Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Primo alimentatore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[51] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto Utentebrabus » 19 giu 2014, 12:40

Credo che per preparare i kit e la documentazione mi servirà almeno un mesetto.

Hai fretta di assemblare l'alimentatore? Nel caso potresti rifare 1:1 quello che abbiamo già progettato con Foto Utenteantonyb.
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
18,6k 3 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2614
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[52] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 19 giu 2014, 13:15

Leggi la premessa dell'allegato e vedi se ti può interessare..
Allegati
GRIX.IT - Un alimentatore che uso frequentemente.pdf
(793.54 KiB) Scaricato 84 volte
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.350 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3225
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

1
voti

[53] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 19 giu 2014, 13:18

EcoTan ha scritto:Leggi la premessa dell'allegato e vedi se ti può interessare..

Vista la preparazione dell'OP in materia, non mi sembra il caso di proporre uno switching; quello, al limite, lo fara' "da grande" :mrgreen:
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[54] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 20 giu 2014, 14:13

Concordo :mrgreen:
Comunque si, avrei una certa fretta a fare l'alimentatore...
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

0
voti

[55] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 20 giu 2014, 16:45

Al post 6 ti era stato proposto uno schema che gia' abbiamo realizzato con successo, ma non hai detto cosa ne pensi.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[56] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 20 giu 2014, 22:14

Ah si giusto.
Bè non so, ho notato che manca tutta la parte del trasformatore e del ponte di Graetz.
Dovrei dimensionare quei componenti ma sono un po' in difficoltà :-x
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

0
voti

[57] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 21 giu 2014, 7:23

Il trasformatore e il ponte devono essere dimensionati sulla base della massima tensione e corrente che tu vuoi ottenere; se ci dai questa informazione potremmo procedere.
Per il resto l'idea ti piace?
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[58] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 21 giu 2014, 9:10

Foto Utentebrabus, non so cosa hai in mente di mettere in cantiere per il kit, ma non sarebbe opportuno realizzare un modulo di controllo standard e la parte di potenza (trasformatore, ponte ed elettrolitici, pass transistors, ecc) variabile in funzione delle esigenze degli utenti?

Credo che con l'MC1466L questo sia particolarmente semplice, ma, vista la scarsa reperibilità, potrebbero andare bene altri integrati, magari supportati da OpAmp per funzioni aggiuntive (come fatto per l'alimentatore di antonyb).

Forse sarebbe meglio che il modulo di controllo avesse alimentazione separata (o un trasformatorino a parte o un secondario dedicato sul trasformatore principale) per evitare di dover modificare/aggiungere componenti sul modulo al variare della tensione del secondario di potenza. Inoltre tale tensione secondaria potrebbe anche servire per alimentare eventuali voltmetri ed amperometri digitali.

Ovviamente è da verificare la fattibilità, ma penso che tu nella modularità degli alimentatori ci sguazzi allegramente e con maestria :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

1
voti

[59] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto Utenteedgar » 21 giu 2014, 13:37

FedericoSibona ha scritto:Credo che con l'MC1466L questo sia particolarmente semplice, ma, vista la scarsa reperibilità, potrebbero andare bene altri integrati, magari supportati da OpAmp per funzioni aggiuntive

Mi ha colpito la semplicità e l'eleganza di questo alimentatore, realizzato con componenti comunissimi e completo di regolazione di tensione/corrente. Appena ho un attimo di tempo lo realizzo e vedo come va ma se qualcuno nel frattempo avesse qualche parere in merito ... :-)
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.357 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2563
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[60] Re: Primo Alimentatore

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 21 giu 2014, 15:21

Allora io sto cercando di capire come fare un alimentatore per breadboard...un alimentatore che sia in grado di far funzionare la maggior parte dei circuiti con tensioni e correnti piuttosto basse.

Non so quali valori di corrente ho bisogno, per le tensioni penso che mi vadano bene in uscita da 0 a 15 V (poiché è il range di tensione con cui lavorano più o meno i circuiti elettronici più semplici - correggetemi se sbaglio).
é ovvio che anche i valori di corrente dipendono da quali circuiti si utilizzano. :-)

Quindi è anche per questo che non so dimensionare i componenti, quindi non so che trasformatore e ponte ho bisogno. :?

Ultima cosa: i condensatori senza polarità sono quelli ceramici? E poi, il potenziometro da 10K è quello che regola la tensione? Il commutatore invece mi regola la corrente, giusto? :D
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti