Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Driver led

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[111] Re: Driver LED

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 22 dic 2014, 18:10

Evita di citare i messaggi per intero.

Ma avete mai provato? Io si...

Qui per esempio:
http://www.electroyou.it/richiurci/wiki ... pgrade-diy

ovvio che non è una soluzione professionale, ma semplice e economica si. Inoltre tobotto ormai ha sbagliato l'inizio, che soluzione si può proporre? Cambiare sia LED che batterie?

Le batterie ricaricabili, soprattutto litio, hanno una tensione di scarica molto "piatta", il rischio (se si dimensiona bene il tutto) non è sovraccaricare il LED o non sfruttare la batteria, ma il contrario.

Se si dimensiona la R serie in modo da avere la corrente max a batteria pienamente carica, l'unico svantaggio è la luminosità decrescente. Ma con le litio la diminuzione di luminosità sarebbe molto limitata, e marcata solo a fine carica.
Quindi farebbe anche da allarme "visivo" per avvisare delle batterie scariche. Anzi è anche una protezione (primitiva) visto che la corrente assorbita dai LED scende rapidamente al calare della tensione.

Ribadisco, neanche io approvo il modo di procedere (es uso di 3 batterie in serie senza adeguati controlli) e non dico che sia una soluzione elegante, ma se l'intenzione è provare comunque a usare quel LED....

In questo uso io vedo più rischi per le batterie che per il LED...

Ora lascio voi e Tobotto a ulteriori considerazioni, visto che sono in partenza.

Buoni LED e Buon Natale a tutti!
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[112] Re: Driver LED

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 22 dic 2014, 19:19

richiurci ha scritto:Se si dimensiona la R serie in modo da avere la corrente max a batteria pienamente carica, l'unico svantaggio è la luminosità decrescente.

Si ma, nel caso in esame, la tensione lavoro del led coincide o quasi con quella di alimentazione.
Ne deriva che il valore della resistenza sarebbe minimo, con le conseguenze del caso che tu continui ad ignorare.
Le cose fatte per forza alla "finche' va" non hanno mai dato risultati soddisfacenti ne sono da consigliare, poi ognuno (nel suo) e' padrone di regolarsi come vuole. :D
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[113] Re: Driver LED

Messaggioda Foto Utentetobotto » 22 dic 2014, 23:16

Stavo cercando in internet led a 12 volt e mi sono imbattuto in questi:
http://m.ebay.com/itm/131384910954

E mi stavo chiedendo, coma fa a dissipare il calore racchiuso in quel contenitore? Come funziona?
Avatar utente
Foto Utentetobotto
0 3
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 17 dic 2014, 16:48

0
voti

[114] Re: Driver LED

Messaggioda Foto Utentesandroz84 » 22 dic 2014, 23:21

Il corpo di quel faretto sembra abbastanza esteso da permetterne la dissipazione
Avatar utente
Foto Utentesandroz84
211 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 22 mag 2007, 12:32

Precedente

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti