Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Arduino e multiplexing

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[11] Re: Arduino e multiplexing

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 10 gen 2015, 1:52

È la stessa cosa che avevo pensato anche io.

Poi ho cercato con Google.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

2
voti

[12] Re: Arduino e multiplexing

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 10 gen 2015, 2:10

Il sistema suggerito da Foto UtentePietroBaima è il migliore per avere un numero veramente random.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[13] Re: Arduino e multiplexing

Messaggioda Foto Utentegddvll6 » 17 gen 2015, 13:23

Il professore non vuole che utilizziamo la funzione "random", quindi vuole che ci arriviamo con un'altra strada.
Triggerare lo start
non so cosa voglia dire :roll:
Significa che lo devi "realizzare" solo sulla carta ?
Si Foto UtenteWALTERmwp
Avatar utente
Foto Utentegddvll6
52 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 22 nov 2012, 18:25

1
voti

[14] Re: Arduino e multiplexing

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 17 gen 2015, 14:08

significa questo:

fai un contatore che conta di suo, cioè comincia a contare quando alimenti il micro, parte da 0 e arriva a 999, quando arriva a 1000 resetti il contatore, facendolo ripartire da zero, e così via.
Quando l'utente preme il tasto memorizzi il valore di questo contatore (questo si chiama "avere un trigger") in una variabile, lo visualizzi sul display, aspetti due secondi (anche se secondo me è poco, ma così è richiesto) e spegni il display. Ripeti questo ciclo all'infinito e... hai finito :D

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9402
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti