Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Urbanistica, paesaggio, clima, inquinamento, biodiversità...

Moderatore: Foto Utenteadmin

-1
voti

[121] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto Utentefausto61 » 31 dic 2015, 19:30

ma fateli stagionare questi poveri salami O_/
buon 2016 a tutti
Avatar utente
Foto Utentefausto61
396 2 3
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 19 mar 2013, 19:42

8
voti

[122] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 31 dic 2015, 19:54

Tratto da il "CorriereDellaSera", del 29 febbraio 2017

"Quando la pizza si cuoceva a legna"

"Ormai defenestrate le ultime Pizzerie che cuocevano a legna.
Prima ancora dell'intervento legislativo l'onda del movimento "NPCL" ha quasi cancellato la presenza sul
territorio dei forni a legna.
Nulla hanno potuto i pizzaioli sotto tale pressione: uno ad uno si sono convertiti ai forni elettrici e chi non lo ha fatto si è trovato costretto alla chiusura.
Ormai quasi tutti gli intervistati sono pronti a dichiararsi a favore della pizza cotta nel forno elettrico, difficile trovare qualcuno disposto a sostenere apertamente il contrario.
Le insegne, o sono state cambiate o sono state occultate: se prima trovavi la dicitura "Pizza cotta in forno a legna" ora puoi vedere un rettangolo di plastica nero coprire pietosamente l'ultima parola insieme alla sua preposizione.

Da quando, due anni fa, è iniziata in sordina la campagna integralista di Nolegna contro le polveri sottili della "pizza", contro la cottura a legna, di ramaglia ne è passata sotto i trituratori.
Il leader Nolegna ha raggiunto il suo obiettivo e con il suo gruppo parlamentare, mettendo sotto pressione l'esecutivo, un mese fa ha finalmente ottenuto l'emissione del Decreto Legge convertito in Legge solo dopo due settimane: non si era mai vista tanta solerzia.
Carabinieri e GdF hanno già provveduto ai primi sequestri dell'attrezzatura degli ultimi renitenti e nell'hinterland milanese sono già stati scoperti tre forni abusivi dove la cottura a legna veniva perpetrata in sfregio ad ogni divieto.
La dinamica dello spaccio della "pizza cotta a legna" pare sia già diffusa e sotto il controllo della criminalità organizzata, gli inquirenti indagano.
Vi terremo aggiornati con la nostra inchiesta, ma quanto emerso sino ad ora pare affondare in un illecito ben più vasto di quanto si possa immaginare: un fenomeno sviluppatosi con estrema rapidità.

Parallelamente vi informeremo sui due filoni d'inchiesta che apparentemente nulla hanno a che fare con la disfida dell'italico piatto: la presunta alterzazione dei dati relativi alle emissioni rilevati dalle centraline di monitoraggio ambientale e la rapida ascesa in borsa della SpA "NuoviForniElettrici".
Per la prima tanti i dubbi sui riscontri apparentemente contraddittori, per la seconda i forti dubbi in merito alla provenienza degli ingenti flussi di denaro che hanno sostenuto i recenti aumenti di capitale.
"

La redazione
Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[123] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto Utenteedgar » 31 dic 2015, 20:23

fausto61 ha scritto:ma fateli stagionare questi poveri salami

Se il tipo di salame a cui fa riferimento Foto UtenteGoofy è quello che penso, nasce per essere cotto e consumato a brevissimo termine. Sono i suoi cugini che vanno stagionati :mrgreen:
Non so voi ma a me tutto sto discutere in merito alla cottura con o senza legna ha messo fame :D
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.287 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2535
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

-1
voti

[124] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 31 dic 2015, 20:55

Grande Walter! Ma hai dimenticato questo trafiletto dalla rivista "Boschi e foreste" di Giugno 2017...

"I primi AGM (Alberi Geneticamente Mutilati)"

Come tristemente noto dai recenti fatti di cronaca il movimento "NPCL" ha scelto la lotta armata e il suo leader, il criminale Nolegna, si è dato alla macchia.

L'attività del gruppo si è per ora limitata alla distruzione delle specie arboree legnose, con gravi danni in tutto l'appennino centro-settentrionale.
Alberi interi vengono tagliati a mano e poi lentamente masticati e digeriti per non lasciare residui legnosi ai pizzaioli abusivi. Unico freno all'attività i rami secchi nel sottobosco che ormai, a causa dell'impiego vietato, superano in altezza le cime degli alberi stessi.

Nel tentativo di facilitare un accordo tra le fazioni, e per evitare ulteriori danni al già compromesso patrimonio boschivo italiano, un gruppo di ricercatori organizzatosi sul famoso forum di tuttologi Electroyou ha recentemente sviluppato e riprodotto con successo i primi esemplari di AGM, speciali alberi privi di rami, con tronco incombustibile e foglie che partono direttamente dal tronco stesso.

Unico difetto di tali AGM è la loro incapacità di fornire la classica ombra rinfrescante ai gruppi di villeggianti che accendono un barbecue nel bosco per godersi una cazzo di grigliata lontano da sguardi indiscreti.

La redazione
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7594
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

8
voti

[125] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto Utenteadmin » 1 gen 2016, 0:37

Avatar utente
Foto Utenteadmin
180,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11153
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[126] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 1 gen 2016, 0:40

Posso commentare con un grande Foto Utenteadmin?
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
3.451 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 2436
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

1
voti

[127] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto Utentedanielepower » 1 gen 2016, 13:28

Dall'articolo di Foto UtenteWALTERmwp non ho capito se posso continuare a tenere il forno a legna che ho in cantina o mi si presenteranno i carabinieri e gdf a casa :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentedanielepower
593 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 6 dic 2014, 17:58

0
voti

[128] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 1 gen 2016, 15:50

l'ho capito dove vorrai arrivare [nel 2017]
auspicherai (...) perché questa tecnologia pulisce l'aria
questo è un certo esempio di capacità interpretativa delle dinamiche economiche.
Già mi "vedo" lo spacciatore, da dietro il tronco di un albero del forlanini, porgere il triangolo di margherita compromesso da residui di cenere di legna ...
(...) se passi dalle mie parti ti offro una ottima pizza (...)
sarà un piacere !

Zitto
Foto Utentedanielepower ha scritto:non ho capito se posso continuare a tenere il forno a legna che ho in cantina
non farti sgamare, piuttosto fammi sapere dove si trova questo forno ...

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

1
voti

[129] Re: Legna!

Messaggioda Foto UtenteRST » 7 gen 2016, 18:06

boiler ha scritto:Foto UtenteRST, ....
Adesso noi abbiamo capito quanto figo tu sia, quindi puoi smetterla di menarcela, ché non ci interessa. Se hai un contributo interessante puoi esporlo, altrimenti puoi smetterla di far polemica.
Boiler

Ma chi cazzo sei per dire a me cosa devo fare/dire e cosa non fare/dire ?
Avatar utente
Foto UtenteRST
37 1 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 24 nov 2009, 20:37
Località: Padova-Trento-Udine

7
voti

[130] Re: Ipocrisia del cippato e pizza della discordia

Messaggioda Foto Utenteadmin » 8 gen 2016, 13:19

Avatar utente
Foto Utenteadmin
180,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11153
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

PrecedenteProssimo

Torna a Ambiente

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti