Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto Utenteale0703 » 28 mar 2015, 17:05

Ciao a tutti.
Ho appena assemblato un quadro elettrico di un bar e non ho avuto particolari problemi, ma ho un dubbio che mi sta assillando. Si tratta della scelta di un MTD dedicato alla linea di alimentazione di una macchina che fabbrica il ghiaccio. Ho avuto a disposizione tutti i dati delle varie macchine e non ho avuto alcuna difficoltà a scegliere la sezione dei cavi e i vari MTD in base alla loro potenza, :ok: ma questa macchina mi lascia perplesso. ?% Ho avuto esperienze con vari macchinari per bar e anche per gelaterie (che hanno sicuramente assorbimenti più elevati) ma questo fabbricatore d cubetti mi fa pensare. Dal foglio descrittivo risulta che ne esistono due tipi, entrambi con alimentazione monofase, da 6 kW e da 7,3 kW, ma sono dubbioso sulla effettiva potenza elettrica, che mi pare alquanto esagerata. Di così "potenti" non ne avevo mai visti. Il prodotto è in vendita alla METRO. Ho provato a cercare sul sito e anche su altri siti di produttori, ma non ho trovato nessuna machina con queste caratteristiche. Da qui i dubbi.
Perché il costruttore non ha scelto di alimentarlo in trifase, essendo così potente ? Purtroppo non conosco il nome della macchina, anche se penso non serva a fugare i dubbi, visto che la scheda tecnica l'ho vista e i dati sono quelli.
Se qualcuno potesse darmi una mano gliene sarei grato, perché così potrei evitare di posare un cavo e un MTD eccessivamente sovradimensionato, con tutto ciò che ne consegue in termini di costi.
Ale
Avatar utente
Foto Utenteale0703
36 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 20 dic 2012, 22:45

0
voti

[2] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto UtenteMike » 28 mar 2015, 17:30

Le protezioni non si dimensionano sulle utenze ma sulla conduttura, in monofase da 6 a 7,3 kW per il dimensionamento non ti cambia nulla, almeno che non devi posare una linea di qualche centinaio di metri.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14232
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[3] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto Utenteattilio » 28 mar 2015, 17:35

in cosa consiste il foglio descrittivo?
è una vera e propria scheda tecnica che riporta i dati "elettrici" significativi o è un "insieme" di caratteristiche in cui si parla anche della potenza (che nel sito METRO viene nominata insieme all'alimentazione ed è espressa in 230 V - 50 Hz ! :? )

non conosco queste macchine, anche se 7,3 kW monofase mi sembra un dato imbarazzante (anche 6 kW non scherzano però...) quindi non posso che consigliarti di richiedere la scheda tecnica specifica,
a quel punto se non ci sono unità di misura bislacche, puoi prendere tutto per buono e comportarti di conseguenza

saluti
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[4] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 28 mar 2015, 17:50

Sbaglio oppure sulla macchina dovrebbe esserci una targa con questi dati obbligatori?
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

0
voti

[5] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto Utenteale0703 » 28 mar 2015, 17:56

Mike ha scritto:Le protezioni non si dimensionano sulle utenze ma sulla conduttura, in monofase da 6 a 7,3 kW per il dimensionamento non ti cambia nulla, almeno che non devi posare una linea di qualche centinaio di metri.

Se leggi bene quanto ho scritto
...perché così potrei evitare di posare un cavo e un MTD eccessivamente sovradimensionato....

Devo ancora posare sia il cavo che il MTD. Mi pare ovvio che MTD è in funzione della linea. Ma che senso avrebbe installare un MTD da 32 e infilare una linea da 6 mmq quando sarebbe sufficiente un MTD da 16 con linea da 2,5 mmq. Sarebbe uno spreco di soldi in materiale....
Forse non ho spiegato bene che il mio dubbio non è ne la portata del MTD ne la sezione del filo ma il dato della macchina.
in cosa consiste il foglio descrittivo?
è una vera e propria scheda tecnica che riporta i dati "elettrici" significativi o è un "insieme" di caratteristiche in cui si parla anche della potenza (che nel sito METRO viene nominata insieme all'alimentazione ed è espressa in 230 V - 50 Hz !

Il foglio riporta i dati da scheda tecnica con tensione, frequenza e potenza.

Comunque ho cercato ancora su vari siti di costruttori e non ho trovato macchine con una tale potenza

Ale
Ultima modifica di Foto Utenteale0703 il 28 mar 2015, 18:01, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Foto Utenteale0703
36 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 20 dic 2012, 22:45

0
voti

[6] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto Utenteale0703 » 28 mar 2015, 17:58

angel99 ha scritto:Sbaglio oppure sulla macchina dovrebbe esserci una targa con questi dati obbligatori?

Purtroppo la macchina non è disponibile. Siamo in fase di cantiere e stiamo ancora eseguendo i lavori di posa cavi e di muratura
Ale
Avatar utente
Foto Utenteale0703
36 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 20 dic 2012, 22:45

0
voti

[7] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto Utenteale0703 » 28 mar 2015, 18:08

Mi è sorto un dubbio. Su un sito di produttore di queste macchine è riportato un consumo di 15,4 kW ma è riferito alle 24 ore. Non vorrei si trattasse di un dato riferito alle 24 ore, anche se sul foglio con i dati non c'è scritto niente in merito...
Avatar utente
Foto Utenteale0703
36 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 20 dic 2012, 22:45

0
voti

[8] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 28 mar 2015, 18:13

:shock:
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

0
voti

[9] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 28 mar 2015, 18:15

Nella birreria che stiamo costruendo c'è una macchina che fabbrica il ghiaccio è una macchina professionale so che non pagata circa 8.000 euro ed il consumo è di 3900 watt alimentazione 240 V più grossi di queste personalmente io non ne ho mai viste
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
42,0k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3386
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[10] Re: Scelta MTD per fabbricatore ghiaccio

Messaggioda Foto UtenteElectro » 28 mar 2015, 18:21

Chi sei tra committente, progettista, installatore e quadrista?
"La progettazione, il primo presidio della sicurezza" [Michele Guetta]
Avatar utente
Foto UtenteElectro
2.122 2 2 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 12 nov 2008, 11:14
Località: Bari

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti