Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tensione di ingresso e di uscita di un ADC e un DAC

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Tensione di ingresso e di uscita di un ADC e un DAC

Messaggioda Foto UtenteVibia » 6 mar 2015, 17:15

Buongiorno,

Avevo una curiosità in merito ai convertitori adc e dac.
Il range d'ingresso di uno di questi due dispositivi si riferisce alla cosiddetta Vref?
Mantre il range di uscita si riferisce alla tensione che può assumere il segnale in uscita?

Ne consegue che se mi viene chiesto di progettare un ADC con range di ingresso pari a [0,12]V significa che la mia Vref sara da 12V giusto?
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

1
voti

[2] Re: Tensione di ingresso e di uscita di un ADC e un DAC

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 6 mar 2015, 17:30

Con V_{ref} si intende normalmente il riferimento di tensione (stabile) che l'ADC utilizza per la conversione, suddividendolo in 2^n-1 intervalli.

Con "Range" si intende il campo di tensioni in ingresso che si vuole l'ADC misuri.

Per quanto risulti chiaro che dovrà essere V_{ref} >= V_{Range_{max}}, perché l'ADC non potrà convertire tensioni superiori alla sua V_{ref}, non è detto che le due coincidano. Puoi tranquillamente leggere le tensioni da 0 a 2V con una V_{ref} di 2,5V, per intenderci, quello che perdi in questo caso è la risoluzione effettiva.

Quindi...
Vibia ha scritto:Ne consegue che se mi viene chiesto di progettare un ADC con range di ingresso pari a [0,12]V significa che la mia Vref sara da 12 V giusto?


la devi correggere con una più precisa:

Ne consegue che se mi viene chiesto di progettare un ADC con range di ingresso pari a [0,12]V significa che la mia Vref sara da almeno 12 V.

Per i DAC, la V_{ref} coincide con la massima tensione d'uscita generabile.
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

0
voti

[3] Re: Tensione di ingresso e di uscita di un ADC e un DAC

Messaggioda Foto UtenteVibia » 6 mar 2015, 17:40

Ti ringrazio ho capito allora cosa sbagliavo inoltre non sapevo che per i Dac si parlasse di Range d'uscita e quindi mi hai delucidato anche su questa cosa...

Se devo progettare un Dac con range d'uscita [0,24]V devo in sostanza andare a scegliere una Vref che sia almeno pari a 24 V no?
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

1
voti

[4] Re: Tensione di ingresso e di uscita di un ADC e un DAC

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 6 mar 2015, 17:51

Vibia ha scritto:Se devo progettare un Dac con range d'uscita [0,24]V devo in sostanza andare a scegliere una Vref che sia almeno pari a 24 V no?


il discorso è un po' più complesso e non so a che livello ti serva la risposta, ma in generale in questo caso quanto dici si può considerare corretto.

Tieni presente però che esistono molti tipi di DAC, ed il significato di Vref potrebbe cambiare a seconda del tipo ma anche del punto di vista del progettista.

In generale, se ti viene chiesto di pregettare un DAC che come scatola chiusa dia fuori da 0 a 24 V, ne progetti uno che funzioni da 0 a Vref e poi su Vref ci metti 24 V. All'interno della scatola, però, potrebbe esserci una vero e proprio DAC (R-2R, serial 1bit etc etc) che funziona magari fra 0 e 3V e poi un amplificatore per 8.
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

0
voti

[5] Re: Tensione di ingresso e di uscita di un ADC e un DAC

Messaggioda Foto UtenteVibia » 6 mar 2015, 17:56

Ah ok ho capito...In realtà a me viene chiesto molto didatticamente di proggettare un ADC r-2r o un DAC flash o Sar in cui mi viene dato il range di ingresso per il primo e di uscita per il secondo e di conseguenza mi chiedevo se stavo facendo confuzione a supporre che quei valori si riferissero alla Vref :D
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53

2
voti

[6] Re: Tensione di ingresso e di uscita di un ADC e un DAC

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 6 mar 2015, 18:19

Vibia ha scritto:... di proggettare un ADC r-2r o un DAC flash o Sar


sono relativamente certo che sarebbe meglio scambiare DAC e ADC nella frase qui sopra :)
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

0
voti

[7] Re: Tensione di ingresso e di uscita di un ADC e un DAC

Messaggioda Foto UtenteVibia » 6 mar 2015, 18:24

hai ragione scusa mi sono imbrogliato :) grazie ancora per l'aiuto
Avatar utente
Foto UtenteVibia
101 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 12 feb 2013, 22:53


Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti