Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sistema HI-FI alternativo

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[11] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 30 ott 2014, 16:53

La tua autoradio, come quasi tutte, avrà i finali messi a ponte e alimentati direttamente dai 12V, quindi non può avere più di (12x2/2,83)^2/4 = 18W efficaci, senza neanche un po' di riserva dinamica per picchi di potenza, tutt'al più potrà avere un limiter per poter "spremere" questi 18W, mentre un amplificatore a valvole, per le caratteristiche delle valvole tendono ad avere una sorta di "limiter" naturale dei picchi, quindi la pressione acustica sarà circa uguale, per sapere quale dei due "fa più casino" c'è solo da provare.
Alcune autoradio hanno l'uscita "LINE" a basso livello, come spiegava Mir è adatta a essere collegata ad amplificatore esterno, se la tua ce l'ha puoi fare quello che pensavi senza nessun problema.
Per quanto rigurda l'alimentatore per l'autoradio, guarda il valore del fusibile sulla stessa e procurati un alimentatore da computer con corrente uguale o meggiore: anche se la corrente realmente assorbita sarà molto più bassa l'autoradio (come tutti gli amplificatori audio) ha un assorbimento di tipo impulsivo e con un forte transitorio di chiusura quando viene connessa all'alimentazione (a causa dei condensatori elettrolitici che si caricano) e gli alimentatori switching tollerano poco i picchi di sovracorrente.
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.078 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[12] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 30 ott 2014, 17:20

Ciao Foto UtenteSediciAmpere l'autoradio ha per certo un canale dedicato per l'amplificatore, ma, anche in base ai conti che hai fatto tu, a questo punto credo non valga la pena collegarla all'amplificatore valvolare in quanto alla fine la potenza erogata sarebbe su per giù la stessa e a mio parere, le cose più sono semplici meglio è.
Per quanto riguarda l'ATX, l'autoradio dovrebbe avere un fusibile da 10A (almeno a quanto dice il service manual che ho trovato in rete), quindi potrebbe bastare un alimentatore da 500W. Sbaglio?
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

1
voti

[13] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 30 ott 2014, 19:11

No, dal punto di vista della potenza non ne vale la pena, ma credevo che preferissi usare un amplificatore a valvole.

500W non sono tutti sul ramo dei 12V, il mio alimentatore atx che è da 400W, sul ramo a 12V può erogare solo 6A
Se ce l'hai già puoi provare, male male si spegne e lo devi staccare e riattaccare.
Sai come si accende un alimentatore atx senza la scheda madre? uno dei fili deve essere messo a massa con un interruttore e ci vuole un carico sul ramo a 5V
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.078 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[14] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto Utentemir » 30 ott 2014, 20:44

TizianoLappa ha scritto:c'è qualcuno tra di noi che fa il moderatore anche in quel forum e se non sbaglio è il creatore realizzatore di quei diffusori. Se vorrà, interverrà.

puoi sempre descriverceli te se ne hai voglia ;-)
TizianoLappa ha scritto: a questo punto credo non valga la pena collegarla all'amplificatore valvolare in quanto alla fine la potenza erogata sarebbe su per giù la stessa

:D .. non ne sarei cosi sicuro,il suono di un amplificatore valvolare può stupire, ovviamente con una sorgente degna di questo nome ;-)
Avatar utente
Foto Utentemir
59,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20145
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[15] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 31 ott 2014, 10:31

Intanto buongiorno a tutti.
Ecco Foto Utentemir, quando mi ero 'quasi' rassegnato arrivi te!
Allora cominciamo col dire che ho rivisto bene lo schema dei possibili collegamenti dell'autoradio.
C'è un cavo chiamato AMP REM, che credo che sia una specie di consenso all'amplificatore, che a me non servirà (se sbaglio ditelo).
Poi ci sono varie uscite che verrebbero indirizzate all'amplificatore. Queste penso non siano amplificate, altrimenti perché usare queste e non le altre che ci sono nello schema e le mostrano collegate direttamente alle casse?
Poi, per i diffusori cerco di descriverli un pochino.
Sono dei piccoli diffusori, H=28 L=17 p=27.
Ognuno di questi 'cosetti' monta due larga banda W4-655SA (45W) della TB in parallelo e un tweeter 28-847SE sempre TB.
Opportunamente dotati di crossover.
Sono piccoli, ma bastano per una stanza non troppo grande.
Suonano anche molto bene a mio parere.

Per Foto UtenteSediciAmpere, ho visto in rete che ci sono un sacco di guide su come far partire un ATX senza che sia collegato al resto del PC. Quanto Watt secondo te servono sulla 12v per far funzionare l'autoradio?
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

0
voti

[16] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 31 ott 2014, 11:22

Come già detto da Foto Utentemir, sarebbe bene che l'alimentatore desse almeno 10A sui +12V, come il fusibile presente nell'autoradio.
Se vuoi usarla come radio, ricorda che se non ha una batteria interna per la memoria delle preselezioni delle stazioni, ogni volta che spegnerai l'alimentatore, le perderai.

Le casse sono in sospensione pneumatica o bass reflex? Penso che tu possa mettere il riferimento al sito in cui hai preso il progetto.

Per inciso, se dobbiamo credere alle caratteristiche dichiarate (rilevate su AUDIO OUT), il lettore di quell'autoradio non sembra niente male.
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[17] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 31 ott 2014, 11:35

Foto UtenteFedericoSibona il link da cui ho preso il progetto completo è questo:
http://www.axiomedia.it/TB-Speakers/PDF/Progetto_Piccolissimo_Mostro.pdf
Pubblicato sulla rivista CostruireHifi. Sul relativo forum ci sono un mucchio di tread a riguardo.
L'autoradio secondo me è molto buona. Considera che ha anche la possibilità di connetterci un monitor, sia in wifi che cablato. In più ha anche uscita ottica...insomma è una gran bella autoradio.
Se cerchi in rete Sony MEX-R5 troverai il service manual con tutte le caratteristiche e relativi schemi elettrici (comprensivi dei componenti e PCB...).
Quasi quasi la uso anche come lettore dvd per la tv.... :lol:
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

0
voti

[18] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto UtenteTizianoLappa » 31 ott 2014, 11:43

Sulla baia ho trovato questo che, a caratteristiche sembrerebbe andare anche bene.
Ma come diceva qualcuno....so' boni tutti a mettece un cartello! :lol:

http://www.ebay.it/itm/ALIMENTATORE-PC- ... 3f237d6aa7

Che ne pensate?
Avatar utente
Foto UtenteTizianoLappa
632 1 2 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 9 apr 2014, 10:57

0
voti

[19] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 31 ott 2014, 12:08

Penso che si potrebbe prendere di potenza più ridotta e magari di marca nota. Un moderno 300W da, in genere, circa 15A sul +12V, quindi più che sufficiente.
Dovessi comprarlo io, ne sceglierei uno con interruttore (comodo) e modulare (che vuol dire che non hai tutti quei cavi che non servono e che dovresti tagliare).
Se però vuoi risparmiare tieni presente che si trovano a poco prezzo alimentatori funzionanti di PC dismessi.
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[20] Re: Sistema HI-FI alternativo

Messaggioda Foto Utentesandroz84 » 31 ott 2014, 12:25

Se intendi usare l'autoradio SOLO come sorgente per il valvolare basta anche un alimentatore da qualche decina di watt visto che il carico non andrà ad interessare anche i finali di potenza dell'autoradio, il cavo rem serve per dare il consenso di accensione all'amplificatore(per auto) quindi nel tuo caso non serve, devi solo collegare tramite cavo RCA l'uscita dell'autoradio all'ingresso dell'amplificatore valvolare, sempre se ne è provvista ovviamente.
Avatar utente
Foto Utentesandroz84
211 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 22 mag 2007, 12:32

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite