Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Resistore ad acqua

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtenteVicentio » 11 ott 2015, 1:35

Salve! Ho pensato di fare un resistore utilizzando acqua, mi servirebbe un resistore che abbia 1M ohm e una potenza più grande di 5 W. Che ne dite si può fare? :roll:
Avatar utente
Foto UtenteVicentio
253 1 3 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 367
Iscritto il: 24 mag 2014, 13:28

7
voti

[2] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 11 ott 2015, 1:39

gatto arrabbiato.jpg
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

1
voti

[3] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtenteCandy » 11 ott 2015, 7:19

5W per 1M? Siamo sicuri?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

3
voti

[4] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 11 ott 2015, 8:29

Già, hai a disposizione 2.24 kV ?
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
76,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9257
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

3
voti

[5] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 11 ott 2015, 9:46

Purtroppo immergendo due elettrodi nell'acqua non si realizza un resistore, ma, a bassa tensione, in assenza di reazioni, un'impedenza complessa che in continua diventa un circuito aperto. Ne avevo parlato un pochino in questa discussione.

Inoltre, per bassi valori di conducibilità, il valore della resistenza di bulk è soggetto a deriva causata dal dissolvimento di \text{CO}_2 e altre impurezze nell'acqua.

Quindi, lascia perdere ;-)
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

5
voti

[6] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtenteGGIANNI » 11 ott 2015, 10:19

Ciao Vicentio
interessante l’argomento per il quale mi permetto darti un suggerimento, che penso in linea anche con l’immagine postata da TardoFreak.
Non so che età tu abbia, comunque il mio suggerimento è applicabile solo nel caso tu sia maggiorenne e procederei così:
- utilizzare l’acqua lo ritengo, almeno all’inizio difficoltoso, pertanto, vista anche la stagione, proporrei di utilizzare vino che per i sali minerali disciolti renderebbe le varie prove più piacevoli.
Ci vuole un vino di “corpo”. In Italia ce ne sono tanti. Uno ottimo adatto alla bisogna sarebbe il Gutturnio D.O.C.G. fermo (il tipo frizzante per queste prove non va bene) vino delle colline piacentine.
Si tratta poi di portare una certa quantità dello stesso (almeno un bicchiere) alla temperatura giusta (circa 55/60 gradi per un ottimo vin brulé) in un tempo ragionevole.
Io non so darti indicazione di come procedere con l’elettronica ma sul forum ci sono molti esperti che ti possono aiutare.
I campioni, dopo le prove è bene “distruggerli”, meglio se in compagnia di amici, che non necessariamente siano appassionati di elettronica.
Per alleviare gli inevitabili effetti collaterali è consigliabile avere a disposizione un buon salame piacentino (va bene anche salame di Varzi) e un filone di pane fresco.
Ovviamente col metodo sopra esposto si possono ”distruggere” anche campioni non utilizzati.
Una volta presa dimestichezza potrai passare all’acqua, cosa che comunque io sconsiglio.
Se ti servono resistenze in commercio trovi già pronto sicuramente quello che ti serve.

Non te la prendere!

Saluti. O_/
Avatar utente
Foto UtenteGGIANNI
78 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 23 dic 2005, 11:09
Località: San Giuliano Milanese

-1
voti

[7] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtenteVicentio » 11 ott 2015, 18:09

Voglio utilizzare il resistore a un generatore Marx. Ho resistor da un mega ma hanno potenza bassa.
Avatar utente
Foto UtenteVicentio
253 1 3 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 367
Iscritto il: 24 mag 2014, 13:28

0
voti

[8] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto Utentemiky9757 » 11 ott 2015, 18:37

Bravoh
Avatar utente
Foto Utentemiky9757
167 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 14 mag 2012, 16:09

2
voti

[9] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 11 ott 2015, 19:03

Non puoi montare 10 resistori da 100 kohm 0,5 W in serie ?
Magari inserendoli dentro un tubetto in plastica o vetro ?.
Mi pare che costino 0,2 Euro l'uno, con 2 Euro te la cavi.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.195 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2441
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[10] Re: Resistore ad acqua

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 11 ott 2015, 19:30

E soprattutto montando tanti resistori in serie suddividi la tensione per ogni resistore. A parte i problemi di dissipazione, un resistore normalmente puo` lavorare con una tensione a suoi capi dalle parti di 100V o 200V, non di piu`, a meno che non siano resitori per alta tensione.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18454
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 32 ospiti