Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Lampadario antico

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Lampadario antico

Messaggioda Foto Utentemulder80 » 1 nov 2015, 11:26

Buongiorno,
mi sono trovato a dover fare delle verifiche col fine di adeguare un impianto a servizio di un ristorante. In una sala c'è un antico lampadario a soffitto in ferro battuto alimentato (da parete) da un cavo di stoffa (credo 0,75mmq) naturalmente sprovvisto di collegamento a terra.. :twisted:
Essendo che il soffitto è piuttosto basso (alzando il braccio è a portata di mano) ed essendo che la proprietà mal digerisce qualsiasi tipo di cavo che non sia quello, pensavo ad una alimentazione ad hoc del lampadario tramite un trasformatore di isolamento.
Vi siete mai trovati in situazioni simili? avete altre idee ?
grazie come sempre! O_/
Avatar utente
Foto Utentemulder80
35 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 10 giu 2009, 16:46

0
voti

[2] Re: Lampadario antico

Messaggioda Foto Utenteattilio » 1 nov 2015, 13:09

ma non è più semplice sostituire l'attuale cavo bipolare con una treccia cotone che abbia anche il suo bel conduttore di protezione? sono prodotti abbastanza facilmente reperibili

ovviamente dovresti poi realizzare un collegamento tra tale conduttore e la struttura metallica del lampadario a regola d'arte, presumo infatti che non sia presente un apposito morsetto di terra

con una prova di continuità (quella degli strumenti con prova a 0,2 A per esempio) non dovrebbe essere troppo difficile verificare la bontà del collegamento
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,2k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8529
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: Lampadario antico

Messaggioda Foto Utentemulder80 » 1 nov 2015, 13:57

...in effetti non avevo pensato alla cosa più semplice! :oops:
Il fatto è che questi cavi di stoffa/cotone non sono (almeno per me) all'ordine del giorno e non pensavo alla possibilità di trovare sul mercato un cavo a 3 conduttori.. grazie Attilio!
Avatar utente
Foto Utentemulder80
35 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 10 giu 2009, 16:46

0
voti

[4] Re: Lampadario antico

Messaggioda Foto Utente6367 » 1 nov 2015, 14:01

Il restauro di lampadari antichi è una attività che andrebbe lasciata ad artigiani specializzati!!!!
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[5] Re: Lampadario antico

Messaggioda Foto Utente6367 » 1 nov 2015, 17:27

A proposito di lampadari vecchi, mi è venuta in mente questa avventura.

viewtopic.php?f=3&t=56868
Avatar utente
Foto Utente6367
18,7k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6050
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

1
voti

[6] Re: Lampadario antico

Messaggioda Foto Utentemulder80 » 1 nov 2015, 18:42

Non mi sogno neppure di "restaurare" lampadari antichi, non ne ho le competenze. A me interessava soltanto ottenere la protezione dai contatti indiretti, mantenendo il lampadario lì dove sta.
Avatar utente
Foto Utentemulder80
35 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 10 giu 2009, 16:46


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti