Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Documentazione quadro 61439

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Documentazione quadro 61439

Messaggioda Foto Utentethekant » 14 feb 2015, 18:53

Salve, nonostante le svariate letture sull'argomento nuova norma 61439 mi trovo in difficoltà a realizzare la documentazione allegata necessaria...anche se ho trovato o acquistato svariate letture tecniche, quello che ho letto finora mi risulta sempre vago e generalizzato, non so se anche altri hanno avuto questa sensazione.
Chiedo cortesemente se qualcuno ha trovato qualche esempio vero di quadro progettato e verificato secondo le indicazioni delle nuova norma (non parlo del classico quadro di esempio perfetto con 3 interruttori), questo non per effettuare un inutile "copia incolla" ma per vedere concretamente gli aspetti da tenere in considerazione.
Spero che l'argomento sia di interesse, ho letto anche alcuni articoli e discussioni sul forum, ma fatico a concretizzare...mi sembra una norma di difficile applicazione che nella realtà ancora pochi seguono.
Spero di essere smentito.
Saluti
Avatar utente
Foto Utentethekant
110 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 5 set 2009, 12:20

0
voti

[2] Re: Documentazione quadro 61439

Messaggioda Foto Utentethekant » 18 feb 2015, 12:53

Salve, non sono ancora riuscito a recuperare della documentazione sulla quale discutere ma non demordo, nel frattempo vorrei chiedere se esiste un metodo per stabilire se un quadro è di potenza (61439-2) o di distribuzione (61439-3)...è solamente l'utilizzatore finale che determina la differenza? (persona comune o personale istruito/addestrato ecc.)?
Premetto e metto...le mani avanti! in ditta non hanno ancora ahimè acquistato il nuovo pacchetto normativo...
Ringrazio anticipatamente
Avatar utente
Foto Utentethekant
110 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 5 set 2009, 12:20

2
voti

[3] Re: Documentazione quadro 61439

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 18 feb 2015, 19:12

61439-1 e 61439-2 le ho e sono diciamo indispensabili, la 61439-3 non la ho e sostituisce la 60439-3 che Tuttonormel definiva inutile, ovviamente se era inutile la norma precedente lo è anche quella nuova che ne prende il posto. L’unica differenza dalle norme generali è che se un quadro chiuso deve avere grado di protezione minimo IP2X quelli secondo 61439-3 manovrati da persone comuni devono essere IP2XC
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
12,4k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2588
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[4] Re: Documentazione quadro 61439

Messaggioda Foto Utentethekant » 19 feb 2015, 8:42

grazie Massimo-G, sempre un riferimento per la quadristica...ricordo il commento su TNE alla vecchia norma...quindi il classico quadro finale in ambiente commerciale privo di personale addetto alla manutenzione lo realizzi e targhi secondo la 61439-2.
Avatar utente
Foto Utentethekant
110 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 5 set 2009, 12:20

0
voti

[5] Re: Documentazione quadro 61439

Messaggioda Foto Utente6367 » 19 feb 2015, 22:59

Date una occhiata qui.

viewtopic.php?t=56529
Avatar utente
Foto Utente6367
17,7k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5772
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[6] Re: Documentazione quadro 61439

Messaggioda Foto Utentethekant » 20 feb 2015, 9:34

grazie, sembra interessante
Avatar utente
Foto Utentethekant
110 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 5 set 2009, 12:20

2
voti

[7] Re: Documentazione quadro 61439

Messaggioda Foto Utentethekant » 23 mar 2015, 11:14

segnalo questo documento Siemens che mi sembra chiaro e utile
https://www.swe.siemens.com/italy/web/b ... 439_it.pdf
Avatar utente
Foto Utentethekant
110 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 5 set 2009, 12:20

0
voti

[8] Re: Documentazione quadro 61439

Messaggioda Foto UtenteSerafino » 24 mar 2015, 8:56

Non trovi perché

a) il quadrista (figura che il progetto di guida crea dal nulla) non ha interesse a creare fastidi al committente pur non capendo perfettamente l'evoluzione legale
b) il committente o delega tutto al quadrista (progetto e realizzazione inclusi)
c) la proposta di guida è molto orientata mi pare e poco generica come invece è la norma quindi, di fatto, ogni settore fa per se
Avatar utente
Foto UtenteSerafino
2.620 1 2 4
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 19 gen 2007, 19:39


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti