoi fare serie da 4 LED) almeno a 15V.
Ovviamente l'alimentatore deve poter erogare la corrente necessaria.
Avatar utente
Foto Utenterusty
4.077 2 9 11
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 25 gen 2009, 13:10

0
voti

[7] Re: Accensione LED a tempo

Messaggioda Foto Utentechristianvari » 16 dic 2013, 22:12

rusty ha scritto:C'è un problema di tensioni, 4 LED in serie da 3.2 V (prendiamo il valore minimo) fanno 12.8 V maggiore della alimentazione che hai detto 12 V. Inoltre un resistore per limitare la corrente va inserito e qui ci va un'altra caduta minima di tensione.
Devi fare serie di massimo 3 LED, in modo da stare tra 9.6 e 10.8 V < 12 V, oppure aumentare la tensione di alimentazione (se vuoi fare serie da 4 LED) almeno a 15V.
Ovviamente l'alimentatore deve poter erogare la corrente necessaria.


Grazie della risposta. Hai ragione andrebbero messi tre led, il problema é che se ne metto tre dopo un'ora che sono accesi si fulminano. Se invece ne metto 4 non si fulminano... Perché dovrei mettere una resistenza?
Avatar utente
Foto Utentechristianvari
0 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 16 dic 2013, 19:18

0
voti

[8] Re: Accensione LED a tempo

Messaggioda Foto Utenterusty » 16 dic 2013, 22:17

perché si "fulminano"? Forse ti sei risposto da solo nell'ultima domanda... la resistenza la devo mettere? SI!!!

Il LED è un dispositivo che, se non limiti la corrente (con un resistore, con un driver, con un current mirror.. ecc... ci sono vari modi) quello, tutta la corrente che puo' assorbire se la pappa... e ingordo com'è, perché è un tipo che non sa limitarsi da solo, gli si gonfia la pancia e si brucia :mrgreen: :mrgreen:

Puoi mettere pure 1 led da solo da 3.2 V, alimentato a 12V, con un resistore in serie da 470 ohm, e vedi che non si "fulmina" :ok:
Avatar utente
Foto Utenterusty
4.077 2 9 11
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 25 gen 2009, 13:10

0
voti

[9] Re: Accensione LED a tempo

Messaggioda Foto Utentechristianvari » 16 dic 2013, 22:28

Aaaaaaaaa capito :ok: che resistenza dovrei mettere e come faccio a temporizzarli? Altrimenti se li lascio in serie da quattro va bene lo stesso?
Avatar utente
Foto Utentechristianvari
0 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 16 dic 2013, 19:18

0
voti

[10] Re: Accensione LED a tempo

Messaggioda Foto UtenteMavKtr » 17 dic 2013, 2:25

Che siano tre o quattro, la resistenza serve comunque. Il fatto che i quattro LED non si bruciano, lo puoi considerare... come una coincidenza. :-)

Come ti è già stato detto, non bastano 12V per alimentare quattro di quei LED in serie. Bada che se la caduta di tensione sui LED fosse stata minore (ad esempio 2V) allora sarebbero bastati i 12V.

Quindi, assodato che puoi usare massimo tre LED in serie, devi calcolare la resistenza che sarà anch'essa in serie ai LED.

Per farlo, devi prima calcolare la caduta di tensione totale sui LED, ovvero: 3,2V\times 3=9,6V.

Poi devi sottrarre il valore appena trovato alla tensione iniziale, quindi: 12V-9,6V=2,4V.

Infine, per calcolare effettivamente la resistenza, dividi quest'ultimo valore per la corrente richiesta da ogni LED, quindi: R=\frac{2,4V}{0,02A}=120\Omega.

Quindi ti servirà una resistenza da 120 ohm per ogni serie di tre LED.
Avatar utente
Foto UtenteMavKtr
855 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 3 mar 2012, 7:23

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 100 ospiti