Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Impianto elettrico rifatto e... mi raccontano frottole!

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[211] Re: Impianto elettrico rifatto e... mi raccontano frottole!

Messaggioda Foto Utenteattilio » 10 apr 2015, 22:07

ottimo! :ok:

bluefsun ha scritto:Nella parte della casseta separata col setto ho lasciato solo il telefono. Insieme c'è anche la terra. Entrambi si trovavano lì "da prima" di far tutto (un progettista serio avrebbe risolto, ma lasciamo perdere). Lasciare la terra lì, insieme al telefono, è un problema?

coassiale tv e cavo telefonico possono tranquillamente convivere, il PE non essendo un conduttore attivo e visto il breve tratto non è un problema significativo, a mio avviso lo puoi lasciare dov'è

bluefsun ha scritto:Allungare un tubo riducendo la sezione giuntandolo (per esempio: 25/20 - 20/16) non è bellissimo ma è ok? Come ti dicevo in un punto sono stato costretto a farlo. Ho usato un poco di colla per PVC e nastro isolante

non è una bella cosa, ma vista la situazione...
dalla foto però non vedo i restringimenti, inoltre non so se la nuova cassetta l'hai posizionata per ora a casaccio, ma se la installi verticalmente forse ti viene meglio per inserire i tubi,

un "trucco" per evitare le riduzioni di diametro dei tubi è quello di fare la giunta in un punto più favorevole, a costo di rompere qualche altro centimetro di parete, in quel caso non hai bisogno di nastro isolante ma puoi usare un comune manicotto di opportuna sezione (li vendono allo scopo),
a questo punto se ce la fai sarebbe preferibile, anche se dovessi spostare la nuova cassette qualche centimetro più a destra,
se i cavi poi dovessero risultare corti, nessun problema, la ditta, visto il tuo lavoro non si esimerà certo dal sostituirli :cool: te lo deve!

saluti
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[212] Re: Impianto elettrico rifatto e... mi raccontano frottole!

Messaggioda Foto Utentebluefsun » 10 apr 2015, 23:11

Attilio ha scritto:non è una bella cosa, ma vista la situazione...
dalla foto però non vedo i restringimenti,


Ce n'è uno nell'altra stanza non in foto (da 20 a 16) e uno nella foto che vedi (sostanzialmente un po' prima della linea ondulata rossa, dietro).

restringimento.jpg


inoltre non so se la nuova cassetta l'hai posizionata per ora a casaccio, ma se la installi verticalmente forse ti viene meglio per inserire i tubi,


Nella foto è a casaccio, comunque pensavo di metterla lì dov'è, un centimetro più a destra e ovviamente in bolla, perché si colloca esattamente al centro della porta che c'è sotto e "non ci sta malaccio". Più in giù non posso metterla perché ho due corrugati da 25.

un "trucco" per evitare le riduzioni di diametro dei tubi è quello di fare la giunta in un punto più favorevole, a costo di rompere qualche altro centimetro di parete, in quel caso non hai bisogno di nastro isolante ma puoi usare un comune manicotto di opportuna sezione (li vendono allo scopo),
a questo punto se ce la fai sarebbe preferibile, anche se dovessi spostare la nuova cassette qualche centimetro più a destra,


Sì sì, volentieri. Ah, credo anche di avere capito quali sono, quelli trasparenti. Non ci avevo pensato, provvederò visto che non ho chiuso. Il problema con il tubo in foto però è che lì dietro è difficile far passare un tubo da 25 (che contiene un solo cavo tv, tra l'altro), ci sono troppi tubi... Esiste mica un giunto "riduttore"?

se i cavi poi dovessero risultare corti, nessun problema, la ditta, visto il tuo lavoro non si esimerà certo dal sostituirli :cool: te lo deve!


In realtà a sto punto pensavo di farmeli mettere comunque isolati, ha senso? Oppure meglio che provi a rompere le balle su altre cose, come il fatto che io volevo il controllo degli elettrodomestici in un cavolo di quadretto, non i bipolari in tutta la stanza che mi hanno mangiato si è no 6 prese in cucina (!), tra l'altro sul piano di lavoro (e tralasciamo che avevo chiesto due PT7 e non PT6)...

Denghiu! O_/
Avatar utente
Foto Utentebluefsun
43 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 29 gen 2015, 15:52

0
voti

[213] Re: Impianto elettrico rifatto e... mi raccontano frottole!

Messaggioda Foto Utentebluefsun » 13 apr 2015, 1:39

Carissimi. E' andata! :ok:

Smurare due PT-6 lasciando tutto attaccato e rimurarli bene, creando tre scatole di derivazione senza sporcare i cavi è stato mostruso ma il lavoro è riuscito, poi posto foto orgogliose. :) Peccato che una delle tre l'abbia messa esterna (ma era una scelta obbligata, in un "ripostiglio" poco visibile). Grazie dell'incitamento. :D Ah, Foto Utenteattilio, ho usato i giunti e mantenuto pure le sezioni dei tubi. :ok:

Due domandine:

  • A parte la non interferenza, la terra col telefono è strettamente a norma? E poi quel setto separatore col buchino mi puzza un po' (già non mi piace il setto in sé :mrgreen: ).... A 'sto punto, visto che sto mazzuolando tutta la casa, forse posso farla entrare da sotto nella seconda sezione, smurando un pochino la parte inferiore del PT-6?
  • È a norma l'ingresso terra principale in una normale scatola con tutto il resto del casino?

:-)

In questa vecchia foto "pre-lavori" si vede la terra, lì a sinistra nel tubo bianco. La farei passare sotto la scatola fino alla seconda sezione allungando il tubo (che nel frattempo è stato tagliato dai pirla) con un giunto: è meglio o a sto punto è un eccesso di zelo?

Grazie! :D
Allegati
terra.JPG
Avatar utente
Foto Utentebluefsun
43 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 29 gen 2015, 15:52

1
voti

[214] Re: Impianto elettrico rifatto e... mi raccontano frottole!

Messaggioda Foto UtenteMike » 13 apr 2015, 9:28

bluefsun ha scritto:Carissimi. E' andata! :ok:


Ottimo lavoro, complimenti! :ok:

bluefsun ha scritto:A parte la non interferenza, la terra col telefono è strettamente a norma?


La "terra" è come il nero, sta bene con tutto ;-)
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14235
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[215] Re: Impianto elettrico rifatto e... mi raccontano frottole!

Messaggioda Foto Utentebluefsun » 30 apr 2015, 17:18

Giusto per far vedere quella che appare quasi la conclusione della lunga odissea, pubblico la fotografia di uno dei due PT6 che ho dovuto rifare (l'altro è talmente incastrato che è difficile pure fare le fotografie delle modifiche, quindi tralasciamm).

Mi dispiace di aver lasciato la terra "passante", ma come si diceva sopra non conduce quindi per ora la lasceremo lì. Magari in futuro la smurerò e farò passare da sotto, o userò uno di quei setti con un leggero spazio sul davanti, vedremo...

Sembrerebbe andare abbastanza bene... critiche? Eventuale roba da strabuzzare gli occhi per lo spavento? Domande amletiche? :-)

Grazie!
Allegati
Derivazione vecchia.jpg
Scatola di derivazione PT6 prima delle modifiche.
Derivazione nuova.jpg
Scatola di derivazione PT6 dopo le modifiche.
Avatar utente
Foto Utentebluefsun
43 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 29 gen 2015, 15:52

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti