Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

polarizzazione e funzione di trasferimento

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] polarizzazione e funzione di trasferimento

Messaggioda Foto Utenteprinc85 » 16 nov 2015, 0:48

salve
mi aiutate a risolvere questi due esercizi
in entrambi si chiede polarizzazione e funzione di trasferimento
grazie
Allegati
2.png
1.png
Avatar utente
Foto Utenteprinc85
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 16 nov 2015, 0:41

1
voti

[2] Re: polarizzazione e funzione di trasferimento

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 16 nov 2015, 7:51

Per evitare confusione direi di considerare un solo
esercizio per "argomento".
Cominciando dal primo, tu come affronteresti la soluzione?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16544
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: polarizzazione e funzione di trasferimento

Messaggioda Foto Utenteprinc85 » 16 nov 2015, 9:34

con riferimento al 2 esercizio:

-per il calcolo del punto di lavoro ho fatto così:
ho spento i generatori di segnale e ho considerato L come un cc e C come un ca
poi ho calcolato le tensioni e le correnti sui vari nodi e rami
-per il calcolo della funzione di trasferimento ho spento i generatori di tensione continua a ho calcolato vo in funzione di vi
volevo solo confrontare i risultati perché per la funzione di trasferimento trovo una forma un ò complicata

per quanto riguarda il 1 ho problemi con il generatore dipendente


grazie
Avatar utente
Foto Utenteprinc85
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 16 nov 2015, 0:41

0
voti

[4] Re: polarizzazione e funzione di trasferimento

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 16 nov 2015, 9:55

Per il secondo esercizio, a denominatore devi avere un polinomio di secondo grado con tutti i tre termini. A numeratore devi avere anche un polinomio di secondo grado, senza termine noto.

Come hai fatto a calcolare la funzione di trasferimento?

Che corso di laurea e materia stai seguendo?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
107,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19003
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[5] Re: polarizzazione e funzione di trasferimento

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 16 nov 2015, 12:21

princ85 ha scritto:per quanto riguarda il 1 ho problemi con il generatore dipendente

Suggerirei di considerare il circuito con un'impedenza data dal parallelo
di RE e CL,espressa come Z(s), cioè in forma di Laplace.
Si possono così esprimere le correnti in gioco in funzione dei dati noti
e scrivere l'equilibrio di queste nel nodo, ottenendo G(s)=\frac{Vo}{Vi}.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16544
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 64 ospiti