Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

4
voti

[11] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto Utenteattilio » 7 ott 2014, 10:54

dal giorno che in azienda abbiamo assunto Chuck Norris e gli abbiamo messo l'ufficio nel "locale misure" della cabina, al posto delle fatture e delle bollette, arrivano i bonifici a sei zeri che l'ENEL ci paga per fornirci energia!

anche il cos fi medio mensile ha risentito della sua presenza, adesso non scende mai sotto il 2,71... a rifasatore spento!
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

2
voti

[12] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto Utenteedgar » 7 ott 2014, 12:20

D'altro canto è risaputo che Chuck Norris è anche in grado di dividere per zero ...
Avatar utente
Foto Utenteedgar
4.982 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2324
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

1
voti

[13] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto Utenteedgar » 11 ott 2014, 19:16

Una ricerca di "cerca di ridurre la distanza elettrica presente tra il centro stella" porta a questo documento
Avatar utente
Foto Utenteedgar
4.982 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2324
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

4
voti

[14] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto Utentefpalone » 11 ott 2014, 19:36

edgar ha scritto:a questo documento

Azz! consente pure il "miglioramento cosρ"...
e poi, finalmente, il fattore di Potenza ... ha cambiato mestiere, dall'agricoltura si è dato all'efficienza energetica :D :
elettrotecnica innovativa.jpg

A mio modesto ed opinabile parere si tratta di un trasformatore di regolazione, spacciato per un miracoloso congegno per il risparmio energetico.
Se proprio hai bisogno di un trasformatore di regolazione, ed è molto probabile che tu non ne abbia bisogno, in ogni caso ti consiglio di non comprarlo da venditori di olio di serpente come quelli che hanno predisposto quel volantino!!
Tanto per curiosità quanto te lo vorrebbero far pagare?
Avatar utente
Foto Utentefpalone
11,1k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2202
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

2
voti

[15] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto UtenteMike » 11 ott 2014, 20:22

Ho cominciato e leggere, ma più andavo avanti e più mi appariva una supercazzola!!!!!
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

3
voti

[16] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto Utentefpalone » 12 ott 2014, 10:32

Qualcuno ha detto che e' sarebbe meglio un trasformatore con variatore motorizzato sottocarico.
E' Verissimo! L'unico caso in cui potrebbe avere senso è una fornitura in BT con significative escursioni lente di tensione, come ad esempio capita in fondo a linee su cui ci sono installati dei fotovoltaici.
Peraltro, anche in questo caso va valutato attentamente se vale la pena metterlo in quanto:
- introduce un po' di perdite addizionali
- aumenta l'impedenza di corto vista dall'impianto.
L'ultimo aspetto può essere più che fastidioso se l'impianto d'utente ha dei carici distorcenti, tipo inverter. Riducendosi la Rsc infatti peggiora il comportamento dei drives già installati nell'impianto. Un fornitore come quello del catalogo indicato, che non indica nemmeno l'impedenza di corto del macchinario, è da escludere a priori. In questi casi la cosa migliore è affidarsi ad un professionista serio per confronto tra le soluzioni applicabili.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
11,1k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2202
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[17] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto Utenteattilio » 12 ott 2014, 10:54

OT

con parole del costruttore direi che...
Questo viene realizzato per mezzo del FILTRO DINAMICO che legge le grandezze elettriche dell’impianto e successivamente per mezzo (...)

...di una valvola a sfera, scarichi le armoniche direttamente in fognatura
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[18] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 12 ott 2014, 11:03

chessignifica filtro dinamico :?: :?: :?:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
75,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8987
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

1
voti

[19] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto Utenteattilio » 12 ott 2014, 11:10

...che "legge" dinamicamente le "grandezze elettriche" dell'impianto, no?
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

3
voti

[20] Re: Dispositivi miracolosi per l'efficienza energetica

Messaggioda Foto Utenteattilio » 12 ott 2014, 11:12

c'avrà le ruote
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 34 ospiti