Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Lampada Led che rimane accesa!

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Lampada Led che rimane accesa!

Messaggioda Foto Utentehuyol » 1 nov 2014, 20:09

Salve a tutti,

ho acquistato alcune lampade LED di vario vattaggio diversa potenza, sia con l'innesto "piccolo" sia con quello più "grande" (scusate i termini poco tecnici...credo che uno dei due tipi di innesto si chiami E27...ma non sono sicuro!!!)

Una di queste lampade (da 25W), portante l'innesto "piccolo", l'ho avvitata ad un portalampada a soffitto che è comandato da due deviatori.

La cosa strana è che, pur accendendosi regolarmente, quando metto l'interruttore su "off"...la lampada rimane accesa...non con l'intensità massima, con un filo di luce tuttavia ben visibile!!!!

Preciso che, da circa 25 anni, a quel portalampada è collegata una lampada elettronica da 15W che è perfettamente funzionante!!!

Qualcuno può dirmi a cosa è dovuto lo spengimento incompleto della lampada a LED??? O_/
Avatar utente
Foto Utentehuyol
120 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 30 gen 2011, 19:24

1
voti

[2] Re: Lampada LED che rimane accesa!!!

Messaggioda Foto Utentematteo92 » 1 nov 2014, 21:38

Solitamente il problema nasce dal fatto che l'interruttore che comanda il punto luce interrompe il neutro e non il conduttore di fase. Lunghe linee con i conduttori in parallelo possono generare questo problema ma non mi pare proprio sia questo il caso, ultima opzione sono gli interruttori con spia annessa. Saluti
Avatar utente
Foto Utentematteo92
71 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 21 gen 2010, 18:19

1
voti

[3] Re: Lampada LED che rimane accesa!

Messaggioda Foto Utentehuyol » 2 nov 2014, 0:54

grazie Matteo92 per la risposta,

dunque...per chiarire...il portalampada è collegato a due deviatori privi di lampada di presenza/segnalazione (sono i due tipici deviatori che si trovano nei pressi dei comodini delle camere da letto.
Eliminata la possibile causa delle luci incorporate nei deviatori, puoi dirmi come posso controllare se i deviatori tolgono la linea oppure il neutro? E...trattandosi di deviatori e non interruttori...devono togliere il neutro oppure la linea? Grazie.
Avatar utente
Foto Utentehuyol
120 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 30 gen 2011, 19:24

0
voti

[4] Re: Lampada LED che rimane accesa!

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 2 nov 2014, 3:03

:-) Ritengo che una ulteriore verifica semplice, non invasiva e sicura (sicurezza elettrica) di presenza della fase a "luce spenta" sia di sostituire la lampada a LED con una fluorescente compatta (le comuni "basso consumo"); se emette dei lampi di luce è certo che la fase è sempre presente sul portalampada; correttamente l'interruttore (o il deviatore) dovrebbe interrompere (o deviare) la fase; per sistemare, nel caso, la faccenda... serve un elettricista che ritrovi la scatola di derivazione dell'impianto luci della stanza e inverta i conduttori; in questi casi sconsiglio vivamente il "fai da te" perché si rischia seriamente di far danni ;-) O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,3k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12018
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

2
voti

[5] Re: Lampada LED che rimane accesa!

Messaggioda Foto Utenteattilio » 2 nov 2014, 9:41

oltre al problema di un comando che interrompa il neutro al posto della fase, aggiungerei qualche altra possibilità

- hai parlato di comandi vicino ai comodini, immagino quindi che alle rispettive cassette e tubazioni fino alla prima scatola di derivazione da cui partono anche i fili per il centro luce, transitino anche i cavi che alimentano permanentemente le prese dei testa letto, potrebbe esserci un debole accoppiamento capacitivo sufficiente a far passare una debolissima corrente e conseguente illuminamento lieve del circuito led

- non tutte le lampade a LED impiegano la stessa componentistica né gli stessi accorgimenti costruttivi, ipotizzo potrebbe anche trattarsi di apparecchi un po' troppo economici/tirati

huyol ha scritto:non con l'intensità massima, con un filo di luce tuttavia ben visibile!!!!


- non trattandosi di lampeggi (innesco incompleto del circuito e loop infinito) potrebbe esserci un'altra spiegazione, anche se la luminescenza che noti, dovrebbe sparire in pochi minuti al massimo
le lampade LED infatti, utilizzano diverse tecnologie/processi di miscelazione dei colori per emettere la luce bianca caratteristica dell'illuminazione degli ambienti,
una di queste tecnologie sfrutta la cosiddetta conversione al fosforo, elemento che ha dato il nome al fenomeno della fosforescenza
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,9k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9051
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 42 ospiti