Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Progettazione collaborativa: dall'idea alla formazione del gruppo di lavoro per la realizzazione di un prodotto finito.

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentebrabus, Foto UtenteDarwinNE, Foto Utentedavidde

0
voti

[21] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto Utentebladeblaze » 22 apr 2014, 1:31

infatti ragazzi l'isolamento lo prevedevo solamente verso il lato captante. si potrebbe fare anche dall'altro lato volendo.
in ogni caso li considero solo tecnicismi in quanto aumentano complessità e costi, soprattutto il lato verso il sole che dovrebbe essere in vetro.
Avatar utente
Foto Utentebladeblaze
503 5 11
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 1 dic 2011, 0:42
Località: Trento

0
voti

[22] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto UtenteCandy » 22 apr 2014, 10:41

In tutta onestà, piuttosto di adottare un simile sistema apparentemente semplice per via del termoblack, ma molto macchinoso all'esterno per la concentrazione dei raggi solari, vedrei meglio un tetto rivestito di specchi parabolici che concentrano il calore su un circuito ad olio diatermico. Più macchinoso per i circuiti, pompaggi e scambiatori, ma certamente di gran lunga più attuabile.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[23] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto UtenteShockwaver » 22 apr 2014, 10:58

... introducendo però, senza dubbio, tutta una serie di problematiche dovute alla manutenzione e all'eventuale smaltimento olio che farebbero sensibilmente innalzare il prezzo del sistema, anche per via delle componenti strutturali degli specchi, i quali, sul tetto, dovrebbero resistere a moti d'aria più intensi di quelli che ci sarebbero al suolo... Per non parlare della costosità intrinseca del sistema, come evidenziavi tu, di pompaggio e scambio calore.
Mi sembrava che si stesse cercando di trovare qualcosa che possa rimanere su prezzi contenuti..
Salve a tutti :D
O_/
Anyone who has never made a mistake has never tried anything new
Two things are infinite: universe and human stupidity, and I'm not sure about the former
You did not really understand something unless you can explain it to your grandmother
A. Einstein
Avatar utente
Foto UtenteShockwaver
770 1 5 11
Expert
Expert
 
Messaggi: 859
Iscritto il: 3 mar 2010, 18:56

0
voti

[24] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto UtenteShockwaver » 22 apr 2014, 11:45

Sarà la deformazione professionale ma vedo più attuabile un sistema a microcontrollori con modulo GPS per la geolocalizzazione e, nel peggiore dei casi, un modulo GSM per orario e data.
Sembrano paroloni, ma sul tavolo accanto a me in questo momento ne ho uno che ho fatto che tra PCB e componenti (scelti oculatamente soprattutto per il prezzo) mi sarà costato una 40ina di €, oltre al tempo impegato per il firmware.
Di servomotori, per gli specchi, ce ne sono ormai di tutte le salse e di tutte le tasche e fotosensori opportunamente (pesantemente) schermati per la luce solare, potrebbero coadiuvare l'inseguimento.
Dimenticavo di far notare che un sistema di pompaggio di un qualunque fluido, presuppone anche dei lavori strutturali all'interno dell'abitazione per il passaggio del circuito e lì, be'... addio al risparmio. :cry:
Anyone who has never made a mistake has never tried anything new
Two things are infinite: universe and human stupidity, and I'm not sure about the former
You did not really understand something unless you can explain it to your grandmother
A. Einstein
Avatar utente
Foto UtenteShockwaver
770 1 5 11
Expert
Expert
 
Messaggi: 859
Iscritto il: 3 mar 2010, 18:56

0
voti

[25] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto Utentebladeblaze » 30 apr 2014, 0:20

Oggi sono andato al Centro Recupero Materiali a portare imballi vari e tra le mani mi è capitato uno specchio, sarà circa 30x70; ovviamente l'ho portato a casa vista l'integrità perfetta.
Cercherò di dare inizio alla costruzione di un prototipo. :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentebladeblaze
503 5 11
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 1 dic 2011, 0:42
Località: Trento

0
voti

[26] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto UtenteCandy » 30 apr 2014, 0:23

Per concentrare luce solare in un punto fisso, inseguendo la nostra stella, serve anche una forma particolare dello specchio, altrimenti dove riflette? Magari Foto UtentePietroBaima e gli altri fisici, mi illuminano in termini di ottica utile?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[27] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto Utentebladeblaze » 30 apr 2014, 0:28

A dire la verità pensavo che uno specchio piano riflettesse i raggi con un angolo di 90°
Avatar utente
Foto Utentebladeblaze
503 5 11
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 1 dic 2011, 0:42
Località: Trento

0
voti

[28] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 30 apr 2014, 6:09

Lo specchio piano non ha una buona efficacia, serve uno specchio parabolico che abbia il fuoco nei dintorni dell'assorbitore sul muro.
Quindi potra' essere uno specchio di alluminio, o di plastica metallizzata, che dovra' essere scelto in base alla distanza dalla casa (esempio: un modello per distanze da 4 a 10 metri, un altro modello da 8 a 20 metri.
Cambia il "raggio" della parabola, effettivamente questa e' una piccola complicazione se si acquista uno specchio per una posizione e poi si vuole usarlo in un'altra.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali, cobot
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,5k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3387
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

0
voti

[29] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto UtenteShockwaver » 30 apr 2014, 9:11

Parabolico concavo in direzione della casa, con le leggi teoriche dell'illuminoteca si dovrebbe fare in modo che il cono di luce riflessa sia tagliato dal muro formando un ellittica di dimensioni superiori al termoblack stesso per poterne sfruttare in pieno la superfice. In questo modo sarebbe possibile tra l'altro avere un certo gioco sulla distanza alla quale installare lo specchio.
Da decidere se si vuole il fuoco idealmente all'interno o all'esterno dell'abitazione. Io direi all'interno, visto che significherebbe avere i raggi ancora in fase di convergenza quando impattano il termoblack.
Anyone who has never made a mistake has never tried anything new
Two things are infinite: universe and human stupidity, and I'm not sure about the former
You did not really understand something unless you can explain it to your grandmother
A. Einstein
Avatar utente
Foto UtenteShockwaver
770 1 5 11
Expert
Expert
 
Messaggi: 859
Iscritto il: 3 mar 2010, 18:56

0
voti

[30] Re: Specchio a inseguimento solare per riscaldamento

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 30 apr 2014, 16:52

Shockwaver,
Io direi all'interno, visto che significherebbe avere i raggi ancora in fase di convergenza quando impattano il termoblack.

giusto, in questo modo non ci saranno punti focali critici ad alta temperatura, quindi nessuna possibilita' di accecamento ne' di autocombustione di foglie secche mosse dal vento.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali, cobot
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,5k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3387
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Crowd Design

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti