Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Consumo eccessivo enel mercato libero

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto UtenteLukewas » 19 mar 2015, 0:18

Ciao a tutti.
E' la prima volta che scrivo ma sapevo dove rivolgermi dopo l'ennesima risposta stupida di enel...
In sostanza da ottobre 2014 sono passato da gdf suez e enel energia mercato libero dell'energia... prima bolletta bimestrale, consumato 949 kWh. Oggi arriva il periodo gennaio/febbraio e altri 930 kWh... insomma io questi consumi l'anno scorso e due anni fa, li facevo nel periodo da maggio a novembre, infatti avevo un consumo di 2200 kWh annui o meno ancora con il primo fornitore.
Non ho cambiato niente nelle mie abitudini, anzi ho inserito lampade a risparmio energetico o a led.
L'unica cosa aggiunta è un acquario che ha 2 neon da 45w accesi 10 ore al giorno, 2 pompe da 6 watt l'una sempre accese e il riscaldatore da 200w che parte quando serve, ma a casa mia la temperatura si aggira sempre sui 22 gradi, quindi non è che parte molto...infatti i consumi più alti li ho sempre in fascia F3.
Chiedendo a ENEL, loro dicono che la lettura è effettiva quindi non può sbagliare, e se volevo a circa 0 euro usciva il loro tecnico per verificare se il contatore poteva avere problemi...
Secondo voi cosa posso fare per verificare questi consumi così esagerati? io ero abituato a bollette da 120/140 euro a bimestre e mi sembravano care, adesso si attestano sui 290/300 euro...
Mi date una mano per favore?
Grazie mille.
Avatar utente
Foto UtenteLukewas
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 18 mar 2015, 23:43

0
voti

[2] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto Utenteattilio » 19 mar 2015, 1:05

Lukewas ha scritto:L'unica cosa aggiunta è un acquario che ha 2 neon da 45w accesi 10 ore al giorno, 2 pompe da 6 watt l'una sempre accese e il riscaldatore da 200w che parte quando serve

be' non proprio insignificante, potremmo essere sui 2 kWh al giorno, che a stimare al ribasso fanno comunque 100 kWh a bimestre, ma non certo sufficiente a raddoppiare i consumi abituali che riferisci

da quanto mi è dato sapere, la verifica della corretta lettura del contatore viene anch'essa addebitata in bolletta (se questi risulta nei limiti di tolleranza stabiliti, altrimenti è gratis oltre agli eventuali indennizzi)

che dirti? chi cambia il vecchio per il nuovo... [detto quanto mai saggio in casi come il tuo]
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,0k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8507
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[3] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto UtenteElectro » 19 mar 2015, 9:08

Lukewas ha scritto:E' la prima volta che scrivo ma sapevo dove rivolgermi dopo l'ennesima risposta stupida di enel...

Quale risposta stupida?
Parli di bollette raddoppiate in euro. Verifica con le vecchie i consumi reali.
"La progettazione, il primo presidio della sicurezza" [Michele Guetta]
Avatar utente
Foto UtenteElectro
2.122 2 2 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 12 nov 2008, 11:14
Località: Bari

0
voti

[4] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto UtenteGiudiceDiPace » 19 mar 2015, 9:32

Con pochi decine di Euro puoi comprare una presa passante che contiene un misuratore di energia (non chiamiamolo Wattmetro perché non è corretto) e con questo puoi fare un bellissimo esercizio: collegandoci ai vari dispositivi che hai in casa, scoprire quanto ti consumano.
Va lasciato collegato per un periodo sufficiente ad avere un dato medio (es. 24 ore per l'acquario, 1 settimana per la lavatrice ....); ed in un po' di tempo ti farai una idea precisa di dove vanno i tuoi soldi.
Poi decidi se ne vale la pena :mrgreen:
Credimi, esperienza fatta: sorprese a non finire !
DiPaceGiudice
Avatar utente
Foto UtenteGiudiceDiPace
587 5
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 17 mag 2014, 8:47

0
voti

[5] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 19 mar 2015, 10:24

Domanda scontata e cretina forte.
Hai controllato che il consumo indicato sul contatore sia uguale a quanto scritto in bolletta?

Chiedendo a ENEL, loro dicono che la lettura è effettiva....

Per quanto mi riguarda dicono sempre che è effettiva. :roll:
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.584 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1148
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56

0
voti

[6] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto Utenteelettro » 19 mar 2015, 11:30

^^^
Per quello che ne so io, le tariffe energia elettrica al libero mercato, perdono la fascia protetta a tariffa sociale stabilita e referenziata per legge in kW da zero a 1900kWh.
Inoltre, il prezzo per kWh unitario è sempre da allacciare ad una quota energia - ovvero serivizi, oneri di fornitura, etc etc...che è spesso correlata alle quote di kWh cosumati, più kWh maggiori oneri per ogni unità di energia assorbita.
Alla fine si è scoperto che, spesso, i nuovi gestori, non hanno la possibilità di attuare la telelettura e neppure di assorverla con operatore, tantomeno prendono a registro quella degli utenti, col risultato: Vengono emesse anche per due anni bollette con consumi stimati, per eccesso per difeto, e alla fine mega conguaglio finale.
Questo è quello che ho capito....se quelcuno ha maggiori info in merito è pregato di postarle.

O_/ Per quanto concerne il caso del nostro Forumer, sarebbe meglio affettiare prima una verifica della efficienza del Gem, poi se negativa, ragionare in ordine a quello che ho postato, solo per la parte relativa alal contabilizzazione.


PS: Ad esempio, in ordine alla fantomatica bi-oraria - si ahhno i benefici in termini economici - solo se i kWh totali sono consumati con una aliquota del del 65% nella fascia F2/F3.

#-o #-o
Avatar utente
Foto Utenteelettro
903 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

0
voti

[7] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto Utenteivano » 19 mar 2015, 13:00

la verifica del gem se porta a risultati negativi costa circa 90 euro.
secondo me' dovresti mettete nel quadro generale un contatore modulare , almeno raffronti le misure
Avatar utente
Foto Utenteivano
706 3 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 971
Iscritto il: 7 set 2004, 22:27
Località: appiano gentile

0
voti

[8] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto UtenteShika93 » 19 mar 2015, 13:40

Se parli di ENEL ENERGIA ci sono caduto pure io. La bolletta i i kWh kWh erano praticamente raddoppiati pure a me senza motivo.
Non avevo neanche una tariffazione a fasce, dove è normale che una volta sforata ti raddoppino o peggio la tariffazione. Dopo averci litigato per 6 mesi, sono tornato alla vecchia enel.
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 19 mar 2015, 13:42, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Corretta unità di misura
Avatar utente
Foto UtenteShika93
282 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 829
Iscritto il: 30 dic 2013, 21:28

4
voti

[9] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 19 mar 2015, 18:04

Chiedo scusa non ho letto attentamente il post per mancanza di tempo, ma ci tenevo a dire una cosa:

NON PASSATE A ENEL ENERGIA

A MENO CHE...no, NESSUN A MENO CHE, NON LO FATE!

sono dei ladri, e dopo averti rubato i soldi in bolletta continuano anche a rubarteli quando una volta stufo cambi gestore. A me hanno gentilmente prelevato quasi 1000€ di energia elettrica in 10 mesi, quando con l'operatore precedente ne pagavo 30 al mese.

Faccio un riassunto veloce della mia disavventura, così vi rendete conto perché ho il dente tanto avvelenato:

1- a Novembre 2012 passo a Enel Energia, dopo aver letto attentamente il contratto
2- a Dicembre ricevo una prima bolletta, per il mese di novembre, di 120€. Controllo i consumi stimati sul contatore e scopro che (ovviamente) erano più che tripli rispetto ai reali. Chiamo e mi sento rispondere: "ok, va bene, non paghi la bolletta, le emettiamo una fattura a 0 sostitutiva e poi andiamo in compensazione".
ingenuamente penso "bene, onesti..."
3- a Marzo ricevo una bolletta di 240€. Sti ca...voli, penso...vabbè, sono 3 mesi, ma ci sarà magari qualche attivazione...non faccio troppe storie (ingenuamente) e pago.
4 a Maggio ne ricevo un'altra, 190€, e un sollecito di pagamento della prima da 120€. Chiamo, mi dicono che i 190€ sono giusti ("se lei consuma tanto, non ci possiamo fare niente") e mi dicono di star tranquillo che quella da 120 non serve pagarla.
5 a luglio altra batosta: 260€ e altro sollecito per quella da 120€. Inizio un tantinino ad infuriarmi, chiamo e mi danno la stessa risposta: "se lei consuma tanto, non ci possiamo fare niente". Faccio gentilmente notare che i miei consumi sono gli stessi dell'anno precedente, e danno la colpa all'incremento dei prezzi (col suo vecchio operatore pagherebbe ancora di più!). Mi ribadiscono di non preoccuparmi del sollecito per quella da 120€.
6 ad Agosto mi staccano la corrente!. Chiamo, leggermente alterato, e mi sento rispondere "eh, ma lei ha pur ricevuto i solleciti, perché non ha pagato? senta facciamo così, lei intanto paghi, poi glieli ridiamo con la prossima altrimenti non le possiamo effettuare il riattacco.". Pago, e che devo fare?
7 a Settembre richiedo di rientrare con il vecchio operatore, ed attendo la fattura ridotta dei 120€. Arriva la fattura, 180€ senza alcuna riduzione. Chiamo e mi sento rispondere "ah! ma noi abbiamo 2 anni di tempo per ridarglieli". Discuto per qualche minuto con l'operatore di turno sulla natura del lavoro della madre, dopo di chè chiudo.
8 a Novembre rientro con il precedente operatore.
9 a Dicembre mi arriva una bolletta Enel: 77€ che vogliono da me per spese di distacco. CIoè, sbagliano loro, e pago io.

Faccio notare che le successive bollette bimestrali con l'altro operatore (AceGas spa) sono state di 65, 88, 74...etc.etc..alla faccia dell'incremento dei prezzi.

mi hanno fatto andare fuori di testa...
:)

A questo punto, richiedo di ritornare al vecchio operatore, che però purtroppo ci impiega 3 mesi dando la possibilità a quei maledetti ladri di piazzarmi altre
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

0
voti

[10] Re: Consumo eccessivo enel mercato libero

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 19 mar 2015, 18:31

Lukewas ha scritto:Ciao a tutti.
In sostanza da ottobre 2014 sono passato da gdf suez e enel energia mercato libero dell'energia... prima


Io direi: mercato libero di farti pagare quello che vogliono. Dovrebbero intervenire, le autorità preposte, si fanno chiamare ENEL ENERGIA, ma secondo me con ENEL, hanno solo il nome, tra l'altro imposto, per altro da leggi sbagliate.
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti