Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Regole da rispettare, modifiche, aggiunte, idee per EY

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtentePaolino

1
voti

[1] Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto Utentebladeblaze » 31 mar 2014, 21:36

Vorrei proporre a tutti gli utenti una regola, non è proprio una regola, chiamamolo Galateo Autoorganizzato, chiamatelo poi come più vi piace.

Mi capita spesso di curiosare in topic che da titolo mi attraggono e li leggo con lo spirito di cercare di imparare cose nuove.
Spesso però quando si inseriscono formule matematiche non capisco una cippa e mi perdo tra costanti valori abbreviazioni spesso mai viste prima.

In questi casi, anche se d'istinto scriverei un post per chiedere che significa questo e quest'altro, mi trattengo in quanto mi sentirei di sporcare il post e/o di far perdere tempo agli utenti.

Di norma cerco su google o wikipedia per vedere se poi trovo riscontro sulle varie costanti, valori etc.. per cercare di capire meglio.

Per arrivare al punto cruciale, chiederei la cortesia, ecco la parola adatta, (per chi ne ha voglia, tempo e quant'altro) quando fosse possibile di mettere una piccola legenda che spieghi meglio, ai meno svelti e dotti nel capire, quello che uno scrive.

Grazie a tutti quelli che aderiranno O_/
Avatar utente
Foto Utentebladeblaze
503 5 11
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 1 dic 2011, 0:42
Località: Trento

2
voti

[2] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 31 mar 2014, 22:03

Quando si scrivono delle formule bisognerebbe sempre specificare il significato dei simboli, anche se chi legge sa di cosa si sta parlando. Per cui se scrivo

F = ma

aggiungerò: dove F è la forza, m è la massa e a è l'accelerazione.

Però più di tanto in un singolo messaggio non si può dire, perché altrimenti si rischia di offuscare la parte importante che, per esempio, può rispondere a una richiesta specifica di un utente.

Per cui, secondo me, quando non ti è chiaro qualcosa, chiedi direttamente nella discussione incriminata: la domanda può essere un'occasione per approfondire altri punti; se invece può essere fuorviante, la si può sempre spostare in un nuovo argomento.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[3] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto Utentebladeblaze » 31 mar 2014, 22:15

A dire il vero questo a me basta ed avanza, poi mi rendo perfettamente conto che sempre non sia possibile.
Avatar utente
Foto Utentebladeblaze
503 5 11
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 1 dic 2011, 0:42
Località: Trento

0
voti

[4] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto Utentenollo » 1 apr 2014, 9:31

Come giustamente ha osservato Foto UtenteDirtyDeeds, sarebbe buona prassi specificare sempre il significato dei simboli utilizzati.
Tuttavia esistono casi in cui i simboli utilizzati sono pressoché univoci: ad esempio, è raro trovare un caso in cui la massa non sia espressa come m o la pulsazione di un segnale non sia indicata come \omega.

Credo che in tal caso non si possa accusare chi scrive di essere poco chiaro...

In caso di dubbio, sempre meglio chiedere ;-)
Avatar utente
Foto Utentenollo
1.116 1 7 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 4 feb 2011, 13:44

2
voti

[5] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 1 apr 2014, 9:38

nollo ha scritto:è raro trovare un caso in cui la massa non sia espressa come o la pulsazione di un segnale non sia indicata come \omega.


Be', i matematici usano spesso \lambda per la pulsazione, così come alcuni fisici usano K per una forza e F per il campo elettrico. La frequenza è spesso indicata con \nu dai fisici invece che con f. f poi può indicare sia una frequenza reale che una frequenza di Fourier, ovvero la distanza da una portante. Insomma anche i simboli più frequenti possono riservare delle sorprese, meglio quindi specificare sempre :-)
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

3
voti

[6] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 1 apr 2014, 15:52

Ma 'sti matematici e 'sti fisici non possono mettersi d' accordo una buona volta? "[#]"
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

6
voti

[7] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 1 apr 2014, 16:05

TardoFreak ha scritto:Ma 'sti matematici e 'sti fisici non possono mettersi d' accordo una buona volta?


Aspe', ci sono i matematici, i fisici e gli ingegneri, come nelle barzellette :mrgreen: Per esempio, i matematici e i fisici sono d'accordo sull'unità immaginaria, \mathrm{i}, ma gli ingegneri no, loro usano \mathrm{j}, perché \mathrm{i} si confonde con la corrente. Ma non c'è solo il cambio di lettera, cambia anche la convenzione di segno: \mathrm{j} = -\mathrm{i}.

D'altra parte i fisici non sono riusciti neanche a mettersi d'accordo tra loro sulla segnatura del tensore metrico dello spazio tempo -+++, +++-,+---.

Poi ci sono i chimici, che indicano la conducibilità con \kappa, mentre il resto del mondo (fisici e ing compatti, ai matematici non serve) usa \sigma.

I peggiori però sono gli statistici Bayesiani, che per non sforzarsi di utilizzare più simboli, ne usano solo uno per tutto: p per probabilità, densità di probabilità, distribuzione di probabilità cumulativa, condizionata ecc. Così che non si capisce bellamente una mazza (nonostante che si ostinino a dichiarare che il significato è chiaro dal contesto).
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[8] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto Utentenollo » 1 apr 2014, 16:23

Foto UtenteDirtyDeeds ;-)

Pienamente ragione! Difetti di superbia ingegneristica :oops:
Avatar utente
Foto Utentenollo
1.116 1 7 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 4 feb 2011, 13:44

0
voti

[9] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 1 apr 2014, 16:29

DirtyDeeds ha scritto:Aspe', ci sono i matematici, i fisici e gli ingegneri, come nelle barzellette :mrgreen:
...
I peggiori però sono gli statistici Bayesiani ...

Ecco, lo sentivo che non era ancora finita! ||O
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[10] Re: Proposta per la scrittura di funzioni ed espressioni.

Messaggioda Foto Utentebladeblaze » 1 apr 2014, 20:39

Beh, per quello che mi riguarda potete usare anche cqcq per indicare la tensione, purchè sia specificato quello che indica :lol:
Avatar utente
Foto Utentebladeblaze
503 5 11
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 1 dic 2011, 0:42
Località: Trento

Prossimo

Torna a Chiarimenti, regole, informazioni, proposte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite