Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

mosfet interruttore su positivo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[21] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 17 apr 2015, 21:17

si pero con il transistor ho del calore , col mosfet no
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
192 2 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

0
voti

[22] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto Utentealdofad » 17 apr 2015, 21:36

danielealfa ha scritto:si pero con il transistor ho del calore , col mosfet no

Va bene, mettici un mosfet... il circuito resta quello aggiungendo un pulldown sul gate. In quanto al calore, è tutto da vedere. Per correnti così basse è meglio il transistor, meno delicato di un mosfet.
Avatar utente
Foto Utentealdofad
808 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 667
Iscritto il: 21 gen 2014, 1:07
Località: Treviso

0
voti

[23] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 17 apr 2015, 21:45

per usare un transistor , l ' aletta deve essere grossa ^
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
192 2 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

3
voti

[24] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 18 apr 2015, 10:15

aldofad ha scritto:Per correnti così basse è meglio il transistor, meno delicato di un mosfet.


due domande sorgono spontanee:

- come fa una cosa meno delicata ad essere più adatta per correnti così basse?

e poi, ed anzi soprattuto

- per quale motivo al mondo un MOS dovrebbe essere più delicato di un BJT??

inoltre:

aldofad ha scritto:
danielealfa ha scritto:... il circuito resta quello aggiungendo un pulldown sul gate.


NO, il MOS è a canale P, con un pull down o non cambia niente o non riesci più a spegnerlo. Il circuito proposto da Foto UtenteBrunoValente è giusto (ovviamente).

fai attenzione a quello che scrivi e a come lo scrivi, magari le cose le sai anche ma lette da chi invece cerca di impararle/capirle portano sulla strada sbagliata.

Il circuito che hai proposto non commuta il positivo: è un inseguitore di emettitore. Con la tensione di comando più bassa dell'alimentazione, non satura nemmeno se lo bombardi di raggi gamma.
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.644 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 927
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

0
voti

[25] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto Utentealdofad » 18 apr 2015, 11:36

Se faccio un video dove mostro su breadboard che il circuito che ho postato funziona, verro' creduto o sara' negato anche quello?
Avatar utente
Foto Utentealdofad
808 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 667
Iscritto il: 21 gen 2014, 1:07
Località: Treviso

4
voti

[26] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 18 apr 2015, 12:59

aldofad ha scritto:Se faccio un video dove mostro su breadboard che il circuito che ho postato funziona, verro' creduto o sara' negato anche quello?


Il problema, come spesso accade, non è se funziona o meno ma è mettersi d'accordo su cosa si vuole intendere con "funziona".

Il tuo circuito per funzionare avrebbe bisogno di un valore della tensione di base uguale a quello della tensione di collettore e comunque, anche se lo fosse, non si avrebbe la piena saturazione del transistor, quindi resterebbe una caduta tra collettore ed emettitore di circa 0.8-1V e il valore della tensione di uscita sarebbe quindi più basso di quello della tensione di ingresso e il transistor scalderebbe.

Quando questo comportamento sarebbe accettabile?

Direi che lo sarebbe solo quando la dissipazione di calore sul transistor fosse accettabile e quando non comporterebbe problemi avere un valore di tensione sul carico un po' più basso di quello della tensione di ingresso.

Ma il limite maggiore del tuo circuito consiste nel fatto che questa condizione potrebbe essere raggiunta solo se il 4013 e il transistor fossero alimentati con la stessa tensione.

Nel caso in cui il valore della tensione di ingresso fosse invece più alto di quello della tensione di alimentazione del 4013, si avrebbe che il valore della tensione di base al massimo potrebbe raggiungere quello della tensione di alimentazione del 4013 e quindi ne conseguirebbe che il valore della tensione in uscita potrebbe essere al massimo un po' più basso di quello della tensione di alimentazione del 4013, cioè molto più basso di quello della tensione di ingresso, quindi...

Il circuito con il mosfet P che ho proposto, anche se può apparire più complicato, non lo è certo inutilmente: il mosfet saturerebbe e quindi resterebbe in serie al carico solo la sua Ron che è molto bassa ed inoltre la condizione di saturazione verrebbe raggiunta con qualsiasi valore di tensione di ingresso (diciamo da 10V a salire) indipendentemente da quello della tensione che alimenta il 4013.

Tutto chiaro?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,1k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5827
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

2
voti

[27] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto Utentealdofad » 18 apr 2015, 13:07

Risposta chiara e pertinenente
Avatar utente
Foto Utentealdofad
808 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 667
Iscritto il: 21 gen 2014, 1:07
Località: Treviso

0
voti

[28] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 18 apr 2015, 17:02

ciao , mamma mi a che vespaio che ho tirato su....
comunque si il cd 4013 e' alimentato con la stessa vcc del MOS.
gia' che prima ci capivo poco ora ancora di meno... :?
alla fine cosa mi conviene usare?
per la precisione sono 3 carichi ma per questo post considero quello con piu' carico

alla fine a quanto ho capito e' meglio usare un pnp...bene ...ora vedo intanto che transistor ho in
casa
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
192 2 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

0
voti

[29] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 18 apr 2015, 17:15

nessun transistor utilizzabile.... dato che devo prenderli on line.. quale mi consigliate ?
MOS o transitor?
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
192 2 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

2
voti

[30] Re: mosfet interruttore su positivo

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 18 apr 2015, 17:27

danielealfa ha scritto:comunque si il cd 4013 e' alimentato con la stessa vcc del MOS.


Non e` possibile. Avevi chiesto 24 V di tensione da interromopere, a 24 V un circuito logico della serie 4000 defunge. E mettersi d'accordo con se stessi per le specifiche prima di scrivere?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
101,3k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18095
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 27 ospiti