Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Fattore di potenza alternatore

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 29 dic 2015, 23:37

Supponiamo di avere un Alternatore Trifase con i seguenti dati di targa:

- 60Kva 60 kVA 400v V 50 Hz Ampere 86,6 A cosfì=0,8

per cui la potenza reale sarebbe 60kva 60 kVAx0,8= 48kw 48 kW

ma se il carico è puramente resistivo non posso prelevarci 60KW 60 kW= 1,732x400x86,6

a detta del venditore no, perché il cosfì di 0,80 è intrinseco dell'Alternatore e non dipende dal carico.

Da quello che io ho capito sul Cosfì,
visto che la corrente di Targa è 86,6 Amper A e se il carico è resistivo al 100% dovrebbe erogare 60KW 60 kW

Sbaglio!?!?!
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

0
voti

[2] Re: Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto UtenteCandy » 29 dic 2015, 23:57

Quello che potrai osservare dall'esterno del generatore, anche se il tuo carico sarà puramente resistivo, sarà che più ti avvicini alla corrente nominale, e minore sarà la tensione disponibile, infatti la reattanza del generatore si pone in serie al tuo carico e, per raggiungere la corrente nominale, il compromesso utile, prima che si sieda il motore trainante, sarà che si ridurrà la tensione disponibile.
In altre parole, anche se non la vedi, in componente induttiva della corrente c'è causa il generatore stesso.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[3] Re: Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 31 dic 2015, 10:46

Candy ha scritto:Quello che potrai osservare dall'esterno del generatore, anche se il tuo carico sarà puramente resistivo, sarà che più ti avvicini alla corrente nominale, e minore sarà la tensione disponibile, infatti la reattanza del generatore si pone in serie al tuo carico e, per raggiungere la corrente nominale, il compromesso utile, prima che si sieda il motore trainante, sarà che si ridurrà la tensione disponibile.
In altre parole, anche se non la vedi, in componente induttiva della corrente c'è causa il generatore stesso.


Dunque dici che 60 kW attivi su carico resistivo non li ottengo???

La tensione mi sembra molto costante al variare del carico, ipotizzo ci sia una stabilizzazione sull'eccitazione in funzione dell'assorbimento

per cui quando escono al massimo 86,6A su un carico resistivo con 400V Trifase sono 60KW

mi resta poco pratico un pacco resistivo da 60 kW, ma per tagliare la testa al toro, come ho tempo lo provo su un generatore da pochi kVA

saluti O_/
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

0
voti

[4] Re: Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 31 dic 2015, 10:54

Secondo me i dati di targa sono quelli, se li superi lo fai a tuo rischio. Che ci siano limiti meccanici alla coppia motrice non credo, magari può darsi che l'eccitazione non garantisca la stabilità ma non credo neppure quello.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.325 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3181
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[5] Re: Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto Utenteadmin » 31 dic 2015, 11:54

TheRedBaron ha scritto:
ma se il carico è puramente resistivo non posso prelevarci 60 kW= 1,732x400x86,6

a detta del venditore no, perché il cosfì di 0,80 è intrinseco dell'Alternatore e non dipende dal carico.



Il venditore ha ragione nel dirti che non puoi con un alternatore di 60 kVA prelevare una potenza attiva di 60 kW, ma non perché il fattore di potenza di 0,8 sia intrinseco all'alternatore. Il fattore di potenza non lo impone l'alternatore, ma il carico. Poiché però il carico non si conosce a priori, si fissa convenzionalmente il valore 0,8 per decidere il dimensionamento del motore primo. Quindi, nel caso specifico il motore primo può fornire 48 kW. In genere comunque vi si aggiunge un 10%, quindi probabilmente il motore primo è dimensionato per 52,8 kW.
Se si mantiene la corrente nominale dell'alternatore ed il cosfì del carico aumenta, l'alternatore non ha problemi, ma li ha il motore primo che subisce un sovraccarico
Avatar utente
Foto Utenteadmin
178,0k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11130
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[6] Re: Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 31 dic 2015, 14:31

Grazie per il chiarimento,
ma io parlo di Alternatore non di gruppo elettrogeno, tanto che nel mio caso l'alternatore da 60KVA è collegato ad un trattore da 170 HP e il carico nel video lo sente appena

Il punto è sul fattore di potenza intrinseco dell'alternatore che non mi convince, come sembra anche a te.
https://www.youtube.com/watch?v=KWErBzDZm94
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 31 dic 2015, 14:39, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminata citazione integrale del messaggio che precede. Usare "rispondi" non "cita". "Cita va usato con criterio.
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

0
voti

[7] Re: Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto Utenteadmin » 31 dic 2015, 14:40

E allora non ci sono problemi con fattore di potenza unitario puoi prelevare 60 kW
Avatar utente
Foto Utenteadmin
178,0k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11130
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[8] Re: Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto UtenteTheRedBaron » 31 dic 2015, 15:59

Ok avevo visto giusto, però anche tra gli esperti c'è molta confusione in merito :shock:
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 31 dic 2015, 16:06, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminata citazione integrale del messaggio che precede. Usare "rispondi" non "cita". "Cita va usato con criterio.
Avatar utente
Foto UtenteTheRedBaron
5 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 26 dic 2013, 0:30

0
voti

[9] Re: Fattore di potenza alternatore

Messaggioda Foto UtenteCandy » 31 dic 2015, 18:09

Per quanto "forte" sia il motore primo difficilmente farai cosa pensi.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti