Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Induzione magnetica

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

0
voti

[1] Induzione magnetica

Messaggioda Foto Utentepot » 11 feb 2015, 1:58

Salve sono uno studente,

mi chiedevo perché l'induzione magnetica B nella curva di magnetizzazione dei materiali ferromagnetici rimane costante al variare dell'intensità del campo magnetico H?

Ho pensato che i dipoli magnetici, presenti nei materiali ferromagnetici, sottoposti ad una campo magnetico H tendono ad orientarsi secondo tale campo H, pertanto in saturazione questi dipoli saranno tutti orientati secondo tale campo e quindi l'induzione magnetica rimane costante al variare dell'intensità dal campo magnetico H.
Avatar utente
Foto Utentepot
11 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 3 ott 2011, 17:06

2
voti

[2] Re: Induzione magnetica

Messaggioda Foto Utenterini » 11 feb 2015, 2:00

E' esatto, in saturazione accade proprio quello che hai descritto tu. Bravo Foto Utentepot. Qui c'è una bella tesi che descrive proprio questo fenomeno.
rini - \existslectroYou
Avatar utente
Foto Utenterini
1.345 2 5 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 460
Iscritto il: 17 dic 2007, 1:04
Località: Bologna \ Salento

3
voti

[3] Re: Induzione magnetica

Messaggioda Foto Utenteafz » 11 feb 2015, 2:07

Ciao :-)

Se non sbaglio, in saturazione, non è l'induzione magnetica \mathbf B ad essere costante, ma il vettore magnetizzazione \mathbf M. Una volta raggiunta la saturazione, \mathbf M rimane costante, essenzialmente per il motivo che hai esposto (tutti i domini magnetici orientati nello verso di \mathbf H), ma il campo \mathbf B continua a crescere, se \mathbf H cresce (cioè se la corrente di eccitazione del sistema aumenta). Cio si vede bene dalla relazione

\mathbf B = \mu_0 \left( \mathbf M + \mathbf H \right)

Su Fisica II (Mazzoldi, Nigro, Voci) c'è una spiegazione un po' più dettagliata, ma comunque chiara, della teoria del ferromagnetismo.

Spero di non aver detto sciocchezze!
Avatar utente
Foto Utenteafz
1.765 1 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 24 dic 2011, 11:02
Località: Provincia di Pavia

0
voti

[4] Re: Induzione magnetica

Messaggioda Foto Utentepot » 11 feb 2015, 2:13

grazie rini, questa domanda me la sono posta da questo pomeriggio ho cercato di ragionarci e volevo un conferma :D .
Avatar utente
Foto Utentepot
11 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 3 ott 2011, 17:06

0
voti

[5] Re: Induzione magnetica

Messaggioda Foto Utentepot » 11 feb 2015, 2:17

Afz grazie per la risposta.

Ma se B aumenta insieme a H allora il legame dovrebbe essere lineare tra queste due grandezze nei materiali ferromagnetici, invece dalla curva di prima magnetizzazione si deduce che questo legame non è lineare.
Avatar utente
Foto Utentepot
11 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 3 ott 2011, 17:06

0
voti

[6] Re: Induzione magnetica

Messaggioda Foto Utenteafz » 11 feb 2015, 11:15

Ma se B aumenta insieme a H allora il legame dovrebbe essere lineare tra queste due grandezze nei materiali ferromagnetici, invece dalla curva di prima magnetizzazione si deduce che questo legame non è lineare.


Ciao, nel momento in cui si è raggiunta la saturazione, e quindi \mathbf M è costante, \mathbf B aumenta linearmente con \mathbf H. Prima della saturazione, la magnetizzazione è una funzione non lineare del campo magnetico:

\mathbf M = \mathbf M \left( \mathbf H \right)

e quindi ovviamente l'induzione magnetica è una funzione non lineare del campo H.
Puoi vedere qui o sul pdf postato da Foto Utenterini, pagg 10-11 :-)
Avatar utente
Foto Utenteafz
1.765 1 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 24 dic 2011, 11:02
Località: Provincia di Pavia


Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti