Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Primi passi nella robotica

PLC, servomotori, inverter...robot

Moderatori: Foto Utentecarlomariamanenti, Foto Utentedimaios

0
voti

[1] Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 12 ott 2014, 14:34

Salve a tutti.
Sono uno studente di elettronica che si sta appassionando alla costruzione di robot. A scuola facciamo qualche programma con Arduino, ma non tocchiamo neanche con mano i componenti. Perciò vorrei approfondire di più. Ho un libro che si chiama "Il manuale del costruttore di robot" di Gordon McComb e Myke Pedko.
Dà una visione generale sulla costruzione di robot, è molto lungo, tuttavia vorrei l'aiuto di esperti perché altrimenti non saprei da chi farmi aiutare se dovessi scontrare problemi. Secondo voi devo sfogliare prima i 2/3 del libro, o posso cimentarmi in qualche cosa di pratico?
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

0
voti

[2] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 12 ott 2014, 14:38

Non sono un espero in robotica ma se un domani hai intenzione di orientare i tuoi studi con la robotica, un corso di Ing. Meccatronica mi sembra la scelta che più si sposa con questo argomento.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[3] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 12 ott 2014, 14:51

E se in questo momento volessi già iniziare a "muovermi"?
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

0
voti

[4] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 12 ott 2014, 14:52

Stai studiando Ingegneria Elettronica ?
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[5] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 12 ott 2014, 14:54

No no sono uno studente del quinto anno dell'ITIS.
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

2
voti

[6] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 12 ott 2014, 15:01

Dunque, il libro su cui stai studiando non lo conosco quindi non posso giudicare.

Nel caso non fossi contento con quel libro qui ce ne sono alcuni da poter valutare:

http://www.amazon.com/s/ref=nb_sb_noss? ... s=Robotics

Dato che lo studio di controlli automatici è fondamentale nel campo della robotica (ma credo che questo si studia solo all'università), se un giorno avrai l'opportunità ti consiglio poi questo libro: http://www.amazon.com/Automatic-Control ... ol+Systems

iOi

Per il momento io ti consiglio di continuare con il libro su cui stai studiando, cosi ti fai un po' l'idea.. :-)
Se poi non ti piace sei sempre in tempo per cambiare.
Valuta poi bene gli studi universitari che vorrai proseguire.

O_/
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[7] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 12 ott 2014, 15:07

gddvll6 ha scritto:E se in questo momento volessi già iniziare a "muovermi"?

Non sono un esperto ma ho fatto qualche robottino (qualcuno è su Youtube).
Divertiti a fare un tuo telaio, mettici sopra due motori con relativi riduttori e ruote, la parte di alimentazione e l'immancabile MCU con la parte elettronica per programmarla in loco e per farle governare i motori.
E adesso che gli facciamo fare? Una cosa già abbastanza difficile è andare dritto con due motori indipendenti. Aggiungere qualche fotocellula e fare un line follower? Qualche altro sensore per evitare gli ostacoli? Mettere un radiocomando e memorizzare il percorso? Qualche microfono ed inseguire il suono? Girare attorno a un radio-faro in miniatura cercando il limite di aderenza? Boh..
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.350 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3225
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[8] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto UtenteCandy » 12 ott 2014, 15:14

Robotica di che tipo? Per fare cosa?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10132
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[9] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 12 ott 2014, 15:16

Ciao Foto Utentegddvll6,

(... ma che caspita di nick!!! :mrgreen: )

dipende cosa intendi con "realizzare un robot".

Realizzare un robot necessità di diverse conoscenze, non solo di carattere elettrico/elettronico e di programmazione, ma anche meccanici, soprattutto se intendi realizzare in maniera autonoma le parti di cui sarà composto il tuo robot.

Quando inizi devi stabilire,innanzi tutto, cosa deve fare il tuo robot: gironzolare per casa evitando gli ostacoli? Risolvere un labirinto? Manipolare oggetti? Giocare a dama?...

Una volta stabilito cosa deve fare, dovrai pensare alla struttura meccanica: quali e quante parti si dovranno muovere, che tipo di movimento ti necessita e come realizzarlo (a fune, a cinghia a catena, ad ingranaggi...), dimensionare il supporto del tuo robot, con che materiali realizzarlo...

Se il robot dovrà essere semovente, dovrai anche pensare al dimensionamento delle batterie per farlo funzionare, tenendo presente il peso aggiuntivo che queste comportano e quindi scegliendo motori adeguati...
Inoltre dovrai scegliere che tipo di sistema di locomozione utilizzare: ruote, congoli, zampe...

Dovrai pensare poi a quanti e quali sensori ti servono per far interagire il tuo robot con il mondo esterno e, ovvimante, al loro posizionamento: sensori di pressione, di contatto, di prossimità....

Una volta stabilito tutto questo dovrai pensare a come interfacciare motori e sensori al tuo centro di controllo e come realizzare il programma di controllo del robot.

Quindi, come vedi, se vuoi realizzare da zero un robot, le questioni da risolvere sono molte (io ho semplificato molto i passaggi).

Se poi vuoi vedere un esempio di progettazione di un robot che segue una linea tracciata, ti consiglio di leggere questi tre articoli:

http://www.electroyou.it/mediawiki/index.php?title=UsersPages:Paolino:lo-hai-mai-realizzato-con-un-pic-p-s-r-f-project-of-a-simple-robot-line-follower-parte-1

http://www.electroyou.it/paolino/wiki/lo-hai-mai-realizzato-con-un-pic-p-s-r-f-project-of-a-simple-robot-line-follower-sensors-bar-parte-2

http://www.electroyou.it/paolino/wiki/lo-hai-mai-realizzato-con-un-pic-p-s-r-f-project-of-a-simple-robot-line-follower-primi-movimenti-sulla-pista-parte-3

O_/ Max
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.869 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2320
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[10] Re: Primi passi nella robotica

Messaggioda Foto Utentemrc » 12 ott 2014, 15:19

Ciao.

Concordo con quanto affermato e suggerito da chi mi ha preceduto.
Aggiungo solamente che in internet puoi trovare molta altra documentazione su questo argomento.
gddvll6 ha scritto:...vorrei l'aiuto di esperti...

Quando avrai almeno un po' di conoscenza teorica, che comunque serve, potrai cimentarti in qualche applicazione pratica e se incontrerai delle difficoltà potrai esporle in questo forum, dove sicuramente troverai delle persone che sapranno aiutarti.
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,1k 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3871
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

Prossimo

Torna a Automazione industriale ed azionamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti