Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Impianto illuminazione a ledstrips, dimensionamento cavi

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Impianto illuminazione a ledstrips, dimensionamento cavi

Messaggioda Foto Utenteclaustro » 26 nov 2015, 1:11

Buongiorno a tutti, mi sto apprestando a realizzare un impianto di illuminazione a led per una veranda di 450 x 350 cm.
I led che avrei scelto sono 2835 12 volt con assorbimento di 18A metro.

Avrei pensato ad un impianto come da schema allegato.
Due sezioni ognuna alimentata da un alimentatore da 240W.
Avrei pensato di far correre il cavo di alimentasione parallelo alla striscia led a ripetere il collegamento di alimentazione ogni 100/150cm.
Con i programmi che ho trovato su internet ottengo una sezione del cavo da 6mm2.
I due alimentatori saranno collegati a due dimmer radio che a loro volta saranno comandai da un interruttore fisico.
Prima di incendiare casa mi confermate il piano di azione? :mrgreen:

Grazie
Andrea
Allegati
Schema led.jpg
Avatar utente
Foto Utenteclaustro
40 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 24 apr 2012, 21:27

0
voti

[2] Re: Impianto illuminazione a ledstrips , dimensionamento cav

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 26 nov 2015, 9:44

In quel che hai scritto c'è qualcosa che non mi convince: il 18 A non sarà per 5 m?
Nel testo parli di alimentatori da 240 W, ma poi, nel disegno sono da 200 W; questi ultimi non sono sufficienti per erogare 18 A.

Sarebbe molto meglio prendere strip LED da 24 V per contenere la corrente a valori più bassi.
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[3] Re: Impianto illuminazione a ledstrips , dimensionamento cav

Messaggioda Foto Utenteclaustro » 26 nov 2015, 9:54

Grazie per la risposta,
Ho fatto due errori nel disegno gli alimentatori sono da 240 e l'assorbimento è 18 W metro .
(ero particolarmente cotto ieri sera :-)
Avevo pensato anche io ai 24 volt ma la differenza di costo è notevole , questa potrebbe andare bene ? costa 3 volte tanto :-( http://www.ebay.it/itm/BN05-striscia-LED-24V-luce-NEUTRA-4000K-120-SMD2835-IP20-NON-IMPERMEABILE-5MT-/301432296686?hash=item462ec3d4ee:g:LOAAAOSwuMFUhtnW
I collegamenti possono andare bene?


edit Foto Utentemir : utilizziamo FidocadJ per disegno e/o schemi, si ottiene un risultato pià comprensibile e meglio condivisibile in quanto si presta velocemente a modifiche e/o migliorie. Per FidoCadJ info alla voce Help del menu a tendina in alto.
Ultima modifica di Foto Utentemir il 27 nov 2015, 19:57, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: ridisegnato con FidocadJ lo schema.
Avatar utente
Foto Utenteclaustro
40 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 24 apr 2012, 21:27

0
voti

[4] Re: Impianto illuminazione a ledstrips , dimensionamento cav

Messaggioda Foto Utentedavemad » 26 nov 2015, 10:45

ma scusa, le strisce sono da 18W/m, tu in pratica hai due strisce lunghe circa 8,5m l'una ( calcolate tenendo conto del lato lungo da 3,4m più due pezzi da 2,5m nei lati corti della stanza.)

8,5x18=153W, a 12V sono circa 12A, se alimenti le strisce a metà del percorso direi che due cavi da 2,5mmq sono abbastanza
Avatar utente
Foto Utentedavemad
368 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 6 ott 2009, 11:37

0
voti

[5] Re: Impianto illuminazione a ledstrips , dimensionamento cav

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 26 nov 2015, 11:04

Foto Utenteclaustro, per favore chiarisci se le due strip che vuoi usare sono da 5 m oppure, come scritto da davemad, di lunghezza diversa.
Il fatto che siano 18 W e non 18 A cambia un po' tutto.
Se usi 5 + 5 m gli alimentatori sono esageratamente surdimensionati, 120/150 W sono sufficienti e, come dice davemad, l'alimentazione al centro oppure alle due estremità va bene. Oppure si potrebbe utilizzare un solo alimentatore da 240/300 W per alimentare entrambe le strip rispamiando un alimentatore ed un dimmer.
È vero che se si alimentano le strip lunghe da una sola estremità può esserci una non trascurabile caduta di tensione lungo le piste che portano l'alimentazione, ma è anche vero che, in strip potenti tali piste saranno dimensionate di conseguenza.
Puoi postare un link alle strip che vorresti montare?
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[6] Re: Impianto illuminazione a ledstrips , dimensionamento cav

Messaggioda Foto Utentemaxx » 26 nov 2015, 11:17

FedericoSibona ha scritto:È vero che se si alimentano le strip lunghe da una sola estremità può esserci una non trascurabile caduta di tensione lungo le piste che portano l'alimentazione, ma è anche vero che, in strip potenti tali piste saranno dimensionate di conseguenza.

Comunque i produttori consigliano per la striscia da 5M di alimentarla almeno da entrambe le estremità. Poi se sono striscie cinesi, e se non è menzionata una marca conosciuta lo sono, tutto è sottodimensionato, compresa la potenza dichiarata
Avatar utente
Foto Utentemaxx
261 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 137
Iscritto il: 15 apr 2012, 20:28

0
voti

[7] Re: Impianto illuminazione a ledstrips , dimensionamento cav

Messaggioda Foto Utenteclaustro » 26 nov 2015, 11:24

Prima di tutto grazi e mille per il tempo che mi state dedicando.
Il link alle strisce è questo
http://www.ebay.it/itm/321492026347?var=510377739824
Le specifiche ufficiali parlano di 14,4 W metro per la versione da 120led metro , quindi ogni striscia dovrebbe assorbire 6 ampere per 5 metri.

Avevo pensato di dividere il sistema in due come dice davemad utilizzando due alimentatori / due dimmer per avere maggior tolleranza verso il materiale cinese dove le specifiche sono fittizie,stesso discorso per il sovradimensionamento degli alimentatori, ma forse è una cavolata, inoltre avevo pensato di far correre un cavo parallelo alla striscia in modo da alimentarla ogni 100/150 mm
Recepita la dimensione di 2,5 mm2 per il cavo:-)
La differenza d i prezzo fra strisce led è abissale , come pure lo sarà la qualità , ma per me che non sono un tecnico rischio di pagare a peso d'oro la stessa striscia cinese rivenduta qui in italia pari pari , a questo punto tengo il costo basso e staremo a vedere :-)
Grazie a tutti
Avatar utente
Foto Utenteclaustro
40 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 24 apr 2012, 21:27

0
voti

[8] Re: Impianto illuminazione a ledstrips , dimensionamento cav

Messaggioda Foto Utentedavemad » 27 nov 2015, 17:03

alimentare la striscia ogni 150 mm è una cosa inutile, la caduta di tensione per quelle lunghezze è minima.Prendi un cavo da 2,5mmq e alimenta le strisce ai capi , ossia a 5m oppure fai il totale della misura, tagli la striscia a metà della lunghezza e alimenti i capi e il centro.
Facendo il conto della serva un filo da 2,5mmq percorso da una corrente di 6A e lungo 10m ha una caduta di tensione di 0,42V
Avatar utente
Foto Utentedavemad
368 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 6 ott 2009, 11:37

0
voti

[9] Re: Impianto illuminazione a ledstrips , dimensionamento cav

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 27 nov 2015, 17:23

qualche consiglio:

- decisamente, a meno che non vuoi illuminare ma solo fare "arredo", io passerei ai più potenti 5630 o 5730

- non ti fidare dei dati dichiarati, i W/m reali sono ben inferiori, quindi se riesci misura prima le strisce e poi scegli l'alimentatore

- la caduta di tensione nelle strisce è non trascurabile, meglio senz'altro accorciare i cavi di alimentazione 12V e alimentarle anche e soprattutto dal centro, es in 3 punti ogni striscia così:


se ne era parlato anche qui:
viewtopic.php?f=1&t=60711
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[10] Re: Impianto illuminazione a ledstrips, dimensionamento cavi

Messaggioda Foto Utenteclaustro » 30 nov 2015, 13:38

Grazie ancora,
In realtà io dovrei illuminare.
I 5630 e i 5730 gli avrei esclusi perché credo siano molto piu' sensibili alla temperatura con conseguente scarsa tenuta nel tempo .
Per adesso pernsavo di mettere una striscia di venti metri di 2835 alla quale eventualmente abbinarne un'altra della medesima lunghezza.
Avatar utente
Foto Utenteclaustro
40 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 24 apr 2012, 21:27


Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti