Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

12 V in c.c. vs 14 V in c.c.

Sensori, trasduttori, regolatori...

Moderatore: Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] 12 V in c.c. vs 14 V in c.c.

Messaggioda Foto Utentedemerzel » 10 nov 2014, 18:33

Ho un sensore che mi rende il 4/20 mA in tecnica due fili con consumo max 35 mA. Il data sheet parla di tensione di alimentazione 14/27 Vdc. Io però dispongo di un datalogger (a batteria al Litio alta capacità) capace di erogare max 12 Vdc.
Come fare? :)
Avatar utente
Foto Utentedemerzel
10 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 10 mar 2007, 16:37

0
voti

[2] Re: 12 V in c.c. Vs 14 V in c.c.

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 10 nov 2014, 18:36

Cerca di mettere il link del datasheet cosi' potremo capire con quale tipo di sensore abbiamo a che fare..
Ricorda che ogni post che metti, è di fondamentale importanza che tu sia chiaro il più possibile.
Questa regola vale per sempre O_/
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

0
voti

[3] Re: 12 V in c.c. Vs 14 V in c.c.

Messaggioda Foto Utentedemerzel » 10 nov 2014, 18:39

Avatar utente
Foto Utentedemerzel
10 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 10 mar 2007, 16:37

0
voti

[4] Re: 12 V in c.c. Vs 14 V in c.c.

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 10 nov 2014, 18:50

Prova a mettere uno schema con Fidocadj.
Comunque credo che non puoi alimentare quel sensore con la batteria al Litio, perché non arriva neanche ai 14V necessari per il suo funzionamento.
Io ti consiglierei un alimentatorino variabile in grado di arrivare alla tensione necessaria per il funzionamento del sensore, tuttavia aspetta altre risposte. :-)
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

1
voti

[5] Re: 12 V in c.c. Vs 14 V in c.c.

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 10 nov 2014, 18:56

Quel link al prodotto dice ben poco, comunque se e' indicato 14/27V, dubito possa funzionare correttamente con una tensione di 12V.
Ma e' proprio indispensabile alimentare a batteria?
Se si, l'unica cosa che mi viene in mente e' quella di elevare la tensione con un convertitore step-up.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[6] Re: 12 V in c.c. Vs 14 V in c.c.

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 10 nov 2014, 19:03

In un caso analogo ho risolto con i DC DC converter Traco Power.
Ce ne sono un infinità, basta cercare quello più adatto alle tue esigenze.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.850 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4948
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila


Torna a Sensoristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite