Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Taglia polistirolo termocutter

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 20 ott 2015, 11:43

vero, ma considera che io sullo stesso materiale, e se ricordo bene filo da 0,4, avevo misurato 50 Ohm/metro.

Insomma c'è qualche dubbio pure sui valori resistivi dichiarati #-o meglio tenersi una regolazione, che credo ci sia anche sui cutter in commercio. Specie se non si può variare la lunghezza del filo per ottimizzare la potenza dissipata.

O viceversa, con un regolatore puoi usare lunghezza più lunga/più corta regolando l'alimentazione. Ovviamente stando un minimo attenti a non farlo diventare rosso, ma comunque è un materiale molto resistente
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7588
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[12] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto UtenteRussell » 20 ott 2015, 11:49

richiurci ha scritto:avevo misurato 50 Ohm/metro

:shock:

eh ... ma allora tiriamo fuori qualche numero sicuro :mrgreen:

beh, certo, in tal caso allora terrei ancora in considerazione l'alimentatore da 24 V :ok:
Avatar utente
Foto UtenteRussell
3.373 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 2194
Iscritto il: 4 ott 2009, 10:25

0
voti

[13] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utentemarco_ok » 22 ott 2015, 12:26

Aggiornamento: oggi è arrivato il filo ed ho misurato la resistenza e come diceva richiurci ho potuto rilevare 22 ohm per 50cm. Assodato questo, intorno a quali valori di V dovrò far lavorare il tutto? Ovviamente un valore indicativo per partire con le prove pratiche
Avatar utente
Foto Utentemarco_ok
140 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 1 ott 2008, 17:14

0
voti

[14] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 22 ott 2015, 19:15

penso che i 24 V dovrai usarli tutti se non accorci il filo...

Vengono circa 22-25W, 1A. Puoi provare brevemente così tanto per capire se l'alimentatore ce la fa, poi aggiungere step-down per abbassare (eventualmente) la potenza dissipata. Ma una 30ina di W scarsi sono pochi su 50cm.

Non so quanta potenza ci vuole per tagliare il polistirolo, se riesci a provare un taglio è meglio.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7588
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[15] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utentemarco_ok » 23 ott 2015, 0:14

Vedo che il mio pensiero converge con il tuo....la parte strutturale del marchingegno la farò senz'altro predisposta per 50-60cm di taglio e regolabile così da provare varie altezze ed avere la possibilità di sostituire in futuro il trasformatore con uno più potente.Per le mie esigenze attuali posso affermare di scendere ad un'altezza minima di 25cm.
La cosa che non mi é ben chiara e per la quale vorrei un chiarimento é questa:anche utilizzando lo step down la tensione e la corrente massima che potrò ottenere é sostanzialmente quella erogata dal secondario del trasformatore giusto?
Avatar utente
Foto Utentemarco_ok
140 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 1 ott 2008, 17:14

0
voti

[16] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 23 ott 2015, 9:04

La potenza massima sarà minore o uguale a quella dell'alimentatore. Lui abbassa la tensione ed in teoria potresti tirarci fuori una corrente maggiore, ma nel tuo caso essendo il carico resistivo e fisso anche la corrente diminuirà.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7588
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[17] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 23 ott 2015, 12:55

marco_ok ha scritto:La cosa che non mi é ben chiara e per la quale vorrei un chiarimento é questa:anche utilizzando lo step down la tensione e la corrente massima che potrò ottenere é sostanzialmente quella erogata dal secondario del trasformatore giusto?

Si per la prima, No per la seconda..

La tensione in uscità massima sarà la tensione con cui alimenti in circuito, quindi la stessa tensione dell'alimentatore,(con questo convertitore step-down).

Per la corrente è un altro discorso, se utilizzi un convertitore step-down devi ragionare in potenza, cioè questo ti darà la stessa potenza in uscita di quella che assorbirà dall'entrata, (togliendo una percentuale che va da 1% al10% che dissiperà lui).

In altre parole, se usi un alimentatore da 24 V che fornisce 1A avrai 24W, il convertitore ti fornirà circa 12V a 2A, oppure 6V a 4A, eccc... ottenendo come ti dicevo la potenza in uscita che tu fornirai in ingresso, fermo restando che il convertitore stesso sia progettato per fornire quella tensione in uscita e la relativa corrente,

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.191 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2494
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[18] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utentemarco_ok » 23 ott 2015, 13:58

Quindi in sostanza avendo la resistenza del mio carico fissa, lo step down mi permette di giocare con la legge di ohm variando V(e di conseguenza I)..quello che non capisco davvero é però la seconda regolazione sulla corrente....mi sembra inutile come cosa..a meno che non si voglia "invertire" il ragionamento che stiamo facendo (ovvero variare I e di conseguenza varierà V) ,però non ne capisco il fine...
Avatar utente
Foto Utentemarco_ok
140 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 1 ott 2008, 17:14

0
voti

[19] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 23 ott 2015, 14:55

non capisci perché Lele ha scritto una risposta "teorica" e ingannevole. I valori di corrente che lui ha indicato sono massimi.

La corrente di uscita effettiva dipende dal carico, quindi non è regolata ma viene di conseguenza dalla tensione di uscita E dal carico collegato.
Oppure prendi dei regolatori che danno in uscita una I costante e la V viene di conseguenza.

Nel tuo caso come ho già scritto, se con lo step down abbassi la V essendo la resistenza in uscita costante si abbasserà proporzionalmente anche la I.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7588
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[20] Re: Taglia polistirolo termocutter

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 23 ott 2015, 18:09

richiurci ha scritto:non capisci perché Lele ha scritto una risposta "teorica" e ingannevole. I valori di corrente che lui ha indicato sono massimi.

SI,forse ho tralasciato di pecificare appunto che l'esempio riportava i valori massimi. :ok:

Perfettamente d'accordo su tutto con Foto Utenterichiurci.

saluti
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.191 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2494
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti