Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Folgorazioni

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Folgorazioni

Messaggioda Foto Utenteirenaperri » 8 gen 2016, 12:28

Salve, sono Irena e e vorrei porre una domanda molto banale, si può "prendere la scossa" toccando accidentalmente il morsetto di una presa di un generatore, tipo un gruppo elettrogeno in funzione, ma perfettamente isolato da terra?
Grazie.
Avatar utente
Foto Utenteirenaperri
10 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 8 gen 2016, 11:27

0
voti

[2] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 8 gen 2016, 12:49

Che domanda Irena ! La risposta è "in teoria no", ma " forse si".

La domanda implica a sua volta le seguenti domande di approfondimento:
Quale è la corrente per la quale si avverte la scossa?
Cosa vuol dire perfettamente isolato ?
Quale è la tensione del generatore ? 380 Vac?, 220 Vac?, 24 VDC?
La corrente della scossa può passare attraverso la capacità dell'avvolgimento del generatore rispetto a carcassa (massa)?
La scossa può dipendere da elettricità statica fra avvolgimenti e carcassa?

Attendo di leggere altri commenti O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.332 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2531
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 8 gen 2016, 13:07

direi proprio di si, anzi se è il classico generatore 220 V ac enon ha una protezione (differenziale) la scarica possibile (verso terra) non sarebbe interrotta dal differenziale.

Quindi rischio se tocchi i due morsetti, o anche se ne tocchi uno e non sei isolato da terra
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7588
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[4] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto Utenteirenaperri » 8 gen 2016, 13:37

Grazie per le risposte, non sono una esperta di elettrotecnica, comunque supponiamo che il generatore sia un gruppo elettrogeno da 3 kW ed appeso con una corda di nylon e quindi io suppongo perfettamente isolato da terra
lo sprovveduto omino che tocca UNA delle tre fasi della presa è solidale con il terreno e diciamo per niente isolato da terra, anzi è con i piedi in una pozzanghera di acqua, prende la scossa?
Avatar utente
Foto Utenteirenaperri
10 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 8 gen 2016, 11:27

4
voti

[5] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto UtenteRomeo » 8 gen 2016, 13:50

irenaperri ha scritto:Grazie per le risposte, non sono una esperta di elettrotecnica, comunque supponiamo che il generatore sia un gruppo elettrogeno da 3 kW ed appeso con una corda di nylon e quindi io suppongo perfettamente isolato da terra
lo sprovveduto omino che tocca UNA delle tre fasi della presa è solidale con il terreno e diciamo per niente isolato da terra, anzi è con i piedi in una pozzanghera di acqua, prende la scossa?

Non viene attraversato da nessuna corrente in quanto il circuito non si richiude, anche considerando le capacità di dispersione che risultano essere decisamente inesistenti o piccolissime.
L'esperienza Insegna.
http://www.genioincompreso.com
Avatar utente
Foto UtenteRomeo
2.860 1 6 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 6 feb 2007, 21:11
Località: Roma

1
voti

[6] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto Utenteattilio » 8 gen 2016, 14:45

irenaperri ha scritto:il generatore sia un gruppo elettrogeno da 3 kW ed appeso con una corda di nylon e quindi io suppongo perfettamente isolato da terra

non c'entra la corda di nylon o la sospensione "fisica" da terra del gruppo,
il generatore non ha nessun collegamento elettrico e quindi alcun riferimento al potenziale di terra, in sostanza lavora in isola come un sistema IT
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[7] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto Utenteirenaperri » 8 gen 2016, 14:50

...bene grazie, tutto questo è perfettamente in accordo col fatto che sto ancora scrivendo!!!...;-)
Avatar utente
Foto Utenteirenaperri
10 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 8 gen 2016, 11:27

3
voti

[8] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto Utenteattilio » 8 gen 2016, 14:52

bene! ma non fare la prova a toccare due morsetti altrimenti poi non ti rileggiamo più ;-)
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[9] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 8 gen 2016, 15:09

Attilio ha scritto:non fare la prova a toccare due morsetti altrimenti poi non ti rileggiamo più ;-)

Io non farei neppure la prova di toccare uno solo dei morsetti (vuoi mai che il generatore abbia il centro stella a terra ..) ma soprattutto non mi metterei sotto al generatore, se è sospeso al soffitto con il filo di nylon.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.477 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2125
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

1
voti

[10] Re: folgorazioni

Messaggioda Foto Utente6367 » 8 gen 2016, 16:26

L'unico problema è garantire nel tempo l'isolamento rispetto a terra del generatore e di tutte le utenze collegate.

Tanto più è estesa la rete alimentata, tanto più è difficile garantire nel tempo il suo isolamento.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6064
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti