Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

LTSpiceIV e valori efficaci

Strumenti informatici per la matematica applicata, le simulazioni, il disegno: Mathcad, Matlab, Scilab, Microcap, PSpice, AutoCad ...

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto Utentedimaios

0
voti

[1] LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 26 dic 2013, 11:53

Salve

Su un circuito abbastanza complesso non mi quadravano le potenze dissipate dai vari componenti, così

ho simulato un semplice circuito composto da generatore 0;+12v onda quadra e carico resistivo 12ohm

in corrente continua la potenza dissipata sarà 12w ma con onda quadra sarà
Veff=Vp* Rad quadra di On/Periodo nel nostro caso radice di 0,5 = 0,707

risultato 8,48w

mentre il simulatore mi dice 12W!!

ho sbagliato io qualche impostazione???

Possibile un errore così grossolano??? :shock:

Saluti O_/
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

0
voti

[2] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto Utentemrc » 26 dic 2013, 12:08

Ciao Foto UtenteTheRedBaron.

TheRedBaron ha scritto:...ho sbagliato io qualche impostazione???

Per facilitare le risposte al tuo dubbio, dovresti indicare tutte le impostazioni che hai eseguito per la simulazione.

TheRedBaron ha scritto:Veff=Vp* Rad quadra di On/Periodo...

Per postare le formule usa LATEX, al seguente link trovi una guida all' uso:

http://www.electroyou.it/mrc/wiki/intro ... o-di-latex
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,0k 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3853
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

2
voti

[3] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto Utentecarloc » 26 dic 2013, 12:41

TheRedBaron ha scritto:...ma con onda quadra sarà
Veff=Vp* Rad quadra di On/Periodo nel nostro caso radice di 0,5 = 0,707

risultato 8,48w
.../

mmm non credo proprio sai ;-)

ma neanche 12W comunque :?

Allega il file .asc ed eventualmente anche i .plt e .raw comunque stai sicuro che LTSpice non sbaglia, è solo un problema di che cosa misuri e come ;-)

P.S. non ti farà allegare quelle estensioni, zippa tutto prima :D
Se ti serve il valore di beta: hai sbagliato il progetto!
Avatar utente
Foto Utentecarloc
33,1k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2118
Iscritto il: 7 set 2010, 19:23

0
voti

[4] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 26 dic 2013, 12:52

Non sono molto pratico di LTSpice e non conosco LATEX,

Il circuito in esame è così semplice che si fa prima se qualcuno di Voi lo replica per vedere i risultati con i dati che ho postato all'inizio,

perché non so come esportare il circuito in oggetto quà a parte una foto
2qmi4wz.jpg
2qmi4wz.jpg (43.59 KiB) Osservato 3224 volte
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

4
voti

[5] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto Utentecarloc » 26 dic 2013, 13:26

Beh allora, per gli allegati ti pregherei di dare una lettura alle regole del forum, non sono graditi i server esterni per le immagini (che in futuro potrebbero non essere raggiungibili compromettendo la leggibilità dei thread ;-) ) e anche le dimensioni dell'immagine dovrebbero essere congrue con quello che si vuol vedere evitando lenzuoli con solo pochi cm2 interessanti (i.e. ritagliare e ridimensionare ;-) )
Ti ho un po' sistemato io il post :ok:

Tornando a bomba:

quella che stai visualizzando nella barra in basso
DC operating point I(R1)=1A Dissipation=12W

è la potenza dissipata appunto "a riposo" a bocce ferme: prima di simulare il circuito LTSpice calcola il punto di riposo (in questo caso ha poco senso, ma immagina che so un amplificatore a BJT) e ti permette di visualizzare le grandezze così calcolate (correnti, tensioni e potenze)

Nel tuo caso hai che il generatore di tensione PULSE all'ingresso
Codice: Seleziona tutto
PULSE(12 0 0...

ha una tensione di 12V per i primi semiperiodi e poi passa a zero nei secondi, quindi il punto di riposo viene calcolato con una tensione di 12V e quindi ottieni il valore corretto di 12W di potenza dissipata a riposo.

Prova ad esempio a modificare il tuo generatore in
Codice: Seleziona tutto
PULSE(0 12 0...

e vedi che risultato ottieni così ;-)

Per ottenere invece la potenza media dissipata durante la tua simulazione devi:

Plottare la potenza istantanea (ALT + left_click) sulla resistenza

E poi fare la media, cioè portare il puntatore del mouse sull'etichetta del grafico della potenza istantanea appena plottato e.g. V(N001)*I(R1) e fare CTRL + left_click, ti si aprirà un finestrella con il valore corretto

ATTENZIONE :D LTSpice integra quello che stai vedendo nella finestra del grafico e per le grandezze periodiche se non stai visualizzando un numero intero di periodi ottieni un valore errato

Ora però vorrei sapere da te quale valore ti aspetti :D , sei in grado di giustificare la formula che avevi postato :?: :?:
Se ti serve il valore di beta: hai sbagliato il progetto!
Avatar utente
Foto Utentecarloc
33,1k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2118
Iscritto il: 7 set 2010, 19:23

0
voti

[6] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 26 dic 2013, 17:11

x Carloc

mi aspetto 8,48w di potenza efficace, giustificare la formula in che senso? :?:

non ti risulta che Veff=Vp*rad^2 ON/Periodo
che è Vp x 0,707 per una onda perfettamente quadra. :roll:

Comunque con LTSpiceIV riesco solo a visualizzare i valori istantanei 12w e 0W e il valore reale non è la media tra 12 e 0 che è 6
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

2
voti

[7] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto Utentesedetiam » 26 dic 2013, 19:59

\,
mi sa che hai un po' di confusione tra valore efficace delle grandezze in gioco, potenza media...etc.

Ti consiglio la lettura di quest'articolo (e sottolink):

http://www.electroyou.it/admin/wiki/potenza
"dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior" - Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Foto Utentesedetiam
2.040 1 3 9
Master
Master
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 11 gen 2013, 12:04

0
voti

[8] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 26 dic 2013, 20:59

TheRedBaron ha scritto:x Carloc

mi aspetto 8,48w di potenza efficace, giustificare la formula in che senso? :?:

non ti risulta che Veff=Vp*rad^2 ON/Periodo
che è Vp x 0,707 per una onda perfettamente quadra. :roll:

Comunque con LTSpiceIV riesco solo a visualizzare i valori istantanei 12w e 0W e il valore reale non è la media tra 12 e 0 che è 6



Pardon!!! ho preso un bel granchio :oops:
Con onda perfettamente quadra

dunque VPicco=12V veff= Vp*Rad2 ON/Periodo= Vp x 0,707 = 8,48V
IP= 1A come sopra x 0,07 = 0.707A

Potenza media = Veff x Ieff = 8,48V x 0,707A = 6W media tra (12w e 0w)

Ma LTSpiceIV in caso semplice di onda quadra calcola i due estremi e si fa la media, ma in caso di forme d'onda complesse non calcola direttamente la potenza effettiva :?:
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

2
voti

[9] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto Utentecarloc » 26 dic 2013, 23:11

TheRedBaron ha scritto:....
Ma LTSpiceIV in caso semplice di onda quadra calcola i due estremi e si fa la media...


no no, non calcola solo gli estremi :D , calcola tutti(*) i valori nell'intervallo di tempo simulato (* cioè calcola un numero di punti ovviamente finito ma "fitti" a sufficienza da rappresentare accuratamente l'evoluzione dinamica (si spera :D ))

e poi per qualsiasi forma d'onda applica la definizione di potenza media

P_m=\frac{1}{T}\int_0^T p(t) \,\text{d}t

cosa che per altro mi sembra più semplice da fare "a mente" nel caso delle onde quadre piuttosto che tirare in ballo tensioni e correnti efficaci, e.g.

Se hai la tua onda quadra che vale Vp per ton secondi ogni periodo di T secondi...hai che la potenza istantanea vale \frac {V_p^2}{R} per t_{on} secondi e zero altrimenti e allora la sua media su di un periodo vale semplicemente

P_m=\frac{V_p^2}{R}\frac{t_{on}}{T}

Con i tuoi numeri avresti

P_m=12\text{ W} \times \frac{1}{2}=6\text{ W}

Se poi provi a variare il duty cycle, ad esempio 1/4 vedi che le potenze di istantanee restano le stesse, 12W e 0W, ma cambiano gli intervalli di tempo di ciascuna e il valore medio che ottieni diventa 3W ;-)

P.S. ma sei riuscito a plottare la potenza istantanea e a farti calcolare il suo valor medio?
Se ti serve il valore di beta: hai sbagliato il progetto!
Avatar utente
Foto Utentecarloc
33,1k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2118
Iscritto il: 7 set 2010, 19:23

0
voti

[10] Re: LTSpiceIV e valori efficaci

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 27 dic 2013, 10:24

carloc ha scritto:P.S. ma sei riuscito a plottare la potenza istantanea e a farti calcolare il suo valor medio?


[-X Certe cose quando iniziano male finiscono peggio! incredibile ma non ci sono riuscito, ma tengo duro :ok:
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

Prossimo

Torna a Programmi applicativi: simulatori, CAD ed altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite