Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegamento polo TA a terra

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto Utentecrit » 18 gen 2016, 19:13

Salve
Su TNE ho letto che è proibito collegare a terra il polo secondario a terra di un TA in bassa tensione.
Mi chiedevo perché.
Avatar utente
Foto Utentecrit
123 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 31 mag 2007, 12:23
Località: Pistoia

0
voti

[2] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 18 gen 2016, 19:44

Su che TNE?
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
4.530 3 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1131
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

1
voti

[3] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto Utentecrit » 18 gen 2016, 19:49

La rivista TuttoNormel edizioni TNE. E' vietato espressamente dal CEI da 1 settembre 2015 ma sconsigliato da 20 anni.
Avatar utente
Foto Utentecrit
123 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 31 mag 2007, 12:23
Località: Pistoia

0
voti

[4] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 18 gen 2016, 20:02

Che numero della rivista?
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
4.530 3 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1131
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

1
voti

[5] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto Utente6367 » 18 gen 2016, 20:34

Non è farina del CEI ma deriva da un documento internazionale.
Comunque, se è necessario per la buona esecuzione della misura, si può collegare ugualmente.

Il motivo è che con il collegamento a terra, il circuito di misura non è più isolato e in caso di contatto indesiderato potenzialmente più pericoloso.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,2k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5974
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[6] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto Utentecrit » 19 gen 2016, 11:22

E nella V2 del CEI 64/8 art. 557.5.3.1 e lo trovate nel numero 11/15 e ma anche nel box del numero 10/15.
Il motivo che ho trovato sul un articolo del 2/98 è che una persona toccando il filo del secondario del polo non a terra si troverebbe sottoposta ad una tensione pericolosa che invece non si ha con il secondario non a terra perché il circuito così facendo è isolato e non si richiude. Questo chiaramente vale se il secondario è lasciato aperto.
Mentre in MT vanno collegati per eliminare eventuali pericoli generati da un contatto tra l'avvolgimento primario (a tensione superiore) con quello secondario.
Avatar utente
Foto Utentecrit
123 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 31 mag 2007, 12:23
Località: Pistoia

1
voti

[7] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 19 gen 2016, 15:22

Comunque in tutti i manuali di istruzione dei vari analizzatori presenti sul mercato (Ime , Electrex, Ducati, Schneider , Contrel ect. ect. ect.) il collegamento dei TA a terra (anche in bassa tensione) è sempre presente negli schemi di inserzione . Controllare per credere
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
12,7k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[8] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto Utentecrit » 19 gen 2016, 15:53

Infatti il mio dubbio nasceva proprio perché mi ricordavo così su due piedi che tutti gli schemi dei costruttori lo prevedano. Evidetemente nella migliore delle ipotesi dovranno cambiare i manuali sempre se i vari strumenti non necessitano di tale collegamento come riferimento.
Avatar utente
Foto Utentecrit
123 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 31 mag 2007, 12:23
Località: Pistoia

0
voti

[9] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 19 gen 2016, 16:38

L'unico analizzatore che non prevedeva la messa a terra del secondario del TA era il PM9 della Schneider, i PM3000 che usano adesso invece hanno il secondario a terra. Altri strumenti che non lo prevedono non ne ricordo (e si che di analizzatori noi ne abbiamo usati tanti e di tutte le marche)
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
12,7k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

1
voti

[10] Re: Collegamento polo TA a terra

Messaggioda Foto Utenteattilio » 19 gen 2016, 21:57

Se il costruttore dello strumento ha prescritto negli schemi di installazione, il collegamento a terra di un polo del secondario, io in maniera assolutamente acritica seguo quelle istruzioni.

Non ho la norma sotto mano, ma mi pare che tra le "eccezioni" vi sia proprio quella per cui tale collegamento risulti necessario ai fini della misura stessa.

Quindi, testa lo collego a terra :cool:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 34 ospiti