Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[11] Re: ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 2 ott 2015, 1:14

Non ti basta funzionare con un clock ridotto?
I Cortex quando vanno piano consumano niente.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

1
voti

[12] Re: ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Messaggioda Foto Utenteboiler » 2 ott 2015, 9:54

Scusa, ieri sera ero stanco morto e completamente rincitrullito.

Secondo me stai cercando di misurare al posto sbagliato. Non ricordo di preciso come fai energy harvesting, ma hai sicuramente un IC dedicato. Questi hanno sempre un uscita power_good. Usa quella per rilevare la presenza di una tensione sufficiente.

Un esempio:
http://www.linear.com/product/LTC3108-1

Ciao Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2565
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[13] Re: ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Messaggioda Foto Utentepierinter » 2 ott 2015, 18:58

È una buona idea Foto Utenteboiler, grazie ! devo controllare.

Il fatto è che il convertitore boost che mi esce con i 3.3V va ad alimentare una batteria di capacitori in parallelo. I capacitori in base alla loro capacità impiegheranno immagino un certo tempo per caricarsi.
Ora , lato elettronica dovrei essere in grado di riconoscere quando effettivamente c'è tensione sufficiente ( il livello di tensione è da stabilire in base alla richiesta di corrente che creerà un voltage droop sui condensatori stessi ). Immagino che potrei fare due cose :

- Aspettare un tempo casuale ma 'lungo' in maniera tale da essere sicuro che la tensione sui condensatori si sia assestata
- Cercare di , in qualche modo , riconoscere che livello di tensione ho sui condensatori. Da qui la domanda che facevo.

Foto UtenteTardoFreak si , lo posso fare andare piano (credo intendi con il LFCLK quindi in sleep mode) , però quando gira il codice devo andare con l'HFCLK quindi consumando abbastanza. Devo cercare di ridurre il più possibile il tempo in cui sono in run in maniera tale da cercare di tenere la corrente media la più bassa possibile
Avatar utente
Foto Utentepierinter
620 2 7 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: 23 mar 2009, 0:05

0
voti

[14] Re: ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Messaggioda Foto Utentepierinter » 7 ott 2015, 0:56

Ho provato un po' a cercare ma non ne sono uscito.
Alcuni dicono che ci sia un 'voltage reference ' interno , però nel datasheet non ne vedo l'ombra.

Voi sapete qualcosa in più ?

Sarebbe utile riconoscere direttamente dall'ARm la tensione di alimentazione.

Foto UtenteTardoFreak, ho riletto il tuo messaggio di far andare l'Arm con il clock lento. Non avevo colto subito , ma effettivamente pensandoci sai se è possibile far girare l'ARM in ON mode , con il LFCLK ? Questo risparmierebbe un bel po' di corrente.
Avatar utente
Foto Utentepierinter
620 2 7 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: 23 mar 2009, 0:05

2
voti

[15] Re: ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Messaggioda Foto Utenteboiler » 7 ott 2015, 9:02

pierinter ha scritto:Alcuni dicono che ci sia un 'voltage reference ' interno , però nel datasheet non ne vedo l'ombra.


C'è, è VBG, ma è nel modulo ADC e se usi LPCOMP non ce l'hai a disposizione.

Sarebbe utile riconoscere direttamente dall'ARm la tensione di alimentazione.


L'unico modo è usare l'ADC.

Se invece vuoi capire se sei sopra o sotto una certa tensione, come avevi detto in precedenza, il lavoro va fatto esternamente, con un chip per il power management come quello che ti ho indicato o con un chip di POR, come per esempio il MAX16057, che però si succhia 125 nA. Un'inezia in una normale applicazione, una corrente importante per te. Questo è il motivo per cui conviene usare la funzione integrata nei controller per l'energy harvesting: è gratis :cool:

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2565
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[16] Re: ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Messaggioda Foto Utentepierinter » 7 ott 2015, 20:21

ADC che però se non sbaglio richiede di stare in ON mode per effettuare la misura.
Cosa che consuma parecchia corrente.
Da qui ancora la domanda : sapete se è possibile stare in ON mode con il clock lento ? questo risparmierebbe parecchia corrente (circa mezzo mA).

L'integrato per l'energy harvesting pare si avere un uscita 'good' ma preferirei tenere questa come ultima opzione , poiché mi piacerebbe cambiare la soglia dal micro
Avatar utente
Foto Utentepierinter
620 2 7 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: 23 mar 2009, 0:05

1
voti

[17] Re: ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Messaggioda Foto Utenteboiler » 8 ott 2015, 0:24

pierinter ha scritto:ADC che però se non sbaglio richiede di stare in ON mode per effettuare la misura.

Sì, ma puoi andare in sleep con il core. Da verificare quanto consumi l'ADC di suo.

Da qui ancora la domanda : sapete se è possibile stare in ON mode con il clock lento ?

Non puoi (pagina 52 del Reference Manual).

Edit: verifica se puoi pilotare l'ADC con l'LFCLOCK e disattivare così l'HFCLOCK durante la conversione.

L'integrato per l'energy harvesting pare si avere un uscita 'good' ma preferirei tenere questa come ultima opzione , poiché mi piacerebbe cambiare la soglia dal micro


Ma attualmente l'energia da dove viene? Il sistema è già stato caratterizzato?

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2565
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[18] Re: ARM : Riconoscere tensione alimentazione

Messaggioda Foto Utentepierinter » 8 ott 2015, 19:06

In realtà non mi sto occupando io della parte relativa all energy harvesting , mi sto solo occupando dell'elettronica , cercando di consumare il meno possibile. Attualmente alimento da una batteria (stabile ) e valuto i consumi.
Avatar utente
Foto Utentepierinter
620 2 7 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: 23 mar 2009, 0:05

Precedente

Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite