Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Boost Converter per PowerBank autocostruito

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[11] Re: Boost Converter per PowerBank autocostruito

Messaggioda Foto UtentePrimian » 13 giu 2015, 22:18

Chiedo venia, in effetti è un po' ingarbugliata la domanda. Io vorrei realizzarlo da zero, cioè due batterie da 1800mah, un boost converter micro USB che gestisce la carica delle suddette batterie e, uno o due boost converter USB (uno da 1,2A e uno da 2A) da utilizzare come output.
Avatar utente
Foto UtentePrimian
0 3
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 12 giu 2015, 15:23

0
voti

[12] Re: Boost Converter per PowerBank autocostruito

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 13 giu 2015, 23:51

Cosi` si puo` fare. Tieni presente che con due ricaricabili al NiMH da 1800mAh boostate a 5V, riesci ad erogare 2A per 20 minuti, max 25, poi sono scariche. In quel tempo si ricarica il telefono?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18452
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[13] Re: Boost Converter per PowerBank autocostruito

Messaggioda Foto UtentePrimian » 14 giu 2015, 12:33

No no, ovvio che no. Punto ad utilizzare 1,2 Ampere con queste batterie, il che garantisce una ricarica per 3 ore e mezza a quel regime (più o meno) poiché le collegherei in serie e non in parallelo. Questo mi premetterebbe di avere 3600mah ed un'uscita da 3,7volt in linea teorica, ma il tester misura più di 7,5volt. Come mai? ?%
Avatar utente
Foto UtentePrimian
0 3
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 12 giu 2015, 15:23

0
voti

[14] Re: Boost Converter per PowerBank autocostruito

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 14 giu 2015, 12:37

Perche' due batterie da 3.7V e 1800mAh, se messe in serie danno 7.4V e 1800mAh e se messe in parallelo 3.7V e 3600mAh. :D
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[15] Re: Boost Converter per PowerBank autocostruito

Messaggioda Foto UtentePrimian » 14 giu 2015, 12:42

marco438 ha scritto:Perche' due batterie da 3.7V e 1800mAh, se messe in serie danno 7.4V e 1800mAh e se messe in parallelo 3.7V e 3600mAh. :D
Mi sto vergognando pesantemente, che errore ridicolo :oops: . Sperando di non farne più, vedrò di tenervi aggiornati sull'andamento dei lavori
Avatar utente
Foto UtentePrimian
0 3
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 12 giu 2015, 15:23

1
voti

[16] Re: Boost Converter per PowerBank autocostruito

Messaggioda Foto Utentesandroz84 » 14 giu 2015, 13:44

Il problema (come ti ha fatto già notare gilus96) è che gli iphone hanno bisogno di un certo segnale solitamente sui pin dati per far partire la ricarica, come gli android del resto che se non rilevano un caricatore veloce caricano a 500mA.
Avatar utente
Foto Utentesandroz84
211 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 22 mag 2007, 12:32

0
voti

[17] Re: Boost Converter per PowerBank autocostruito

Messaggioda Foto UtentePrimian » 2 lug 2015, 19:58

Ragazzi il progetto è stato un attimo sospeso per via dei tempi di ricezione del pacco (è passato più di un mese, arriva dalla Cina :roll: ). Ora ho intenzione di fare una cosa simile per cui non apro un altro topic poiché ho una sola domanda. Tramite un pannello solare vorrei caricare una batteria piatta al litio, il tutto ovviamente creato da me. L'inghippo sta nel dover gestire l'energia prodotta e mandarla alla batteria. Ho un apposito sistema che la trasforma e la regola a 5,1V e 1A ma, dovendolo collegare alla batteria e quest'ultimo non avendo un BMS integrato, devo comprare un regolatore di tensione che abbia incorporato il Battery Managment System, Led che notifichino l'avvenuta ricarica e che, abbia ingressi ed uscite dove poter saldare (quindi non MircoUsb, USB, ecc..), visto che come cerco su ebay 'lithium charger' trovo solo BMS ma con all'Input MircoUsb o USB 2.0, come posso fare? Non mi va di dissaldare questo componente

..ma se proprio devo O_/
Avatar utente
Foto UtentePrimian
0 3
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 12 giu 2015, 15:23

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti