Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 30 nov 2014, 14:36

Ho costruito un circuito molto semplice in cui, premendo un pulsante su un trasmettitore, possiamo pilotare senza fili una piccola Ventola ed una Lampada a LED, grazie ad un ricevitore che comunica con un microcontrollore.
Il tutto funziona a 5 V.
Il trasmettitore e il ricevitore li ho comprati già pronti, su vostro consiglio, e potete vederli nel seguente link:
http://forum.hobbycomponents.com/viewto ... =25&t=1324

La lampada è pilotata così (anche la ventola è pilotata nello stesso identico modo):


La R1 in serie al carico (Lampada o Ventola) la uso per ridurre la corrente che esso assorbe.

Il circuito funziona perfettamente! Il problema è che non riesco a migliorarlo: vorrei diminuire le due R1 per fare assorbire più corrente alla lampada e alla ventola, in modo che funzionino meglio, purtroppo però più faccio assorbire corrente ai carichi più il segnale d'uscita del ricevitore, che va al PIC, si sporca! Leggendo il segnale con l'oscilloscopio risulta evidente che al diminuire delle R1 il segnale d'uscita del ricevitore diventa pieno di "interferenze" e infatti il PIC inizia ad impazzire.

Ho provato ad andare a tentativi, collegando condensatori di diversi valori qui e là nel circuito, ma il segnale non migliora, e anzi si sporca ancora di più se collego grosse capacità!
Vi viene in mente qualche soluzione o sono costretto a far funzionare Lampada e Ventola sempre al minimo? :(

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi :-)

EDIT:
Aggiungo che l'alimentatore stabilizzato che sto usando è capace di erogare fino a 3A in uscita. La corrente totale in uscita, quando Ventola e Lampada sono accese contemporaneamente, è di circa 500mA. Quindi il problema non è sicuramente dato dall'alimentatore.
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

1
voti

[2] Re: Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 30 nov 2014, 15:39

Cosa intendi per segnale sporco? Probabilmente assorbi potenza dalla stessa linea di alimentazione e il ricevitore/trasmettitore riceve un'alimentazione di tensione inferiore alla nominale, reagendo imprevedibilmente. Se il problema fosse questo dovrai utilizzare un'alimentazione con minor impedenza o separare le due sorgenti, magari alimentando la logica con piccolo carica-cellulare o con batterie.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
3.687 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[3] Re: Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 30 nov 2014, 15:47

Ti ringrazio per la risposta!
Non ti saprei descrivere come si sporca il segnale, in pratica quella che dovrebbe essere un'onda quadra con un dato duty cycle inizia ad arricchirsi di altre componenti, saltella, inizia a variare da sola. Figurati che se faccio suonare un piccolo altoparlante, sempre pilotato dal LED, il segnale inizia a mostrare precisamente le frequenze delle note musicali che vengono suonate!
Sisi, ho provato ad alimentare con due alimentatori diversi il ricevitore ed il resto del circuito, e così funziona bene anche se assorbo più corrente! Solo che vorrei una soluzione meno scomoda, se possibile preferirei modificare il circuito piuttosto che utilizzare due alimentatori.
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

0
voti

[4] Re: Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 30 nov 2014, 17:50

Dalle informazioni che dai mi pare che sia proprio l'alimentatore a non reggere la lampada a piena potenza e a sedersi. Purtroppo stai chiedendo più potenza di quanta possa dartene e a pagare è la logica digitale. Devi scegliere tra un carico più leggero o un alimentatore più performante. Tutto questo è da confermare magari con lo schema del circuito e delle misure sul rail di alimentazione con l'oscilloscopio.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
3.687 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[5] Re: Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 30 nov 2014, 17:54

Non sono d'accordo: se alimento il ricevitore con un suo alimentatore, e il resto del circuito lo alimento con l'alimentatore solito il tutto funziona perfettamente! Posso spingere la Ventola e la Lampada anche al massimo, fargli assorbire anche 500mA ciascuna, contemporaneamente, e il segnale del ricevitore non viene minimamente disturbato!
Il problema sorge se provo ad alimentare tutto il circuito, compreso il ricevitore, usando lo stesso alimentatore.
Quindi direi proprio che la causa sono i disturbi che si propagano nella rete di alimentazione :( ...
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

0
voti

[6] Re: Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 30 nov 2014, 18:11

Tricka90 ha scritto:Il problema sorge se provo ad alimentare tutto il circuito, compreso il ricevitore, usando lo stesso alimentatore.

Che è quello che sta dicendo Foto Utentemarioursino riguardo alla potenza dell'alimentatore, mi sembra. No ?
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[7] Re: Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Messaggioda Foto UtenteTricka90 » 30 nov 2014, 22:01

Mmm...intendi dire che un alimentatore più potente sarebbe meno suscettibile a disturbi? Se è così stiamo dicendo la stessa cosa, altrimenti continuo a sostenere la mia tesi, dato che usando due alimentatori, a prescindere dalla loro potenza, il problema è risolto...
Avatar utente
Foto UtenteTricka90
662 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 lug 2013, 15:53

0
voti

[8] Re: Ricevitore RF disturbato da assorbimento corrente

Messaggioda Foto Utentepoggioventoso » 30 nov 2014, 22:42

Ciao Tricka90, se hai la possibilità di utilizzare una sorgente di alimentazione più potente puoi toglierti il dubbio, in ogni caso quando si assemblano dispositivi diversi e si ha a che fare con la radiofrequenza è utile disaccoppiare la o le alimentazioni tramite impedenze di blocco, magari anche schermando i vari moduli e utilizzando dei condensatori passanti per l'alimentazione.
Potresti usare un'impedenza tipo wk200, credo che sulla baia o neile fiere dell'elettronica si trovino facilmente, e due condensatori da un migliaio di pF verso massa, uno prima e uno dopo l'impedenza a mò di pi-greco, in alternativa puoi realizzare un'impedenza analoga con una resistenza da 1/4 di W, di qualsiasi valore, e avvolgere una quindicina di spire di filo di rame smaltato de 0,5 mm.
Se poi tramite l'oscilloscopio hai individuato l'ordine di gradezza della frequenza disturbatrice potresti calcolare il passa basso con maggiore accuratezza, da inserire sempre lungo la linea di alimentazione.
O_/
Avatar utente
Foto Utentepoggioventoso
450 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 120
Iscritto il: 18 ago 2014, 18:27


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 31 ospiti