Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Costruzione alimentatore variabile

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Costruzione alimentatore variabile

Messaggioda Foto Utentedadothebest » 14 mag 2014, 18:22

Salve a tutti, so che questo argomento è stato trattato più volte ma vorrei un vostro aiuto per costruire un alimentatore per le mie esigenze: possiedo un trasformatore 220-15-24V / 5A MAX (alternata) e vorrei sfruttarlo per costruire un alimentatore con tensione variabile 24-(fino ad un minimo possibile), corrente massima 2-3A che mi indichi anche tensione e corrente in uscita. Qualche consiglio?
Avatar utente
Foto Utentedadothebest
24 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 25 nov 2013, 17:13
Località: Ascoli Piceno

0
voti

[2] Re: Costruire alimentatore variabile?

Messaggioda Foto UtenteCandy » 14 mag 2014, 18:51

Non partire dalla costruzione di un alimentatore per il solo fatto di possedere il trasformatore. Semmai costruisci lo strumento utile alle tue esigenze. Quali sono?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,5k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10129
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[3] Re: Costruire alimentatore variabile?

Messaggioda Foto Utentedadothebest » 14 mag 2014, 19:41

L'uso che farei di questo alimentatore sarebbe alimentare qualche circuito elettrico, alimentare strisce led, apparecchi elettronici (tipo cuffie wireless, giochetti vari). Non avrebbe un uso specifico ma un uso generale in grado di adattarsi a tutte le mie esigenze
Avatar utente
Foto Utentedadothebest
24 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 25 nov 2013, 17:13
Località: Ascoli Piceno

1
voti

[4] Re: Costruzione alimentatore variabile

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 14 mag 2014, 20:19

Leggiti QUESTO e poi QUESTO.
O_/
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,6k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15763
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

1
voti

[5] Re: Costruzione alimentatore variabile

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 14 mag 2014, 20:41

Come gia suggerito,A titolo di esempio,con poco più di 60 euro trovi questo:
0-30Vdc regolazione di precisione 0,01%
0-5A regolabile
basso ripple <1mV
display digitale
Protezione completa da sovraccarichi e inversione di polarità
Allegati
ali.jpg
ali.jpg (26.27 KiB) Osservato 2511 volte
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
14,0k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3196
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[6] Re: Costruzione alimentatore variabile

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 15 mag 2014, 10:46

Capisco che sia interessante realizzare un alimentatore fai da te, eccoti uno schema molto semplice, realizzato con componenti ultra commerciali, ed il risultato è ottimo.

http://www.microst.it/progetti/alim_var_3.htm
http://spazioinwind.libero.it/superelettronica/alimentatore_stabilizzato_duale.htm
https://inwaredizioni.wordpress.com/2011/05/09/alimentatore-duale-stabilizzato/
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.509 3 7 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[7] Re: Costruzione alimentatore variabile

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 15 mag 2014, 20:51

Forse puo' interessarti questo thread.
Leggilo con attenzione e guarda se risponde ai requisiti richiesti, poi eventualmente ne riparliamo.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[8] Re: Costruzione alimentatore variabile

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 16 mag 2014, 11:25

Un ordigno di questo tipo?
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[9] Re: Costruzione alimentatore variabile

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 16 mag 2014, 16:32

Con tale circuito la tensione minima in uscita sarà intorno ai 3V e la corrente massima intorno ai 3A.

Visto che il secondario del tuo trasformatore ha una presa intermedia, si potrebbe sfruttare per dissipare meno potenza in calore per basse tensioni in uscita. Se interessa, vediamo come ;-)

PS: però mi è venuto un dubbio, l'uscita 15V del secondario è un avvolgimento a parte? Ossia, il secondario ha tre o quattro cavi in uscita?
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[10] Re: Costruzione alimentatore variabile

Messaggioda Foto Utentedadothebest » 18 mag 2014, 10:26

Il trasformatore che possiedo ha soli 3 fili in uscita tra qui una massa comune e un uscita da 24 V e una da 15V, l'ultimo circuito di "FedericoSibona" potrebbe andare bene per il mio caso.
Avatar utente
Foto Utentedadothebest
24 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 25 nov 2013, 17:13
Località: Ascoli Piceno

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 38 ospiti