Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

La bellezza di un circuito

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[11] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 31 ott 2015, 16:15

Io ero curioso di capire quali "parti interessanti" il nostro amico avrebbe prelevato da un così vecchio aggeggio...
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

2
voti

[12] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 31 ott 2015, 16:18

A me non dice niente :-" ...ma non farmi sapere dove abiti che te lo verrei a rubare.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,3k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6275
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[13] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto Utentefairyvilje » 31 ott 2015, 19:15

Russell ha scritto:se non sbaglio c'era un progetto di cellulare composto internamente di moduli personalizzabili intercambiabili, l'aspetto interno era molto simile.

O anche questo :D
https://www.kickstarter.com/projects/seeed/rephone-kit-worlds-first-open-source-and-modular-p
"640K ought to be enough for anybody" Bill Gates (?) 1981
Qualcosa non ha funzionato...

Lo sapete che l'arroganza in informatica si misura in nanodijkstra? :D
Avatar utente
Foto Utentefairyvilje
11,4k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2452
Iscritto il: 24 gen 2012, 19:23

0
voti

[14] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto Utentepoggioventoso » 31 ott 2015, 22:32

CaroFoto Utenteboiler con queste affermazioni mi colpisci diretto al cuore, ogni tanto capita di imbattersi in dispositivi fatti come Dio comanda, e spesso questo accade proprio con apparecchi militari.
Non smembrarlo ma custodiscilo gelosamente.
O_/
Avatar utente
Foto Utentepoggioventoso
450 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 120
Iscritto il: 18 ago 2014, 18:27

0
voti

[15] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 31 ott 2015, 22:44

poggioventoso ha scritto:...Non smembrarlo ma custodiscilo gelosamente...

Mi associo!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.975 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 5022
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[16] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 31 ott 2015, 23:25

Ormai te ne sarai fatto una ragione e conserverai quella dimostrazione pratica d'equilibrismo d'ingegneria.

Si è celebrato il trentennale di ritorno al futuro e la terza foto la si sarebbe potuta spacciare per una macchina del tempo, poi, presentata in "Ah, ci sono!", non so quanti avrebbero indovinato la natura dell'oggetto.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[17] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 31 ott 2015, 23:57

Bellissimo! :ok:

Uno strumento che ho riparato e che mi ha lasciato a bocca aperta quando l'ho aperto è l'HP8640A, risalente ai primi anni 70, di sicuro qualcuno qui lo conosce: generatore di segnali a cavità accordabile.

Per esempio, c'era uno scatolotto con dentro... dei fusibili di ricambio casomai uno di quelli presenti nei circuiti di alimentazione fosse da sostituire.
Oppure c'era anche un "board extender" casomai in una delle schede inserite negli slot (la costruzione è molto modulare) ci fosse un problema ed uno dovesse farci delle misure a strumento acceso.
C'era un differenziale con degli ingranaggi (!), che regolava le impostazioni della modulazione di frequenza a seconda della banda scelta.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,4k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3570
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

0
voti

[18] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto Utenteboiler » 1 nov 2015, 0:36

DarwinNE ha scritto:C'era un differenziale con degli ingranaggi (!), che regolava le impostazioni della modulazione di frequenza a seconda della banda scelta.


Se si cerca in google immagini ce ne sono delle foto. Molto interessante!
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[19] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto Utentegotthard » 1 nov 2015, 1:28

DarwinNE ha scritto:...l'HP8640A...

Ecco il suo stretto parente HP8604B in questa versione interattiva (con un click si può fermare l' animazione automatica, e lo si può ruotare con il movimento del mouse):

http://www.hpmemoryproject.org/present/ ... 40b_01.htm
...\frac{\mathrm{d} p}{\mathrm{d} t}=JCM... :!:
Avatar utente
Foto Utentegotthard
4.606 2 5 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1358
Iscritto il: 5 lug 2013, 14:01

0
voti

[20] Re: La bellezza di un circuito

Messaggioda Foto Utenteedgar » 1 nov 2015, 2:13

Gli strumenti degli anni 60/70/80 erano uno più bello dell'altro. Ho messo le mani in strumenti Tekelec, Ailtech, Adret, Boonton. Marconi, Keithley etc ed ogni volta che si toglieva un coperchio era uno spettacolo, capolavori di meccanica ed elettronica allo stesso tempo.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.427 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2619
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti