Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Differenziale che scatta

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[11] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto UtenteCandy » 31 gen 2014, 1:01

Foto Utenteangelosammarco, per curiosità, anche se vado OT. Ma le scrivi le DI.CO. dei tuoi impianti? Complete?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[12] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto Utenteeliop » 31 gen 2014, 7:04

Candy, dalla tua risposta mi sembra di capire che ti riferisci al fatto che nell'impianto suddetto è presente un unico differenziale (cosa non più accettata per i nuovi impianti dopo settembre 2011),ma Angelosammarco dicendo che l'impianto è nuovo non ha automaticamente detto che questo è stato realizzato dopo tale data e sopratutto che è stato lui a realizzarlo.
Un impianto elettrico a mio parere non è che si cambia allo stesso modo come si fa con i cellulari, per cui per nuovo si può anche intendere un impianto con 4-5 anni, per cui anche se fa storcere il naso ,la presenza di un unico differenziale era ammessa dalla normativa vigente,comunque l'ultima parola spetta ad Angelo se e quando l'impianto è stato realizzato da lui stesso.
Saluti .
Elio
Avatar utente
Foto Utenteeliop
340 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 12 dic 2011, 23:16

0
voti

[13] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto Utentesoltec » 31 gen 2014, 11:15

soltec ha scritto:Scuramente io ne metterei almeno un altro, .....
Poi vedrei cosa succede e mi comporterei di conseguenza. A volte può eesere anche una somma di dispersioni.
. Sto con lo smartphone e mi e difficile cercarli.


Sto con lo smartphone.....scusate l'OT
Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri,mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi
Avatar utente
Foto Utentesoltec
1.199 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 9 lug 2007, 18:27
Località: Roma

1
voti

[14] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto Utentegiuliomega » 31 gen 2014, 12:13

Quanto indicato da Candy è comunque lecito, quello che è un po' fuori luogo è la proposta ipotetica da fare al cliente al cliente di cambiare MgT e/o differenziali a sentimento. Vorrei capire la procedura: rimuovo il centralino e tutto il contenuto, installo tutta roba nuova, forse metto al posto dei singoli MgT dei MgT differenziali (forse il cliente deve pagare questo lavoro in termini di materiale e manodopera)? :shock:
Non ho mai sentito una procedura di questo tipo per verificare dispersioni o il corretto funzionamento del differenziale, soprattutto tenendo conto che l'ipotesi del disturbo esterno è valida.
E se l'impianto fosse di un ristorante e avesse trentacinque interruttori e diversi differenziali, che dovrei fare?
Prima di scomodare i modelli matematici... e le azioni invasive... chi è che di notte potrebbe, da dentro, far scattare il differenziale?
Il forno lo escluderei, lo stereo anche, le luci idem, l'asciugacapelli idem con patate, mi sento di mettere la mano suol fuoco anche per quanto riguarda la Play Station... il cerchio comincia a restringersi... verificherò, di giorno, due o tre elettrodomestici al massimo (prese et cavi, etc.) e risparmio tempo e denaro.
Magari potrei fare quanto sopra in due momenti distinti avendo sostituito, tra la prima prova e la seconda solo il MgT Diff d'appartamento con uno di cui sono sicuro circa il corretto funzionamento.
Escluso quanto sopra resta solo la causa esterna.
PS darei comunque una occhiata a PE .

Giulio Passarini
Avatar utente
Foto Utentegiuliomega
693 4 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 28 giu 2010, 16:15
Località: Follonica (GR)

1
voti

[15] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto Utente6367 » 31 gen 2014, 12:43

Ma... io per principio impiego solo interruttori differenziali "robusti".
Meglio prevenire che curare.
Poi, se hai ugualmente interventi misteriosi, sai già in che direzione indagare e cosa invece escludere.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6064
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[16] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto Utentegiuliomega » 31 gen 2014, 14:15

Si, condivido e capisco il principio logico. Della serie: non ho voglia o non so se vale la pena usare un'autoclave per fare una iniezione di buscopan. Concordo.
Ma è che onestamente l'altra strada la trovo proprio non funzionale.
Ti rigiro la domanda che ho fatto, con ironia. E se si fosse presentato lo stesso problema nel quadro di un ristorante con 30 o 40 interruttori, tu saresti partito in quarta a sostituirli tutti (non si sa se facendoli pagare o meno), nella speranza di vedere cosa scattava?
O avresti detto "dunque di notte sono spenti: televisori, forni, luci, cassa, stereo, etc., etc. Quindi faccio intanto due o tre misure su quelle prese dove la faccenda mi puzza: frigo, abbattitore, congelatore. Escluso questo, non resta che l'esterno, etc..
In termini di costo dell'intervento e rapidità, e ricerca guasto, io ho pochi dubbi sulla metodologia.

Giulio Passarini
Avatar utente
Foto Utentegiuliomega
693 4 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 28 giu 2010, 16:15
Località: Follonica (GR)

0
voti

[17] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto Utenteangelosammarco » 31 gen 2014, 22:14

Salve a tutti e scusate il ritardo allora partiamo dal principio che l'impianto e stato realizzato 6 anni fa , e che non lo realizzato io , o voluto sostituire tutti i mgt con differenziali anche per il fatto che erano solo 6 , se erano di piu avrei fatto un'altra scelta , ma voglio dire una cosa secondo voi un cliente il quale mi chiama tante volte nel quale faccio tante prove per trovare il colpevole risparmia ? Comunque ho sostituito tutti gli interruttori e il problema non si e presentato più e devo dire un'altra cosa la prossima settimana vado a fare altri interventi del genere in altri immobili dello stesso edificio , questo mi gratifica per il fatto che il cliente e rimasto contento ed io non ho perso tempo con tante prove concordo sul fatto che si trattano di dispersioni che si sommano
Avatar utente
Foto Utenteangelosammarco
-21 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 2 set 2010, 20:05

1
voti

[18] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto Utenteattilio » 31 gen 2014, 22:46

Capisco la perdita di tempo, ma quando possibile cerco di individuare l'origine del "difetto". Il detto machiavellico secondo cui Il fine giustifica i mezzi e` solo l'ultima spiaggia, almeno per me.
Comunque, hai risolto il problema? Il cliente e` contento? Vai e vivi felice :ok:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[19] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto UtenteCandy » 1 feb 2014, 0:48

Il mio intervento in [11] era OT e non c'entra nulla il problema del thread.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[20] Re: Differenziale che scatta

Messaggioda Foto UtenteRobyleo77 » 1 feb 2014, 6:29

mz se ipoteticamente uno dei vicini si rivolge ad un altro elettricista e queso risolve il problema senza intervenire sull'impianto cosa pensi possa pensare il tuo cliente se ne viene a conoscenza ?
Avatar utente
Foto UtenteRobyleo77
18 3
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 1 gen 2014, 22:25

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti