Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Termodinamica, II principio

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

2
voti

[31] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 16 giu 2015, 23:40

Se il diodo è ideale come fa il resistore di destra a scaldare quello di sinistra?
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[32] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 16 giu 2015, 23:43

Fabio992 ha scritto:supponi di avere una porzione del tuo gas che stai analizzando in cui la velocità media delle particelle è v1, mentre in un'altra porzione la velocità media è v2. Qual è la temperatura "locale" se così possiamo definirla del gas nelle regioni 1 e 2?

La temperatura è per definizione la velocità media delle molecole in una porzione di spazio definita. Con l'ipotesi che le particelle siano comunque tante. Se tu riesci a definire due porzioni di spazio distinte avrai due temperature distinte.
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

0
voti

[33] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 16 giu 2015, 23:45

DirtyDeeds ha scritto:Se il diodo è ideale come fa il resistore di destra a scaldare quello di sinistra?

Perché il rumore termico è alternato. Se applichi la sovrapposizione degli effetti...
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

5
voti

[34] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 16 giu 2015, 23:47

Se c'è un diodo ideale la corrente può scorrere solo in un verso.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

-1
voti

[35] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 16 giu 2015, 23:54

DirtyDeeds ha scritto:Se c'è un diodo ideale la corrente può scorrere solo in un verso.

Ma va???

E perché mai la sorgente di questa corrente monodirezionale non potrebbe essere il rumore termico della resistenza di destra e il carico il resistore di sinistra?

A meno che il tuo diodo ideale non rettifichi l'energia invece della corrente...
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

0
voti

[36] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto UtenteFabio992 » 16 giu 2015, 23:54

Appunto, quindi quando tu metti il setto questo non fa altro che separare due porzioni di spazio distinte che devono avere già di loro due velocità medie diverse. Come le crei due porzioni di spazio che hanno velocità medie diverse? perché ripeto, il setto non crea nulla, devono essere già preesistenti. In altre parole: come vinci la diffusione?
Avatar utente
Foto UtenteFabio992
593 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 498
Iscritto il: 26 gen 2013, 20:07

0
voti

[37] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 16 giu 2015, 23:57

Fabio992 ha scritto:Come le crei due porzioni di spazio che hanno velocità medie diverse?

Mi affido alla probabilità. Quando metto il setto ho probabilità quasi 1 che le velocità medie nei due volumi siano diverse, probabilità quasi zero che siano uguali.
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

5
voti

[38] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 17 giu 2015, 0:02

angel99 ha scritto:E perché mai la sorgente di questa corrente monodirezionale non potrebbe essere il rumore termico della resistenza di destra e il carico il resistore di sinistra?


Esercizio: calcolare per un istante di tempo qualunque in cui il diodo è in conduzione le potenze erogate dal resistore di destra e da quello di sinistra ;-)
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[39] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto UtenteFabio992 » 17 giu 2015, 0:08

Bene. Come sono state create quelle velocità medie diverse? E se vogliamo essere più generali come sono nate le velocità delle molecole? Hai scaldato? Se hai scaldato in qualche modo il tuo gas devi considerare parte del sistema anche l'energia che hai usato per scaldare. Non hai scaldato? Beh c'è il sole che l'ha fatto al posto tuo e se consideri l'intero processo devi considerare anche l'energia che ha irraggiato il sole. L'energia cinetica le molecole del tuo gas da qualche parte l'hanno presa
Avatar utente
Foto UtenteFabio992
593 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 498
Iscritto il: 26 gen 2013, 20:07

0
voti

[40] Re: Termodinamica, II principio

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 17 giu 2015, 0:30

Fabio, stai uscendo un po' dal solco. In [1] le condizioni sono ben specificate. Il sistema è adiabatico, la temperatura è stabilita... è tutto chiaro ciò che riguarda questa parte. Anche come si creano spontaneamente le velocità diverse è assodato (urti) e non ha nulla di oscuro. L'energia iniziale del sistema c'è, è energia termica ed è definita dalla temperatura del gas.
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

PrecedenteProssimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti