Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Calcolo durata batteria

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[11] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto UtenteMimmoV » 2 ago 2015, 18:09

Grazie ancora!
Ero interessato al litio per la leggerezza...sono un musicista di strada e alleggerisi di qualche chilo sarebbe comodo!
Avatar utente
Foto UtenteMimmoV
10 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 2 ago 2015, 14:17

1
voti

[12] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 2 ago 2015, 18:16

azz ma se anche i musicisti di strada passano al litio vuol dire che la crisi è finita :D

beh in tal caso la leggerezza può aiutare ma ripeto, sono un po' più delicate e costose.

Alcuni siti le vendono come "equivalenti piombo" ed in parte lo sono, ma un conto è danneggiare una batteria al piombo da 20€, un altro danneggiare una al litio da 80.

Se poi oltre alla musica hai voglia di studiarti un po' le batterie al litio e come vanno gestite, magari tra 1 anno o due, se e quando quella al pb ti lascia... passi al litio e ti alleggerisci gambe... e portafogli!
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7494
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[13] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto Utentesandroz84 » 2 ago 2015, 18:18

A quel punto ti conviene prendere le celle litio e assemblarti un pacco batterie a 3 celle con relativo caricabatterie/bilanciatore e circuito di protezione per la sovrascarica.
Se usi lifepo4 puoi creare un pacco batterie a 4 celle con tensione nominale 12,8 volt e massimale di 14,4 volt.
Avatar utente
Foto Utentesandroz84
211 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 22 mag 2007, 12:32

0
voti

[14] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 2 ago 2015, 18:19

Indubbiamente la leggerezza e maneggevolezza, a parità di capacità, è a vantaggio delle Litio.
Confesso però la mia ignoranza nelle batterie al Litio per veicoli. in particolare non so se le batterie al Litio da moto hanno circuiti di protezione ed equalizzazione a bordo. Se sì, potrebbe non essere così complessa la gestione di carica e scarica
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[15] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 2 ago 2015, 18:29

anche se siamo OT faccio qualche considerazione.

Non sono un chimico, ma ritengo (e i veicoli elettrici con batterie al Pb lo confermano) che anche con celle al piombo bisognerebbe monitorare carica e scarica e bilanciare le celle.

Infatti i muletti non hanno batterie 12V ma singole celle Pb da 2V (almeno alcuni)

Una batteria 12V al pb, usata senza bilanciamento, tipicamente cede perché cedono uno o due celle (di solito le esterne) per motivi di asimmetria costruttiva.

FORSE le batterie al Pb sono un po' più robuste alla sovraccarica perché l'elettrolita bolle, mentre nelle litio si va subito in surriscaldamento.

Le batterie moto litio di solito non hanno circuiti di equalizzazione. Si fa affidamento sul fatto che l'alternatore ricarica a soli 13,5V, cioè 3,38V per cella MEDI, ben al di sotto dei 3,6V massimo per il LiFe.

Ma se per qualche motivo una cella si sbilancia..o le si scarica troppo...addio batteria (ma ripeto, vale anche per il pb)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7494
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[16] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto UtenteMimmoV » 2 ago 2015, 18:34

Non ci capisco più nulla... :oops:
Avatar utente
Foto UtenteMimmoV
10 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 2 ago 2015, 14:17

1
voti

[17] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 2 ago 2015, 18:40

mimmo tranquillo stiamo divagando...

compra una batteria al piombo se vuoi risparmiare e non approfondire.

compra una al litio con caricabatterie specifico, e possibilmente circuito di bilanciamento, se i kg (1? 2?) che risparmi sono determinanti
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7494
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[18] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 2 ago 2015, 18:50

FedericoSibona ha scritto:Foto Utenteobiuan, ma è da tener conto che un amplificatore audio assorbe una corrente impulsiva, in linea col segnale musicale o vocale, e quindi il consumo medio di batteria è ben al di sotto di quello calcolato come se dovesse erogare 5 W costanti. Quindi penso che l'autonomia potrebbe essere, con la batteria da 20 Ah, sensibilmente superiore alle circa 16 h calcolate.


Concordo :ok:
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

0
voti

[19] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 2 ago 2015, 18:56

oggi ho voglia di parlare :mrgreen:

SCusate ma visto che siamo tornati all'aspetto audio ho qualche dubbio.

Primo, visto le la cassa è amplificata ritengo che l'assorbimento del mixer/preampli sia abbastanza indipendente dal volume in uscita dalla cassa (che ha suo ampli interno)

Secondo, e soprattutto, mi sembra veramente inverosimile che una cassa per uso esterno assorba solo 5W!

Forse 50? Foto UtenteMimmoV sei sicuro di aver letto 5W? Potrebbero essere W acustici (scusate l'ignoranza), comunque dovresti leggere la targhetta riferita ai dati elettrici
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7494
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[20] Re: Calcolo durata batteria

Messaggioda Foto UtenteMimmoV » 2 ago 2015, 18:57

Fino adesso ho alimentato con una batteria al piombo da 9Ah la sola cassa e mi son trovato bene... a fine giornata la collego al manutentore e dopo poco tempo, circa 20 minuti, mi da il segnale di carica completata. Adesso vorrei aggiungere il mixer, è per questo motivo che ho aperto la discussione. Se dai conti fatti risulta che con la batteria che ho già in mio possesso riesco ad alimentare anche il mixer ed avere almeno cinque ore di autonomia senza danneggiarla potrei rimandare l'acquisto di qualche tempo.

Ovvio, se dopo aver suonato cinque ore la batteria mi abbandona completamente il discorso cambia...
Avatar utente
Foto UtenteMimmoV
10 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 2 ago 2015, 14:17

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 37 ospiti