Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Centralina batteria tampone per router

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto Utentecatajoe » 20 dic 2013, 10:49

Ciao ragazzi,
ho ritrovato una centralina per allarme prodotta da nuova elettronica.
Ha un ingresso a 15V AC e due uscite DC 12V, dove una delle due è denominata "batteria auto"

LX.544 esaurito
ALIMENT. x CENTRALINA LX.543
Questo circuito è stato progettato per alimentare la centralina antifurto LX.543, ma nulla vieta di impiegarlo anche per altri progetti siano essi antifurto o meno. Il circuito comprende l'integrato stabilizzatore a 12 Vcc ed un collegamento per la batteria tampone. La batteria interviene automaticamente al mancare della tensione di alimentazione 220 Vca della rete.


Il mio router ha un alimentatore a 12V 1.5A DC. Che ne dite?
Avatar utente
Foto Utentecatajoe
85 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 2 lug 2013, 21:51

2
voti

[2] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto Utentegiorgio25760 » 31 dic 2013, 22:58

Ciao,

ho guardato "in soffitta" ed ho trovato lo schema del LX544.

Come alimentatore lo vedo piuttosto debole:
- trasformatore da 0.5 A
- regolatore uA7805 (senza dissipatore)

Sconsiglierei l'uso per quanto vuoi fare tu.
In caso di batteria scarica al ritorno della tensione il regolatore andrebbe a fuoco.
Se stacchi la batteria la corrente disponibile non è sufficiente a fare funzionare il router.

Se ti serve il funzionamento continuo del router, potresti sempre acquistare una batteria per uso in tampone (tipo antifurto) e metterla in parallelo all'alimentatore in dotazione al router.

Un paio di note:

1) queste batterie hanno bisogno di una tensione (in uso tampone) di 13.5 - 13.8 V. L'alimentatore del tuo router darà 12V esatti, quindi non potrai caricare completamente la batteria se non aumenti la tensione . (con il rischio di aumentare la dissipazione dei regolatori contenuti nel router.

2) Bisognerebbe prevedere un diodo in serie all'alimentatore per evitare che la tensione, in caso di assenza di rete, vada all'alimentatore (spento) scaricando la batteria.

Ciao
Giorgio
Avatar utente
Foto Utentegiorgio25760
2.310 1 3 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: 6 dic 2009, 17:02
Località: Brescia

0
voti

[3] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto Utentecatajoe » 7 apr 2015, 19:40

Usa il tasto rispondi ( e non Cita); non ha senso citare per intero i messaggi che precedono.
Ciao, scusa se rispondo solo ora.

Questa soluzione sembra fattibile, ma caricando una batteria al piombo con 12V esatti oltre al fatto che non si caricherebbe del tutto comprorta dei problemi?

Se acquistassi una batteria al biombo da 7Ah, che diodo mi consigli di usare?
Avatar utente
Foto Utentecatajoe
85 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 2 lug 2013, 21:51

0
voti

[4] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto UtentePixy » 7 apr 2015, 21:15

Ho guardato solo lo schema ( non ho letto l' articolo )
Quello schema ha già il diodo di "non ritorno" (corrente verso l' alimentatore ,( DS3 ) anzi mi sembra che devi togliere e fare un ponticello dove c'è il diodo contrassegnato con DS4

L' integrato è un 7812 già con due diodi in serie sul pin M verso massa per far uscire l' alimentatore a 13,4 V che poi, alla batteria ritorneranno a 12 ,7 V proprio per la presenza del diodo di non ritorno corrente DS3
Se vuoi arrivare a 13 , 4 V invece di 12,7 V devi mettere ancora un diodo in serie ai due diodi che sono posti tra il pin M e massa DS1 e DS2 ( catodo e anodo rivolto come quelli già presenti )

Però la carica sarà lenta, perché il trasformatore ha piccola potenza,
Potresti mettere anche 2 diodi in serie a DS1 e DS2 per arrivare ad una tensione di 14 volt circa, tanto la corrente si autolimiterà da sola a causa della bassa potenza del trasformatore

catajoe ha scritto:
Se acquistassi una batteria al biombo da 7Ah, che diodo mi consigli di usare?


con una batteria piccola la cosa potrebbe funzionare, anche perché se la batteria fosse molto scarica, la corrente che attraverserebbe l' integrato sarebbe sempre limitata a causa dell' abbassamento di tensione all' ingresso del trasformatore.
Il trasformatore, dal canto suo ( normalmente ) prima che arrostisca per il calore ci mette molto tempo :)

Il diodo c'è già ( quello che vorresti mettere ) mentre bisognerebbe mettere il diodo che ti ho spiegato in serie a DS1 e DS2
Va bene qualsiasi diodo 1N 40... per esempio 1N 4004 , ma anche 1N 4007 etc etc

Al limite metti un' aletta di raffreddamento al 7812 e prova, se un giorno si fonde tutto pazienza :mrgreen:
E' chiaro che devi decidere tu, perché la soluzione non è certo perfetta, come ti ha fatto capire anche Foto Utentegiorgio25760

P.S ho riguardato bene lo schema. Se usi l' "uscita 12 V " dello schema, non serve togliere il diodo DS4. Sicché lascialo stare dov'è, tanto è ininfluente
Avatar utente
Foto UtentePixy
554 2 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 20 nov 2012, 20:14

0
voti

[5] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 7 apr 2015, 22:06

Come telefonia fissa, sono passato a Teletu che mi ha fornito un router costringendomi a usarlo. Quindi mi sono accorto che anche la fonia deve passare dal detto router, creando l'inconveniente che quando mancasse l'alimentazione da rete rimarrei senza telefono e quindi anche senza allarme antifurto. Per rimediare, ho cablato un cavetto di alimentazione a Y in modo da mettere in parallelo al router e al suo alimentatore anche una batteria piombo gel da 12V 7Ah, un po' andata per la bici ma ancora buonina.
Non capisco per quale motivo, quando manca la corrente il router va egualmente in tilt. Col tester misuro i soliti 12V abbondanti, è mai possibile che 'sto maledetto router si incavola per un piccolo sbalzo?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.654 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3529
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[6] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 8 apr 2015, 1:57

EcoTan ha scritto:Col tester misuro i soliti 12 V abbondanti

Ma li misuri a vuoto o sotto carico?

Se li misuri a vuoto, probabilmente la batteria non è ben carica. Come già detto, la tensione di ricarica in tampone è di 13,5 - 13,8 V. Con 12 V abbondanti la ricarica non può essere completa. Quindi sotto carico la tensione scende perché la batteria non è ben carica, e il modem si arrabbia.

Se invece li misuri sotto carico, non so dirti nulla. Per una prima diagnosi bisognerebbe controllare con un oscilloscopio che cosa succede alla tensione.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
15,4k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2337
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[7] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 8 apr 2015, 7:15

OK, ho sostituito la batteria e adesso staccando l'alimentatore il router regge.
Riproverò domani per vedere se 'sto sistema è un ammazza-batterie oppure può effettivamente servire per tamponare una breve interruzione.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.654 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3529
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[8] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto Utentecatajoe » 8 apr 2015, 11:33

Questa soluzione sembra la più rapida ed economica. Facci sapere se regge :)
Io a breve passerò alla fibra di Telecom dove la fonia passa per il modem. Una batteria tampone secondo me è fondamentale.
Avatar utente
Foto Utentecatajoe
85 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 2 lug 2013, 21:51

0
voti

[9] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 8 apr 2015, 11:44

Ma un tradizionale UPS no, vero? Va bene riciclare ed evitare lo spreco, ma perché complicarsi la vita?
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
3.739 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 2651
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

0
voti

[10] Re: Centralina batteria tampone per router

Messaggioda Foto Utentecatajoe » 8 apr 2015, 11:46

speedyant ha scritto:Ma un tradizionale UPS no, vero? Va bene riciclare ed evitare lo spreco, ma perché complicarsi la vita?


Ci avevo pensato ma... ne conoscete qualcuno economico? Utilizzo prevalentemente il laptop che va a batteria, quindi non ha senso comprare un grosso UPS per collegarci solo il modem. :-)
Intanto io ho trovato questo: http://www.aliexpress.com/item/Hot-sale ... 97946.html se qualcuno fosse interessato
Avatar utente
Foto Utentecatajoe
85 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 2 lug 2013, 21:51

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 51 ospiti