Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

consumo ricarica batteria

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[21] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 24 set 2014, 13:44

:-) Va da se che volendo limitare i consumi e non intendendo alimentare altri utilizzatori a 230 V ma solo il caricabatterie, quel caricabatterie non è certo il più indicato poiché per usarlo occorre aggiungere l'inverter che introdurrà un ulteriore consumo. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,4k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9976
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[22] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto Utentesandroz84 » 24 set 2014, 14:00

claudiocedrone ha scritto:nell'esempio con 220 V è di 0,44 W (220X0,2=0,44).

220Vx0,2A=44W :ok:
Avatar utente
Foto Utentesandroz84
211 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 22 mag 2007, 12:32

0
voti

[23] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 24 set 2014, 14:06

:-) Si certo, e evidente che sono proprio rinc... :lol: O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,4k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9976
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[24] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto UtenteAntarion » 24 set 2014, 14:11

Fantastico ragazzi ;)... sta volta credo di avere finalmente capito! E vi ringrazio di nuovo per le delucidazioni che mi state dando ;)
Quindi:
I valori in entrata del caricabatteria rappresentano l'assorbimento del caricabatteria e quindi il consumo che fondamentalmente ci ritroveremo in bolletta. Mentre in uscita avremo ciò che è necessario per caricare la batteria.
poiché quelli sono i valori massimi, per sapere con esattezza il consumo effettivo serve uno strumento in grado id capire se il caricabatteria sta consumando tutti i 44watt massimi oppure 30 watt o 25 watt.... etc.

Quindi realmente in proporzione per caricare una batteria del cellulare anziche usare il classico sistema:
Pannello-regolatore di carica- batteria- inverer (a cui attaccare il caricabatteria);
converrebbe cosi:
Pannello-regolatore di carica- convertitore da 12V a 5V (a cui attaccare direttamente la batteria senza il caricabatteria).
Quindi avrei bisogno di meno energia, e già un pannello da 30watt sarebbe sufficiente, altrimenti con inverter e caricabatteria ci voleva un pannello da 100.

E' tutto giusto oppure mi è sfuggito ancora qualcosa?
Avatar utente
Foto UtenteAntarion
15 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 28 mag 2012, 23:09

0
voti

[25] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 24 set 2014, 16:10

Antarion ha scritto:Pannello-regolatore di carica- convertitore da 12 V a 5 V (a cui attaccare direttamente la batteria senza il caricabatteria).

E si, ti e' sfuggito che se carichi cosi' una batteria al litio, esplode; devi collegare al convertitore il telefonino.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[26] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto UtenteRobert8 » 24 set 2014, 16:13

Antarion ha scritto:E' tutto giusto oppure mi è sfuggito ancora qualcosa?


Anche a me sfugge qualcosa: che dispositivo devi alimentare?

Antarion ha scritto:I valori in entrata del caricabatteria rappresentano l'assorbimento del caricabatteria e quindi il consumo che fondamentalmente ci ritroveremo in bolletta.

No. Rappresentano solo la massima capacità di assorbimento. Il consumo dipende dal carico in uscita che abbiamo stimato in 7,5W.

Antarion ha scritto:poiché quelli sono i valori massimi, per sapere con esattezza il consumo effettivo serve uno strumento in grado id capire se il caricabatteria sta consumando tutti i 44watt massimi oppure 30 watt o 25 watt.... etc.

Si.

Antarion ha scritto:Quindi realmente in proporzione per caricare una batteria del cellulare anziche usare il classico sistema:
Pannello-regolatore di carica- batteria- inverer (a cui attaccare il caricabatteria);
converrebbe cosi:
Pannello-regolatore di carica- convertitore da 12 V a 5 V (a cui attaccare direttamente la batteria senza il caricabatteria).

Si, purché il dispositivo si accontenti di un alimentazione non controllata come, per intenderci, quando basta collegarlo ad una sorgente USB (5V, 1A). Se questo non è il tuo caso sei costretto ad usare il proprio carica batterie a 220 V che incorpora il controllo della ricarica.


Antarion ha scritto:Quindi avrei bisogno di meno energia, e già un pannello da 30watt sarebbe sufficiente

Abbiamo stimato 7,5W. Quello che ti avevo indicato da 12W è sufficiente.
Avatar utente
Foto UtenteRobert8
3.449 2 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 15 giu 2011, 16:30

0
voti

[27] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto UtenteAntarion » 24 set 2014, 17:28

Si si, consideriamo sempre il cellulare e la batteria del cellulare come dispositivo da ricaricare :)..
Quindi per caricare una batteria serve l'apposito alimentatore collegato al cellulare che in automatico regola la carica?.....
collegare un convertitore direttamente alla batteria che trasmette 5V e 1.2A non va bene, causa esplosione batteria??

In pratica, supponiamo che levo la batteria del cell, e attacco i morsetti di un 'alimentatore da banco alle uscite giuste della batteria con i valori presenti in uscita del caricabatteria cioè 5.0V e 1.2A la batteria scoppia?? :)
Avatar utente
Foto UtenteAntarion
15 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 28 mag 2012, 23:09

0
voti

[28] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 24 set 2014, 17:38

:-) Purtroppo si, le batterie al litio hanno il brutto vizio di trasformarsi in bombe se si tenta di caricarle senza un apposito controller che gli fornisce la giusta tensione e regola la corrente assorbita in funzione dello stato di carica e anche in funzione della temperatura raggiunta dalle celle. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,4k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9976
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[29] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto UtenteAntarion » 24 set 2014, 18:10

ottimo, un altro dubbio tolto ;)!

e invece le batterie esterne come questa?? dove in dotazione danno solamente il cavo USB?

http://www.ebay.it/itm/BATTERIA-ESTERNA ... 540c5d4828

qui la tensione e corrente sono regolare dal PC o dalla batteria esterna stessa??
Avatar utente
Foto UtenteAntarion
15 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 28 mag 2012, 23:09

0
voti

[30] Re: consumo ricarica batteria

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 24 set 2014, 18:27

Anche quella e' una batteria al litio e, di conseguenza, valgono gli stessi discorsi di prima.
Nel link mancano i dati sufficienti per una risposta esauriente e non si capisce come il dispositivo debba essere ricaricato ne se abbia all'interno un regolatore di carica.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti