Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Problema con il corto circuito

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto UtenteDiaccio » 30 dic 2014, 11:26

Ciao a tutti
Non riesco a capire come trattare il corto circuito quando devo andare a trovare una corrente che scorre su di esso in una rete elettrica.
Per esempio ho svolto questo esercizio
circuito.jpg

il testo mi richiede di determinare l'energia elettromagnetica media totale immagazzinata complessivamente negli elementi reattivi, i generatori sono sinusoidali e lavorano a varie omega (E=200+100*\sqrt(2)*cos(100t+pi/3) J=2*\sqrt(2)*cos(100t+pi/3).
Vado a calcolare l'omega della serieL_{1}-C_{1} e del parallelo L_{2}-C_{2} scopro che esse risuonano a w_{1}=100,w_{2}=200.

Vado a risolvare il circuito per determinare le varie incognite che mi servono per calcolare l'energia nei vari componenti.
w=0 sono in continua, e ottengo il circuito in figura.
1zm33ua.png


Io dico che:
I_{l1}=0
V_{c2}=0
I_{2}= \frac{E}{2R}
V_{c1}=E- \frac{E}{R}

w=100 la serie L_{1}-C_{1} risuona e equivale ad un corto circuito, J è un circuito aperto.Ottengo il circuito in figura
qnpr1g.jpg


Applico le correnti di maglia prendendo come coalbero il ramo eveidenziato d'arancione, le correnti scorrono nel senso delle frecce rosse.

Z_{p}= parallelo tra L_{2},C_{2}
\frac{E}{R}=I_{l1}
0=I_{l2}*(R+Z_{p})

Direi intanto di femrermi qui poi vi chiedo semmai l'ultima parte dell'esercizio dove agisce il generatore di corrente e basta.
Quello che non capisco è se quello che ho scritto è corretto, mi spiego meglio ho provato ad applicare un altro metodo (tensioni di nodo) ma ottengo risultati diversi e quindi non riesco a capire se il mio procedimento è corretto o meno, potete aiutarmi? sto trattando bene questo corto circuito?

EDIT Foto Utentelillo: non usate server esterni per le immagini. usate Invia allegato, a disposizione nell'editor messaggi.
i siti esterni dopo un po' cancellano le immagini e il post diventa inutile e incomprensibile.
per gli schemi resta utile (essenziale) Fidocadj; se postate immagini avrete risposte blande perché non possiamo intervenire sugli schemi!
Avatar utente
Foto UtenteDiaccio
0 3
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 dic 2014, 11:39

1
voti

[2] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto Utentegotthard » 30 dic 2014, 12:52

Benvenuto Foto UtenteDiaccio! :D

Sarebbe preferibile che tu postassi gli schemi in FidoCadJ (anche perché quelli fatti a penna sono veramente orrendi :? ).

Troverai più facilmente qualcuno disposto ad aiutarti, grazie al fatto che basterà "prendere" il disegno già fatto da te e modificarlo. ;-)

E' tutto scritto nelle regole del forum.
...\frac{\mathrm{d} p}{\mathrm{d} t}=JCM... :!:
Avatar utente
Foto Utentegotthard
4.611 2 5 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1358
Iscritto il: 5 lug 2013, 14:01

-1
voti

[3] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto Utenteeimiar » 30 dic 2014, 13:19

C'è un errore nella parte di w=0, nella tensione Vc1 che hai calcolato hai sommato carote con patate. (E - E/R).
Nella parte di w=100 hai applicato il giusto procedimento ma hai sbagliato topologia. (Dov'è finito il generatore di corrente?)

Mostra il procedimento delle tensioni nodali così si capisce dove sbagli
Avatar utente
Foto Utenteeimiar
253 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 3 feb 2011, 16:41

0
voti

[4] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto UtenteDiaccio » 30 dic 2014, 14:07

Non riuscivo a modificare il post spincipale, scusate. ho risitemato a dovere il post spero vada bene.Foto Utentelillo

Ciao a tutti
Non riesco a capire come trattare il corto circuito quando devo andare a trovare una corrente che scorre su di esso in una rete elettrica.
Per esempio ho svolto questo esercizio

circuito.jpg


il testo mi richiede di determinare l'energia elettromagnetica media totale immagazzinata complessivamente negli elementi reattivi, i generatori sono sinusoidali e lavorano a varie omega (E=200+100*\sqrt(2)*cos(100t+pi/3) J=2*\sqrt(2)*cos(200t+pi/3).
Vado a calcolare l'omega della serieL_{1}-C_{1} e del parallelo L_{2}-C_{2}scopro che esse risuonano a w_{1}=100,w_{2}=200.

Vado a risolvare il circuito per determinare le varie incognite che mi servono per calcolare l'energia nei vari componenti.
w=0 sono in continua, e ottengo il circuito in figura.




Io dico che:
I_{l1}=0
V_{c2}=0
I_{2}= \frac{E}{2R}
V_{c1}=E- \frac{E}{R}

w=100 la serieL_{1}-C_{1} risuona e equivale ad un corto circuito, J è un circuito aperto.Ottengo il circuito in figura



Applico le correnti di maglia prendendo come coalbero il ramo eveidenziato di viola , le correnti scorrono nel senso delle frecce verde e blu .

Z_{p}= parallelo tra L_{2},C_{2}
\frac{E}{R}=I_{l1}
0=I_{l2}*(R+Z_{p})

Direi intanto di femrermi qui poi vi chiedo semmai l'ultima parte dell'esercizio dove agisce il generatore di corrente e basta.
Quello che non capisco è se quello che ho scritto è corretto, mi spiego meglio ho provato ad applicare un altro metodo (tensioni di nodo) ma ottengo risultati diversi e quindi non riesco a capire se il mio procedimento è corretto o meno, potete aiutarmi? sto trattando bene questo corto circuito?



Foto Utenteeimiar avevo sbagliato a scrivere il generatore di corrente, agisce a w=200.
grazie per la correzione su v_{c1} mi era sfruggito, provo a dare la versione corretta V_{c1}=E- \frac{E}{2} .
Avatar utente
Foto UtenteDiaccio
0 3
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 dic 2014, 11:39

0
voti

[5] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto Utentelillo » 2 gen 2015, 10:18

va benissimo :ok: .
comincia da qui:
Diaccio ha scritto:V_{c1}=E- \frac{E}{R}

come ti hanno già fatto notare, stai commettendo un errore concettuale, stai sottraendo una corrente a una tensione :!:
Avatar utente
Foto Utentelillo
19,6k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3872
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[6] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto UtenteDiaccio » 2 gen 2015, 11:34

lillo ha scritto:va benissimo :ok: .
comincia da qui:
Diaccio ha scritto:V_{c1}=E- \frac{E}{R}

come ti hanno già fatto notare, stai commettendo un errore concettuale, stai sottraendo una corrente a una tensione :!:


Ho sbagliato a scrivere volevo dire V_{c1}=E- \frac{E}{2}
Avatar utente
Foto UtenteDiaccio
0 3
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 dic 2014, 11:39

0
voti

[7] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto UtenteDiaccio » 4 gen 2015, 18:02

scusate se inisto ma necessito di aiuto, potete aiutarmi?
Avatar utente
Foto UtenteDiaccio
0 3
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 dic 2014, 11:39

-1
voti

[8] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto Utenteeimiar » 6 gen 2015, 20:01

ti abbiamo già spiegato gli errori, li hai corretti, di che hai bisogno più?
Avatar utente
Foto Utenteeimiar
253 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 3 feb 2011, 16:41

0
voti

[9] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto UtenteDiaccio » 7 gen 2015, 10:00

eimiar ha scritto:ti abbiamo già spiegato gli errori, li hai corretti, di che hai bisogno più?

Foto Utenteeimiar
ho corretto V_{c1}=E- \frac{E}{2} è corratto adesso?
le ipotesi che ho fatto nel circuito sono giuste , nel post corretto che ho fatto ho corretto degli errori di attenzione che ho commesso mentre riportavo il mio problema adesso è tutto corretto ( quell oche vi scrivo) volevo sapere se le mie ipotesi sono guste o se son ocompletamente sbagliate. Non ho più saputo nulla e brancolo abbastanza nel buio
Avatar utente
Foto UtenteDiaccio
0 3
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 29 dic 2014, 11:39

-1
voti

[10] Re: Problema con il corto circuito

Messaggioda Foto Utenteeimiar » 8 gen 2015, 19:17

adesso è tutto giusto
Avatar utente
Foto Utenteeimiar
253 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 3 feb 2011, 16:41


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti