Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Misura remota di temperatura

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[51] Re: Misura remota di temperatura

Messaggioda Foto UtenteStefanGrenzer » 8 mar 2015, 20:46

Hallo IsidoroKZ, heute morgen frueh keine zeit. Oggi mi sono dedicato a Giardinaggio. Stasera provo ad ibernare la sonda satellite. Nell'acqua temo che il sacchetto abbia poca tenuta...! Per le resistenze parallelepipede ragionerò su quante mi hai, gentilmente, indicato. Non ho letto bene le tue risposte. Blitzen? Fulmini, Saette, Lampi e Folgori qui non mancano. Fortunatamente attorno ho alcuni Tralicci Alta Tensione che fanno la guardia. Spero. Nessun sistema di Terra al palo, solo lui stesso è ancorato al muro di sostegno. Stasera provo e ti saprò dire maggiori dettagli. Buona cena, a tutti.
Avatar utente
Foto UtenteStefanGrenzer
169 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 17 gen 2015, 1:47

0
voti

[52] Re: Misura remota di temperatura

Messaggioda Foto UtenteStefanGrenzer » 8 mar 2015, 23:29

Eccomi qui. Stasera non posso prufen in Freezer. Domani con piccola batteria 12v metto la sonda vicino alle Patatine e Pollo congelato :D . 1) Come dicevo, i Fulmini qui sono abbastanza rumorosi, infatti non sono molto contento di aver messo tutti i Preampli sul Palo. Anche quello fatto arrivare dagli USA, che con le tasse di sdoganamento mi è costato un sacco di Euri (mi consolo che al cambio Dollaro è ancora vantaggioso) e qui in Europa nessuna Azienda lo fa uguale. Ma li ho spostati sul Palo perché mi riduce molto rumore. Tutti i contenitori sono collegati al negativo alimentazione e anche al Palo, i Coassiali antenne sono cortocircuitati elettricamente tramite Resistenze al carbone di 200kOhm. Le calze pure al Palo. Ma il Palo è solo cementato con Zanche al muro e Cemento armato. Niente linea di Terra. Tutta la Statica che si va a formare (belle le scintille quando tira forte vento della Linea dei Groppi...!) si dovrebbe scaricare, e quando non uso le Radio i coassiali sono staccati fuori dalla finestra. Ma la Saetta se ti arriva non la fermate nemmeno voi. 2) E' vero che se stanno al freddo i Preampli vanno meglio, ma ciò si verifica eliminando davvero il Rumore Termico, ovvero come si usa in alcuni tipi di Radar e radiotelescopi, abbassando la Temperatura degli Shelter con Azoto Liquido a livelli prossimi a 0 Kelvin, ma quello è un altro mondo. Inoltre anche se mantenessi il Freddo Invernale, operando con Antenne a Pol Vert e Pitch Null il Rumore di Fondo del terreno sarebbe sempre presente. Quindi il mantenimento di 20°C durante l'ascolto è per un motivo di dilatazione- costrizione, che può variare alcune tarature di BandWidth. 3) Per ultimo, 4, 6 resistenze 47Ohm 5W che Alimentatore chiedono? Devo dunque acquistarne uno dedicato a 12V ed è meglio che sia adeguato. Ok, legge di Ohm... ma non ho la tabella qui vicino. :oops:
Avatar utente
Foto UtenteStefanGrenzer
169 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 17 gen 2015, 1:47

1
voti

[53] Re: Misura remota di temperatura

Messaggioda Foto UtenteStefanGrenzer » 14 mar 2015, 1:43

Ecco, finalmente stasera ho potuto congelare la sonda! Inizio a temperatura ambiente con alimentazione 13.4 volt di stazione, taro leggermente il trimm (Pitch in cabrata :D ) e corrisponde al valore di due termometri digitali. Ok. Avvicino tutti i sensori al termosifone acceso, arrivano a 31° con variazioni, ma è normale con i Moti Convettivi instabili degli elementi. Finalmente porto tutto al Congelatore, come alimentazione uso una batteria da "Trincea" con soli 11,7 volt...! Dopo dieci minuti di dura attesa, ignorando con fatica il pollo e le patatine surgelate, leggo sui rispettivi Display la temperatura: esattamente tutti a -19,4°, FUNZIONA!!!. Avevo qualche dubbio visto che non potevo fare tarature di minima e di massima, ma una soltanto. Domani (oggi!) metto tutto nel Ponte Radio e posso chiudere l'argomento. Ciao IsidoroKZ . Buonanotte a tutti. O_/
Avatar utente
Foto UtenteStefanGrenzer
169 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 17 gen 2015, 1:47

1
voti

[54] Re: Misura remota di temperatura

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 14 mar 2015, 3:19

La taratura di queste cose di solito avviene usando due punti. Ma visto che so che e` difficile da fare, ho specificato che alcune resistenze siano molto precise, incluse quelle da 33kohm, cosi` si puo` fare la taratura in un solo punto.

Qui per la massima non sarebbe stato necessario il termosifone. Oggi c'erano circa 30 gradi e domani un paio in piu` :-) e ho una mezza idea di andare a fare un giro nel deserto che in queste 2 o 3 settimane e` fiorito.

Gute Nacht!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18457
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 40 ospiti