Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Funzionamento idropulitrice e riparazione

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[41] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utenteholyhope » 4 nov 2014, 19:19

Ok ;-)
Avatar utente
Foto Utenteholyhope
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 30 nov 2011, 12:25

0
voti

[42] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utentearchimede45 » 4 nov 2014, 20:17

per quanto riguarda i fili che dal trasformatore vanno alle punte che provocano la scintilla di accensione, vai da un autoricambi e ti compri mezzo metro di filo per candele di accensione, e metti quello senza fare accrocchi con nastro isolante. Per quanto riguarda la fotocellula , di solito è all'esterno della chiocciola dell'aria, dove da rotonda comincia ad essere rettilinea per inserirsi nella camera di combustione. in posizione facilmente accessibile per la pulizia. occorrerebbe una foto della chiocciola di profilo. O_/
Avatar utente
Foto Utentearchimede45
143 1 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 3 nov 2013, 11:33
Località: prato

0
voti

[43] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utenteholyhope » 4 nov 2014, 20:40

ciao eccoti tre foto!
Sono di entrambi i lati (un lato non lo avevo ma nella foto del motore si vede in secondo piano messo dall'altro lato)
Poi ce ne è una vista da dentro.

Suppongo che la chiocciola sia questa....!!!

ciao e grazie!
Allegati
3_2014-10-18 15-compressed.jpg
2_2014-10-18 15-compressed (1).jpg
1_2014-10-18 14-compressed.jpg
Avatar utente
Foto Utenteholyhope
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 30 nov 2011, 12:25

0
voti

[44] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utentearchimede45 » 4 nov 2014, 22:45

ho riguardato tutta la discussione e le foto, secondo me la fotocellula (fotoresistenza) è piazzata in quel foro quadrato dell'ultima foto, quando l'hai smontata cosa c'era a tappare quel foro? Tieni presente che la fotoresistenza deve vedere la fiamma e come ti ho detto deve essere facilmente accessibile per la pulizia, serve a bloccare il funzionamento del tutto se per caso la fiamma si spegne ,per evitare di inondare la camera di gasolio incombusto con conseguente pericolo di esplosione. Nei pezzi smontati non c'è nulla che somiglia a una fotoresistenza? è un tubetto grosso come un dito (dipende dal,tipo ) con due fili attaccati, con una faccia trasparente con delle sottili strisce scure, cerca bene ciao ciao. archimede
Avatar utente
Foto Utentearchimede45
143 1 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 3 nov 2013, 11:33
Località: prato

0
voti

[45] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utentearchimede45 » 4 nov 2014, 22:50

potrebbe essere dentro quella che nella 5° foto del post tu indichi come scatola di derivazione.
Avatar utente
Foto Utentearchimede45
143 1 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 3 nov 2013, 11:33
Località: prato

0
voti

[46] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utenteholyhope » 4 nov 2014, 23:54

Ciao che tappa il buco è la bobina! Quella con i fili in alta tensione!

Nella scatola di deviazione ci sono solo i fili! Cioè c'è una morsettiera da 4 poli che sono fase neutro massa per motore e bobina e la seconda fase per l'elettrovalvola (che sa neutro e massa degli altri. dire "seconda fase" è ambiguo diciamo che è il comando)

Cioè il problema è che la bobina si attacca diretta alla 220 V del motore ed essa agli spinotti con gli elettrodi.... per cui deve essere lì

Oppure, per evitare del gasolio incombusto, puo sempre andare a chiudere l'elettrovalvola che ha il comando a parte ma non vedo fili in giro di qualche sensore di luce che trona dentro alla regolazione....

Secondo me banalmente non c'è.-.. non puo essere così?
se vuoi posso fare altre foto
Avatar utente
Foto Utenteholyhope
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 30 nov 2011, 12:25

0
voti

[47] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 5 nov 2014, 1:27

:-) Allora, come hai detto il pertugio viene tappato dal trasformatore AT (che ho sempre nominato bobina) comunque ribadisco anche io che la fotocellula ci deve essere, punto e basta :mrgreen: dato che non si vede in nessuna foto controlla (e fai una ultima foto) il lato della chiocciola dove c'è la pompa del gasolio, ossia dalla parte opposta del motore; la fotocellula è sfilabile ed è collegata alla centralina del bruciatore mediante un cavetto (che diamine, non è possibile non farci caso :roll: magari è sfilata e appesa al proprio cavetto... o si è staccata e persa :mrgreen: ma nel caso c'è un "buco" su quel lato della chiocciola) o a una morsettiera; per i cavi AT avevo già suggerito l'autoricambi ma... potrebbe essere che non siano "avvitati" nel trasformatore bensì fissati all'interno della carcassa e in tal caso dovresti per forza fare una giunta per sostituirli :-| inoltre vedo che anche il supporto isolatore degli elettrodi e i rivestimenti sono piuttosto malmessi (cotti, come se ci fossero stati ripetuti ritorni di fiamma). O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,3k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12013
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[48] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utentearchimede45 » 5 nov 2014, 6:31

ciao holyhope, accetta il consiglio del nonno, porta tutto da idropavese e fatti spiegare da loro , hai detto che sono disponibili, approfittane, e poi sei già loro cliente :mrgreen: . la macchina in se è abbastanza semplice, ma non sapendo dove mettere le mani può anche essere mooolto pericolosa. :ok: O_/ archimede
Avatar utente
Foto Utentearchimede45
143 1 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 3 nov 2013, 11:33
Località: prato

0
voti

[49] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utenteholyhope » 5 nov 2014, 10:25

Ciao, grazie per le risposte!

il problema di portarlo da idropavese è il trasporto!!! In macchina non mi ci stà !!! :-( se no gia gliela avrei portata!!!

Per i cavi AT: sì sì sono saldati all'interno, me lo ha confermato anche il tecnico di Idropavese!!!

Per il sensore, guardo meglio questo week end e faccio molte foto!
Vi anticipo però che verso il controllore NON ci sono altri cavi di nessun genere, controllato e ricontrollato! inoltre la bobina (trasformatore AT) è in parallelo alla pompa, per cui spegnendo una si spegne anche l'altro... cioè se c'è un sensore che vuole spegnere la bobina dseve per forza andare dal controllore (e fili non ne ho visti) e spegnere entrambi!!! Se invece vuole spegnere solo la bobina deve essere a valle della stessa e sembra non ci siano opportuni sensori!
Ora comunque indago meglio, guardo vecchie foto nel frattempo!

Per il ritorno di fiamma, chiedo perdono, potresti spiegarmi meglio da cosa lo hai dedotto? che mi interessa capire questo punto!
Grazie, ciao
Massimiliano

EDIT: Ho aggiunto le foto
Allegati
ScreenHunter_29 Nov. 05 09.34.jpg
Questa dovrebbe essere l'elettrovalvola (giusto) e qui non sembra esserci altri...
ScreenHunter_28 Nov. 05 09.34.jpg
questa è una foto meno zoommata sempre presa dal lato della pompa però sempre dal basso. Si vede l'eletrtrovalvola e di due tubi del gaslio... altro non ne vedo :-(
ScreenHunter_27 Nov. 05 09.33.jpg
questa è la stessa cosa però vista di lato
Avatar utente
Foto Utenteholyhope
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 30 nov 2011, 12:25

1
voti

[50] Re: Funzionamento Idropulitrice e riparazione

Messaggioda Foto Utentearchimede45 » 5 nov 2014, 12:22

holyhope: basta che gli porti il gruppi motore chiocciola pompa + trasformatore, secondo me quel bruciatore è stato rimaneggiato, manca la centralina di controllo, non è possibile che il trasformatore sia in parallelo con il motore, deve funzionare solo al momento dell'accensione per cui fatti spiegare bene. per il ritorno di fiamma, può succedere se la carburazione non è a posto, sulla pompa c'è una vite per la regolazione della pressione gasolio e poi c'è sulla chiocciola una regolazione per l'aria, il tutto deve essere a punti per una buona combustione. buon lavoro :ok: :ok:
Avatar utente
Foto Utentearchimede45
143 1 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 3 nov 2013, 11:33
Località: prato

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti