Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

VIPA caricare progetto sulla SD card

PLC, servomotori, inverter...robot

Moderatori: Foto Utentecarlomariamanenti, Foto Utentedimaios

0
voti

[1] VIPA caricare progetto sulla SD card

Messaggioda Foto Utentessormanni » 1 ago 2014, 14:49

Salve a tutti,
volevo sapere se posso fare l'aggiornamento del mio progetto PLC Vipa (VIPA014) scaricandolo sulla SD card direttamente dal computer, senza l'ausilio di programmi o cavi

Grazie
Avatar utente
Foto Utentessormanni
38 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio

0
voti

[2] Re: VIPA caricare progetto sulla SD card

Messaggioda Foto UtenteCandy » 1 ago 2014, 15:19

Se per VIPA intendi la famiglia di CPU con firmware Siemens, no, non si può fare.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[3] Re: VIPA caricare progetto sulla SD card

Messaggioda Foto Utentessormanni » 2 ago 2014, 8:11

grazie, chiedevo conferma il rappresentante mi ha invece detto che con la cpu014 speed 7 si poteva fare, ma è un rappresentante non un tecnico
Avatar utente
Foto Utentessormanni
38 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio

0
voti

[4] Re: VIPA caricare progetto sulla SD card

Messaggioda Foto UtenteCandy » 2 ago 2014, 9:02

Ma non è detto. Magari quella persona immaginava tu fossi dotato di un programmatore Siemens, o forse VIPA.

Io non sono un fan di Vipa, anzi, me lo sono trovato alcune volte da gestire senza averlo scelto. Sono prodotti assemblati usando, non so in che modo, i firmware Siemens. Quindi, valagono le stesse identiche regole dello STEP 7.

Se per CPU014 intendi la serie SLIO, (la sigla completa è diversa), si tratta di una CPU 315 con integrata la CP Ethernet.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54


Torna a Automazione industriale ed azionamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite